• Film

Skull Island – Joe Cornish alla regia del film sulle origini di King Kong?

4 novembre 2016. Facciamo largo a Skull Island

Annunciato il suo arrivo durante il Comic-Con di San Diego, con uscita datata 4 novembre del 2016, ecco arrivare il primo succolento nome riguardante Skull Island e il suo regista. A detta di Deadline, infatti, la Lionsgate avrebbe proposto il progetto a Joe Cornish, acclamato e lanciatissimo director, già visto all’opera con il sorprendente Attack the Block. E non è tutto, perché a sceneggiare il progetto sarà Max Borenstein, autore dello script di Godzilla. Cornish ha da poco preso le redini di un film Universal, Section 6, per un titolo, Skull Island, che dovrà per forza di cose dare il via alla produzione nei primi mesi del 2015.

Skull Island – la Legendary porta al cinema le origini di King Kong

Sono giorni pregni di novità e di scoop sensazionalistici questi che stiamo vivendo, grazie al Comic-Con di San Diego che come tutti gli anni ha calamitato attenzioni da mezzo mondo. Ebbene la giornata di oggi ha visto protagonista la Legendary Pictures, che ha ufficializzato l’arrivo di un film decisamente a ‘sorpresa’. Skull Island, dal 4 novembre del 2016 in sala.

Skull Island, come i più attenti sapranno, non è altro che la mitologica isola di King Kong, già vista al cinema ma mai come ‘reale protagonista’ di una pellicola. La Legendary andrà quindi ad esplorare i misteri che vivono l’isola, abitata da giganteschi mostri, dinosauri e ovviamente da lui, il ‘Re’ di tutte le scimmie cinematografiche. Possiamo quindi parlare di un King Kong Begins, per un’Isola che prende il nome dalla forma del suo rilievo più alto, a forma ovviamente di teschio.

La sua prima apparizione sul grande schermo 81 anni fa, era il 1933, con alla regia Merian C. Cooper ed Ernest B. Schoedsack. Ad abitarla Stegosauri, Brontosauri, Tirannosauri, Pteranodonti, Elasmosauri, iguane mostruose e ovviamente Kong, mentre nel 2005 fu Peter Jackson a darle vita, con al suo interno Brontosauri, Venatosauri, Vastatosauri, vermi, granchi, insetti giganti e pipistrelli mostruosi detti anche Terapusmordax. Nessuno sa ‘chi’ andrà ad occuparsi di questo interessante progetto, che potrebbe di fatto rilanciare in grande stile il mito di Kong al cinema.

Un po’ come fatto con Godzilla, la Legendary è quindi sempre più la casa dei ‘giganteschi mostri’, in attesa anche di Pacific Rim 2. E noi non possiamo che esserne felici.

Fonte: Comingsoon.net

I Video di Cineblog