The Walk: tre clip in italiano del film di Robert Zemeckis con Joseph Gordon-Levitt

The Walk: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul film drammatico di Robert Zemeckis nei cinema italiani dal 22 ottobre 2015.

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Sony Pictures ha reso disponibili 3 clip in italiano di The Walk, dramma biografico diretto da Robert Zemeckis (Forrest Gump) che racconta l'impresa del funanbolo Philippe Petit (interpretato da Joseph Gordon-Levitt), che ha compiuto un’impresa passata alla storia: passeggiare fra le Torri Gemelle del World Trade Center in equilibrio su un filo d’acciaio.

La prima clip ci mostra la vertiginosa location scelta da Petit per la traversata di 45 minuti a più di 400 metri d’altezza. Nella seconda clip vediamo il posizionamento del cavo d'acciaio in notturna che sarà piuttosto difficoltoso. Infine nella terza e ultima clip Petit spiega alla graziosa Annie (Charlotte Le Bon) il suo sogno, attraversare le Torri gemelli a 110 piani di altezza, il doppio dell'altezza della Torre Eiffel.

Joseph Gordon-Levitt, che non aveva esperienza di camminata sul filo si è addestrato direttamente con Philippe Petit. Entro la fine dell'ottavo giorno era in grado di camminare sul filo senza supporto e ha continuato ad allenarsi anche durante le riprese. Insieme ad una controfigura l'attore ha girato le scene culminanti sul filo in un teatro di posa, su un palcoscenico e con il supporto di green screen.

Il cast è completato da Ben Kingsley, James Badge Dale, Ben Schwartz e Steve Valentine.

 

Clip - Il cavo:

Clip - Il mio sogno:

 

The Walk: terzo trailer italiano e nuova data di uscita del film di Robert Zemeckis


Aggiornamento di Pietro Ferraro

Disponibili un nuovo trailer italiano e una locandina con nuova data di uscita fissata al prossimo 22 ottobre per il dramma biogreafico The Walk. Il regista Premio Oscar Robert Zemeckis (Forrest Gump) racconta la storia vera di un giovane sognatore, il funambolo Philippe Petit (interpretato da Joseph Gordon-Levitt), che ha compiuto un’impresa passata alla storia: passeggiare fra le Torri Gemelle del World Trade Center in equilibrio su un filo d’acciaio. Con tanto coraggio e un’ambizione cieca, Petit riesce a superare i limiti fisici, la paura e i divieti delle forze dell’ordine e vincere così la sua sfida contro tutto e tutti.

Philippe Petit è un funambolo, mimo e giocoliere francese divenuto famoso per le sue traversate clandestine sul cavo a grandi altezze, fanno parte del suo lungo curriculum la traversata del 1971 tra i campanili di Notre Dame a Parigi, quella di Sydney del 1973 tra le cime dei piloni nord dell'Harbour Bridge e ancora la traversata delle Grandi Cascate di Peterson, quella delle cascate del Niagara, il Superdome a New Orleans e le guglie della cattedrale di Laon in Francia.

Alle funamboliche imprese di Petit sono stati dedicati oltre al film di Zemeckis anche il cortometraggio High Wire di Sandi Sissel (1984) e il documentario Premio Oscar Man on Wire - Un uomo tra le Torri di James Marsh basato sul libro "Toccare le nuvole" scritto dallo stesso Petit.

the-walk-terzo-trailer-italiano-e-nuova-data-di-uscita-del-film-di-robert-zemeckis.jpg

 

The Walk: nuovo trailer italiano, foto e locandine del film di Robert Zemeckis


Aggiornamento di Pietro Ferraro

Disponibili un nuovo trailer italiano, foto e locandine di The Walk, dramma biografico che racconta l’impresa folle e (quasi) impossibile dell’uomo che ha camminato su un filo d’acciaio fra le Torri Gemelle per 45 minuti a più di 400 metri d’altezza.

