Dal 05 gennaio al cinema

Torna dopo due settimane, visto il buco per le festività della scorso weekend, la rubrichetta che vi riepiloga le uscite al cinema nel fine settimana.
E diciamo che su cinque film quattro sarebbero da vedere. Parliamo del nuovo 007 (che qualcuno, anche dopo i vari casini riguardo Craig, ha già definito il miglior film su James Bond di sempre), del nuovo Von Trier, del nuovo film di Gibson e dell'italiano L'aria salata.

Vediamoli assieme uno per uno...

Apocalypto: al massimo del suo splendore, la civiltà Maya troverà i pericoli dell'invasore... Il tutto visto dagli occhi di un uomo che farà di tutto per salvare la famiglia e la propria identità culturale. Il nuovo, controverso, violento e discusso film di un altrettanto discusso personaggio cinematografico: Mel Gibson.

L'aria salata: Fabio aiuta i detenuti di un carcere a reinserirsi in società; ma quando conosce Sparti, condannato per omicidio e con un carattere per niente facile, entrerà in crisi. Anche con la sorella, con cui ha un rapporto molto fragile... Presentato in concorso alla Festa di Roma, si è portato a casa il premio per il miglior attore (Giorgio Colangeli).

Casino Royale: come è diventato James Bond 007? Ce lo racconta questo "prequel", tratto dal primo romanzo di Flemming, in cui l'agente se la vedrà col banchiere terrorista Le Chiffre e dovrà vedersela anche con la passione per la bellissima Vesper Lynd. Con Daniel Craig ed Eva Green (e un bel po' di italiani!)....



Il grande capo (dal 06/01): il proprietario di una società si è inventato un finto Presidente che nessuno ha mai visto per coprire le sue scelte poco "popolari". Ma quando un acquirente decide di negoziare faccia a faccia col Boss, l'uomo dovrà pagare un attore fallito affinchè interpreti per davvero il ruolo del Presidente della società... Una commedia firmata Von Trier (film d'apertura del Copenhagen International Film Festival): una nuova provocazione e un nuovo film che dividerà?

Mi sono perso il Natale: un gruppo di ragazzini che viaggiano senza accompagnatori si trova bloccato all'aereoporto di Chicago dopo una grossa nevicata. I ragazzi così decidono di festeggiare il Natale a modo loro combinando non pochi guai.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: