Uncharted: Mark Boal di Zero Dark Thirty e The Hurt Locker alla sceneggiatura

Mark Boal rifinirà la sceneggiatura di Uncharted, già scritta da David Guggenheim.

Il film di Uncharted continua a sollevare il nostro interesse, anche se il nome dell'attore che vestirà i panni di Nathan Drake resta ancora nel mistero. La notizia di oggi è che Sony ha deciso di affidare la sceneggiatura del progetto a Mark Boal, già al lavoro su pellicole importantissime come Zero Dark Thirty e The Hurt Locker.

Secondo i dettagli, Boal subentrerà per una sessione di tre settimane, durante la quale lavorerà per rifinire la versione già scritta da David Guggenheim, che farà dunque da base al film basato sull'omonimo videogioco: una scelta forse strana per l'ex giornalista, motivabile con quella che sarebbe una vera e propria passione nei confronti di Nathan Drake, protagonista di Uncharted.

Per il resto, si sa già la data d'uscita della pellicola, fissata per il 10 giugno 2016, mentre secondo quanto anticipato dal regista Seth Gordon le riprese dovrebbero iniziare nei primi mesi del 2015, per offrire un'esperienza diversa da quella vista dai videogiocatori nella serie legata al mondo PlayStation.

Boal è attualmente al lavoro su Triple Frontier, diretto da Kathryn Bigelow all'interno di un genere molto più abituale per lo sceneggiatore: si tratta infatti della storia del soldato Bowe Bergdahl, imprigionato dai Talebani e liberato a maggio scorso in cambio di alcuni detenuti di Guantanamo.

uncharted-ps3

Via | Hollywoodreporter.com

  • shares
  • Mail