• Film

Stasera in tv su Italia 1: “Disturbia” con Shia LaBeouf

Italia 1 stasera propone “Disturbia”, thriller del 2007 diretto da D.J. Caruso (Identità violate) e interpretato da Shia LaBeouf, Carrie?Anne Moss e David Morse.

Cast e personaggi

Shia LaBeouf: Kale Brecht (doppiato da Davide Perino)
Sarah Roemer: Ashley Carlson
David Morse: Robert Turner (doppiato da Luigi La Monica)
Carrie-Anne Moss: Julie Brecht (doppiata da Alessandra Korompay)
Aaron Yoo: Ronnie
Jose Pablo Cantillo: Agente Gutierrez
Matt Craven: Daniel Brecht
Viola Davis: Detective Parker
Amanda Walsh: Minnie Tyco

La trama

Kale (Shia LaBeouf) ha una vita che farebbe invidia alla maggior
parte degli adolescenti. Trascorre le sue giornate fra videogiochi, Internet e sgranocchiando leccornie davanti alla TV. E’ completamente padrone della sua casa e inoltre, una bellissima ragazza di nome Ashley (Sarah Roemer) si è appena trasferita nella casa accanto alla sua.

C’è solo un problema: Kale non è libero di uscire di casa. Infatti il tribunale lo ha condannato agli arresti domiciliari per tre mesi e se trasgredisce, violando il perimetro entro il quale è confinato, finirà in una prigione vera. E le celle, si sa, non hanno videogiochi o la TV via cavo.

La sua vita non è sempre stata così. Un anno prima, Kale, sua mamma (Carrie?Anne Moss) e suo padre erano una famiglia unita e felice. Poi, in seguito a un incidente stradale nel quale suo padre ha perso la vita, e del quale Kale si sente in qualche modo responsabile, il ragazzo ha subito un forte trauma, dai devastanti effetti psicologici. Un tempo aperto e allegro, Kale è diventato chiuso e introverso. Il giorno in cui un insegnante insensibile menziona suo padre, Kale perde le staffe e gli dà un pugno. Solo l’intercessione di sua madre riesce a salvarlo dalla prigione.

Kale viene quindi confinato in casa, mentre sua madre lavora giorno e notte per riuscire a mantenere entrambi. Per non impazzire, il ragazzo inizia a spiare il mondo esterno: con un’attrezzatura di seconda mano, Kale inizia a osservare, di nascosto, i suoi vicini di casa, per lo più bella Ashley, che presto lo coglie in flagrante, e, con sua grande sorpresa, si
rivela anche lei interessata a questo hobby del tutto particolare.

Il gioco si fa terribilmente serio quando Kale e Ashley iniziano a sospettare che uno dei loro vicini (David Morse) potrebbe essere un inafferrabile serial killer. Ma chi sarà mai disposto a credergli? Potrebbe trattarsi del frutto della loro fervida immaginazione. Oppure i due ragazzi hanno davvero scoperto un segreto che potrebbe costargli la vita…

In fin dei conti, i serial killer dovranno pur vivere vicino a qualcuno…

Il nostro commento

Disturbia Movie Image Shia LaBeouf Sarah Roemer

La regia di Caruso è ligia al dovere, ma priva di guizzi, mentre la performance di Shia LaBeouf contrapposta all’ambigua caratterizzazione di David Morse sono il cuore del film.

Disturbia prende a prestito un plot “hitchcockiano” per mettere in scena un moderno thriller “per tutti” che pur non regalando particolari sorprese riesce ad intrattenere con indubbia efficacia.

Curiosità

Stasera in tv su Italia 1 Disturbia con Shia LaBeouf (7)

– Durante le riprese David Morse (Mr. Turner) non ha rivolto la parola ne a Shia LaBeouf (Kale) ne a uno qualsiasi degli altri ragazzi. LaBeouf ha detto: “Quando abbiamo finito le riprese lui era molto cordiale. Ma è un attore di metodo e fino a quando giravamo non ci ha rivolto parola

– Mentre David Morse (Mr. Turner) stava girando una scena con Shia LaBeouf (Kale), ha urtato la mano contro un muro rompendosi tre dita. LaBeouf ha detto: “Si vedeva che erano rotte. Erano tutti deformate. Ma lui non ha detto una parola. Tutti gli chiedevano che cosa potevano fare per aiutare e lui ha risposto solo, ‘sto bene. Mi sento bene. Rifacciamo’. E’ stato intimidatorio, a dir poco.

