Saint Laurent: trailer, foto e poster del biopic di Bertrand Bonello con Gaspard Ulliel

Il secondo biopic dell’anno su Saint Laurent lo firma Bertrand Bonello, che regala 150 minuti alla vita, alle ossessioni e allo stile dello stilista. In uscita a settembre in Francia, dopo aver diviso il Festival di Cannes: ecco il trailer originale.

Uno dei film più affascinanti e discussi del concorso del Festival di Cannes 2014. Parliamo di Saint Laurent, il secondo biopic della stagione dedicato al mito di Yves Saint Laurent. Dopo la delusione del lavoro firmato Jalil Lespert, ci pensa uno degli autori più amati e difesi in patria a portare in sala un film sullo stilista.

Bertrand Bonello, che chi scrive avrebbe voluto veder premiato con la Palma per la miglior regia, regala 150 minuti alla vita di Saint Laurent, provando a trasportare su pellicola le sue ossessioni e il suo stile. Missione riuscita? Dipende dai punti di vista: qualcuno non ha sopportato il risultato, qualcuno l’ha adorato senza se e senza ma. Dalla Croisette ne ho scritto così:

Verso la fine del film si ha la conferma dell’approccio di Bonello: il film è a suo modo un continuo ricordo dello stesso Yves Saint Laurent. Come ogni flusso di ricordi che si rispetti, soprattutto durante la vecchiaia, si salta da un evento all’altro, da una scheggia di memoria ad un intero momento di vita. Questi si rielaborano sempre tutte le cose secondo il proprio gusto, in questo caso per forza di cose molto personale e particolare. Da questo punto di vista Bonello non si risparmia, anzi, e mette in scena una festa per gli occhi e per le orecchie che i suoi fan possono già iniziare a immaginare.

Insomma: come per ogni opera di Bonello, prendere o lasciare. Ma anche i più scettici e critici non potranno non riconoscere al film un’ipnotica e a tratti sensazionale ultima ora. Gaspard Ulliel (ottimo) e Helmut Berger (idea di casting geniale per un Saint Laurent verso la fine della sua vita) si passano il testimone in questa porzione di film che mescola di continuo i piani temporali.

E questa ultima parte del film ha almeno una grande idea stilistica: quello del multi-screen versione “quadro di Mondrian”. Capirete quando vedrete il film, se mai qualcuno si prenderà la briga di distribuirlo in Italia.

Nel cast vediamo anche Jérémie Renier nei panni di Bergé, Louis Garrel in quelli di Jacques de Bascher, e Léa Seydoux. Saint Laurent uscirà il 24 settembre in Francia ed è stato acquistato dalla Sony Pictures Classics per gli States. Ecco qui il primo trailer e una gallery di foto e poster.

Saint Laurent: foto e poster del biopic di Bertrand Bonello con Gaspard Ulliel
Saint Laurent: foto e poster del biopic di Bertrand Bonello con Gaspard Ulliel
Saint Laurent: foto e poster del biopic di Bertrand Bonello con Gaspard Ulliel
Saint Laurent: foto e poster del biopic di Bertrand Bonello con Gaspard Ulliel
Saint Laurent: foto e poster del biopic di Bertrand Bonello con Gaspard Ulliel
Saint Laurent: foto e poster del biopic di Bertrand Bonello con Gaspard Ulliel
Saint Laurent: foto e poster del biopic di Bertrand Bonello con Gaspard Ulliel
Saint Laurent: foto e poster del biopic di Bertrand Bonello con Gaspard Ulliel

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Europei

Tutto su Film Europei →