Il regista Premio Oscar Robert Zemeckis (Forrest Gump) dirige il film che racconta la storia vera di un giovane sognatore, il funambolo Philippe Petit, che ha compiuto un’impresa passata alla storia: passeggiare fra le Torri Gemelle del World Trade Center in equilibrio su un filo d’acciaio.

Il regista ricrea su schermo quella famigerata impresa che il 7 agosto 1974 ha visto il funambolo (interpretato da Joseph Gordon-Levitt) riuscire con tanto coraggio e un’ambizione cieca a superare i limiti fisici, la paura e i divieti delle forze dell’ordine e vincere così la sua sfida contro tutto e tutti.

Nuovo trailer ufficiale italiano:

 

The Walk: primo trailer italiano del film di Robert Zemeckis con Joseph Gordon-Levitt

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Il regista Premio Oscar Robert Zemeckis, l'uomo dietro a classici come la trilogia di Ritorno al futuro, Chi ha incastrato Roger Rabbit?, Forrest Gump e Cast Away ritorna il prossimo anno con il dramma The Walk.

Il regista ricreerà la famigerata impresa che il 7 agosto 1974 ha visto il funambolo Philippe Petit (interpretato da Joseph Gordon-Levitt) passeggiare fra le Torri Gemelle del World Trade Center in equilibrio su un filo d’acciaio. Con tanto coraggio e un’ambizione cieca, Petit riesce a superare i limiti fisici, la paura e i divieti delle forze dell’ordine e vincere così la sua sfida contro tutto e tutti.

The Walk è la vera storia di come Petit supportato da un gruppo di reclute improbabili ha affrontato l’impresa folle, illegale e (quasi) impossibile di camminare su un filo d’acciaio fra le Torri Gemelle per 45 minuti a più di 400 metri d’altezza. Petit guidato dal suo mentore Papa Rudy e con l'aiuto del suo team di outsider ha superato gli scoraggianti ostacoli fisici, i tradimenti e forze schiaccianti per battere il sistema ed eseguire il suo folle piano.

I limiti esistono esistono soltanto nell’anima di chi è a corto di sogni. [P. Petit]

La sceneggiatura scritta da Zemeckis e Christopher Browne è basata sul libro di Petit "To Reach the Clouds".

The Walk arriva nei cinema italiani il 1° ottobre 2015.

The Walk - Concluse le riprese del film diretto da Robert Zemeckis con Joseph Gordon-Levitt

La TriStar Productions di Tom Rothman ha annunciato la conclusione delle riprese principali di The Walk, atteso nuovo film di Robert Zemeckis ispirato alla storia vera raccontata nel libro del noto funambolo francese Philippe Petit, “To Reach the Clouds”. L’incredibile impresa di Petit fu eseguita il 7 agosto 1974 e proprio oggi ricorre il 40°anniversario dell’evento che rese celebre al mondo l’impavido artista di strada. Ad oggi dodici persone hanno compiuto passeggiate sul suolo lunare, ma solo una è riuscita a camminare su un filo sospeso sul vuoto che si stendeva tra le due famose Torri.

Nei panni del giovane sognatore pronto a compiere un’impresa impossibile, camminare su un cavo che collegava le torri del World Trade Center di New York, troviamo Joseph Gordon-Levitt. Guidato dal suo mentore, Papa Rudy (interpretato da Ben Kingsley) e supportato da un’improbabile gruppo di amici e artisti, Petit e la sua gang superano diffidenze, tradimenti, dissensi ed innumerevoli altri ostacoli per concepire e realizzare il loro folle piano. The Walk, nelle sale dal 2015 distribuito da Warner Bros. Entertainment Italia, è stato scritto da Christopher Browne e dallo stesso Zemeckis che inoltre è anche tra i produttori, insieme a Steve Starkeye Jack Rapke. Il regista si servirà ancora una volta di tecnologia all’avanguardia a supporto di una storia emozionante e ricca di personaggi. Con tecniche fotorealistiche innovative e stregonerie in 3D IMAX, Zemeckis darà al pubblico la possibilità di vivere un’emozione unica: camminare tra le nuvole. Il film è una lettera d’amore alla Parigi e alla New York degli anni ‘70, ma soprattutto alle Torri del World Trade Center.