Disturbia è stato girato nelle città di Whittier e Pasadena in California. Le case di Kale e del signor Turner, che avrebbero dovuto essere una accanto all’altra in realtà erano situate in due città diverse.

– Per prepararsi per il suo ruolo Shia LaBeouf ha parlato con molti ex detenuti agli arresti domiciliari è da loro che è arrivata l’idea della torre di Twinkie.

– La scena all’inizio del film tra Kale e suo padre è stata improvvisata, così come la scena tra Kale e sua madre quando Kale scopre il parafango ammaccato del signor Turner.

– Il produttore esecutivo Steven Spielberg ha voluto un provino per Shia LaBeouf perché era rimasto molto impressionato dal lavoro di LaBeouf in Holes – Buchi nel deserto (2003). Disturbia a sua volta ha convinto Spielberg che LaBeouf era grado di gestire ruoli da protagonista nei film Transformers (2007) e Indiana Jones e Il Regno del teschio di cristallo (2008).

– La sceneggiatura è stata scritta nel 1990 ed è stato opzionata. Lo studio originale aveva lasciato scadere l’opzione dopo aver sentito del remake di Christopher Reeve de La finestra sul cortile (1998).

– I detentori del copyright del racconto di Cornell Woolrich ‘It Had to Be Murder’, che ha ispirato La finestra sul cortile (1954), hanno citato in tribunale DreamWorks, Paramount Pictures e Steven Spielberg per l’utilizzo della storia senza autorizzazione. Nel 2010 un giudice federale ha respinto la causa, la sentenza riportava: “Le trame principali sono simili ad un livello generale…’Disturbia’ è piena di sub-plot, il racconto non ne ha nessuno. L’ambiente e il tono del racconto sono statici e tesi, mentre l’impostazione e il tono di ‘Disturbia’ risultano più dinamici e conditi con umorismo e romanticismo per adolescenti“.

– Carrie-Anne Moss ha girato questo film circa cinque mesi dopo aver dato alla luce il suo secondo figlio.

– Il film costato 17 milioni di dollari ne ha incassati worldwide circa 120.

La colonna sonora

Stasera in tv su Italia 1 Disturbia con Shia LaBeouf (3)

– Le musiche originali del film sono di Geoff Zanelli (Secret Window, Hitman – L’assassino, Outlander – L’ultimo vichingo).

– La colonna sonora include anche brani di Afroman, System of a Down, Kings of Leon e Nada Surf.

Stasera in tv su Italia 1 Disturbia con Shia LaBeouf (1)

1. “Disturbia” 7:02
2. “Fishing” 3:52
3. “Poofoot” 1:15
4. “Voyeurism” 2:35
5. “Every Killer Lives Next Door to Someone” 3:35
6. “I Like to Play” 1:46
7. “Stealth Ranie” 5:10
8. “Walking Ashley Home” 2:01
9. “The Club Girl” 2:47
10. “Stalking a Killer” 7:15
11. “The Basement Graveyard” 8:50

Disturbia – Geoff Zanelli:

Fishing – Geoff Zanelli;

Poofoot – Geoff Zanelli:

Stasera in tv su Italia 1 Disturbia con Shia LaBeouf (9)Altri brani inclusi nella colonna sonora:

1. Because I Got High – Afroman
2. Lonely Day – System of a Down
3. Taper Jean Girl – Kings of Leon
4. The Great American Napkin – The Summer Skinny
5. Always Love – Nada Surf
6. Whoa Now – Louque
7. Me So Horny – Countdown
8. We Love Reggae – Noiseshaper
9. You’ll Never Find Another Love Like Mine – Lou Rawls
10. Gangsta Boogie – Love Stink
11. Next to You – Buckcherry
12. Lovin’ You – Minnie Riperton
13. Don’t Make Me Wait – This World Fair
14. One Man Wrecking Machine – Guster

Afroman – Because I Got High:

System Of A Down – Lonely Day:

Nada Surf – Always Love:

Clip e video

Stasera in tv su Italia 1 Disturbia con Shia LaBeouf

I Video di Cineblog