• Film

Stasera in tv su Rai 3: “Brothers” con Jake Gyllenhaal e Tobey Maguire

Rai 3 stasera propone “Brothers”, film drammatico del 2009 diretto da Jim Sheridan (Il mio piede sinistro) e interpretato da Tobey Maguire, Natalie Portman e Jake Gyllenhaal.

Cast e personaggi

Tobey Maguire: Sam Cahill
Natalie Portman: Grace Cahill
Jake Gyllenhaal: Tommy Cahill
Carey Mulligan: Cassie Willis
Clifton Collins Jr.: Maggiore Cavazos
Sam Shepard: Hank Cahill
Mare Winningham: Elsie
Bailee Madison: Isabelle Cahill
Taylor Geare: Maggie Cahill
Patrick Flueger: Joe Willis

Doppiatori italiani

Francesco Pezzulli: Sam Cahill
Connie Bismuto: Grace
Stefano Crescentini: Tommy Cahill
Stefano De Sando: Hank Cahill
Angiola Baggi: Elsie
Angelo Maggi: Magg. Cavazos

La trama

Brothers racconta la storia di due fratelli: il trentenne, Capitano Sam Cahill (Tobey Maguire) e suo fratello minore Tommy Cahill (Jake Gyllenhaal), che rappresentano due personalità opposte. Sam, un marine in procinto di partire per la sua quarta missione, è un affidabile padre di famiglia sposato con la fiamma del liceo, Grace (Natalie Portman), con cui ha avuto due bimbe (Bailee Madison, Taylor Grace Geare). Tommy è invece il carismatico fratello minore, uno sbandato appena uscito di prigione, che ha sempre puntato sul suo fascino e sulla sua carica di simpatia. Perfino alla cena di commiato di Sam con la famiglia riunita e i loro genitori, Elsie (Mare Winningham) e Hank Cahill (Sam Shepard), un marine in pensione, presenti, Tommy non rinuncia al suo ruolo di provocatore.

Inviato in Afghanistan, Sam viene considerato morto quando il suo elicottero Black Hawk viene abbattuto sulle montagne. A casa, la famiglia Cahill deve improvvisamente affrontare un vuoto scioccante, e Tommy cerca di sostituire il fratello facendosi carico di nuove responsabilità per sé, Grace, e le bambine.

Ma Sam non è morto: insieme ad un commilitone è stato catturato dai combattenti talebani. E mentre nelle remote Montagne del Pamir in Afghanistan, Sam subisce traumi che minacciano di privarlo della sua umanità, in patria Tommy si responsabilizza ed acquisisce una nuova consapevolezza di sè. E nel dolore e nella stranezza delle loro nuove vite, Grace e Tommy iniziano a sentirsi attratti l’uno dall’altra. La freddezza che aveva sempre caratterizzato il loro rapporto si dissolve, ma entrambi sono impauriti e provano vergogna per l’attrazione reciproca che è subentrata.

Quando Sam inaspettatamente ritorna negli Stati Uniti, estremamente traumatizzato dai giorni di prigionia, diventa scostante e sempre più sospettoso nei confronti del nuovo legame che unisce il fratello alla moglie. Così, con i ruoli che ora sono quasi ribaltati, Sam e Tommy finiscono per fronteggiarsi in uno scontro sia fisico che psicologico.

In questa deriva familiare in continua evoluzione, chi sarà il vincitore? E come faranno i due fratelli a superare questo confronto che si gioca sul piano emotivo dell’amore fraterno e coniugale?

Il nostro commento

Stasera in tv su Rai 3 Brothers con Jake Gyllenhaal e Tobey Maguire (2)

Il regista irlandese Jim Sheridan rivisita il dramma danese di Susan Bier Non desiderare la donna d’altri, ne smussa gli estremismi per trasformare lo script originale in un corposo melodramma intenso, fruibile e ricco di sfumature che i tre giovani e talentuosi protagonisti riescono ad enfatizzare con il giusto slancio emotivo, senza lasciarsi andare a inutili istrionismi.

C’è tutto il dramma della guerra in questo film, Tobey Maguire spicca sul terzetto d’attori per un camaleontico cambio di fronte che emoziona e coinvolge.

Brothers è un film intenso che punta al cuore dello spettatore senza perdersi troppo in elucubrazioni da melò psicologico, il regista conosce a fondo i meccanismi del genere e sceglie tre attori che incarnano un intrigante mix di talento e carisma che si cimentano in performance emotivamente genuine.

Curiosità

Stasera in tv su Rai 3 Brothers con Jake Gyllenhaal e Tobey Maguire (4)

– Il film è il remake statunitense del film danese Non desiderare la donna d’altri di Susanne Bier.

– Tobey Maguire per la performance in questo film ha ricevuto una candidatura ai Golden Globe come Miglior attore in un film drammatico.

– Sia il remake che il film originale prendono ispirazione dal poema epico L’Odissea di Omero.

– Jake Gyllenhaal ha appreso della morte del suo caro amico e collega Heath Ledger (con cui aveva girato I Segreti di Brokeback Mountain) mentre era nel bel mezzo delle riprese di una scena di questo film. Appena appresa la notizia Gyllenhaal ha lasciato subito il set ed è tornato per finire la scena due giorni dopo. Ha poi preso un congedo per lutto prima di essere pronto a continuare con il resto delle sue scene.

– Il film costato 26 milioni di dollari ne ha incassati worldwide circa 43.

La colonna sonora

Stasera in tv su Rai 3 Brothers con Jake Gyllenhaal e Tobey Maguire (1)

– Le musiche originali del film sono del compositore Thomas Newman candidato 12 volte al Premio Oscar e autore delle musiche di classici come Le ali della libertà, Il miglio verde e Alla ricerca di Nemo.

– La colonna sonora include anche brani di Simon Wilcox (“Empty Sky”) e U2 (“Bad”, “Winter” e “White As Snow”).

Stasera in tv su Rai 3 Brothers con Jake Gyllenhaal e Tobey Maguire

1. Homecoming
2. Bad News
3. Uncle Tommy
4. Afghanistan
5. In the Hole
6. Sold
7. Ice Skating
8. Not Another Word
9. Brothers (Main Title)
10. No Value
11. The Pipe
12. Snowman
13. Night Graves
14. War Hero
15. What Happened?

Per ascoltare altre tracce della colonna sonora cliccate QUI.

Homecoming – Thomas Newman:

Empty Sky – Simon Wilcox:

Winter – U2:

Bad – U2:

White As Snow – U2 (nei titoli di coda):

Clip e video

Stasera in tv su Rai 3 Brothers con Jake Gyllenhaal e Tobey Maguire (3)

I Video di Cineblog