Nel cast anche James Badge Dale, Ben Schwartz, Charlotte Le Bon, Clément Sibony e César Domboy. Fanno inoltre parte del team creativo il direttore della fotografia Dariusz Wolski, la scenografa Naomi Shohan, il montatore Jeremiah O’Driscoll e la costumista Suttirat Larlarb. Le musiche sono di Alan Silvestri. 6 anni fa fu il documentario Premio Oscar Man on Wire - Un uomo tra le Torri a portare in sala questa incredibile storia. Per 'celebrare' la fine delle riprese sono state pubblicate le prime due foto ufficiali.


The Walk di Robert Zemeckis - prima foto di Joseph Gordon-Levitt nei panni di Philippe Petit


Niente To Reach the Clouds. L'atteso ritorno in sala di Robert Zemeckis due anni dopo l'ottimo Flight ha cambiato titolo, diventando molto più semplicemente The Walk. Una pellicola che porterà in sala l'impresa del funambolo francese Philippe Petit, già diventata cinema grazie al documentario Premio Oscar del 2008 Man on Wire. A vestire i panni di Philippe il sempre più lanciato Joseph Gordon-Levitt, con parruccone e al fianco di Charlotte Le Bon nell'immagine cinguettante del giorno. La prima più o meno ufficiale della pellicola.

Riprese partite a Montreal, per un film in 3D che dovrà andare incontro ad un enorme e sapiente uso di effetti speciali, perché Zemeckis dovrà ricostruire le Torri Gemelle. 40 anni fa, era il 1974, Petit e la sua squadra di 'aristi criminali' riuscirono ad entrare nel World Trade Center e a tendere una corda tra le due Torri. Con Philippe che camminò a centinaia di metri d'altezza su quel cavo, con il mondo che lo guardava sbalordito.

The-Walk-Joseph-Gordon-Levitt-Charlotte-Le-Bon-600x450

Nel cast anche Ben Kingsley e James Badge Dale, per un'uscita in sala datata 2 Ottobre 2015. Il film nascerà, di fatto, dalle memorie dello stesso Petit, edite in Italia con il titolo Toccare le nuovole. Tutto avvenne la mattina del 7 agosto del 1974, con centomila newyorkesi che si fermarono in strada per guardare estasiati un uomo che camminava su un filo che aveva teso clandestinamente fra le torri gemelle del World Trade Center. Quel puntino che passeggiando e danzando nell'aria a 412 metri da terra attraversò otto volte il cielo fra i due edifici non ancora inaugurati era Philippe Petit, un ventiquattrenne funambolo francese. Il libro uscito nel 2009 non è altro che un racconto appassionante di un'impresa divenuta leggendaria: dalla progettazione meticolosa, con frustrazioni, problemi e infinite difficoltà, al reclutamento dei complici, fino alle perlustrazioni segrete nelle torri ancora in costruzione. La prosa sorprendente di Petit, euforica e senz'altro funambolica, i suoi schizzi e le fotografie scattate dai suoi amici fanno di questo libro un filo prodigiosamente sospeso tra la terra e il cielo, da percorrere con leggerezza, «disobbedendo alla gravità». Ora che le torri non ci sono più, la traversata di quest'uomo indocile, geniale e romantico è diventata un simbolo. Il filo e la danza di Philippe Petit riempiono quel vuoto con un messaggio di speranza.


 

Fonte: Collider e IBS

The Walk primo trailer italiano del film di Robert Zemeckis con Joseph Gordon-Levitt (2)

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: