La Tigre e il Dragone 2 - c'è anche Harry Shum Jr. di Glee

Harry Shum Jr. new entry nel cast de La tigre e il Dragone 2

Un sequel tanto atteso quanto temuto, inutile girarci attorno e nascondersi dietro un dito. Uscito nel 2000 e presentato fuori Concorso al Festival di Cannes, La tigre e il dragone segnò quella stagione cinematografica. Addirittura 10 nomination agli Oscar, 4 statuette vinte, 2 Golden Globe, 4 Bafta, decine di altri riconoscimenti e ben 213,525,736 dollari incassati in tutto il mondo dopo esserne costati appena 17. Ebbene 14 anni dopo, ma senza Ang Lee alla regia, La Tigre e il Dragone avrà un capitolo 2, come da tempo annunciato, diretto dal leggendario coreografo Yuen Woo-Ping.

Ultima star ad aggiungersi al cast Harry Shum Jr., divo di Glee che andrà a vestire i panni di Tie-Fang. Al suo fianco i confermati Donnie Yen, alias Silent Wolf, e soprattutto Michelle Yeoh, ovvero Yu Shu-lien. Sceneggiato da John Fusco, autore del tutt’altro che esaltante Hidalgo, il film sarà tratto dal quinto libro della pentalogia ‘Crane-Iron‘ di Wang Du Lu, intitolato Iron Knight, Silver Vase.
Premiere Of TriStar Picture's "Mom's Night Out" - Red Carpet

Produzione ad un passo dal via con riprese in Cina e Nuova Zelanda, per un capitolo 2 chiamato a non far rimpiangere le meraviglie coreografiche e scenografiche dell'originale, miglior incasso di tutti i tempi negli States per un film straniero. Dietro di lui La vita è Bella del nostro Roberto Benigni. Per Harry Shum Jr., non solo attore ma anche capace ballerino, l'occasione di una vita per scrollarsi di dosso il personaggio 'adolescenziale' di Mike Chang.

Shum Jr., tra le altre cose, ha da poco finito di girare Revenge of the Green Dragons e Fire City: The Interpreter of Signs, entrambi in uscita nel 2015.

Fonte: Comingsoon.net

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail