Daryl Hannah: fuggita dalla schiavitù sessuale

Un terribile episodio si cela nel passato di Daryl Hannah. L'attrice ha raccontato, durante il programma tv "America's Most Wanted", di un avvenimento accaduto quando era studentessa a Los Angeles.

Erano gli anni 70 e rispose ad un annuncio per posare per una copertina. Ma era tutta una sordida copertura per attirare le ragazze e poi venderle come schiave sessuali. Daryl fu sequestrata ma insieme ad un altra ragazza riuscì a fuggire.

Il ricordo continua a perseguitarla, doloroso, ed ora si batte con tutte le sue forze per evitare queste barbarie e fa parte di un gruppo umanitario che aiuta le donne costrette a prostituirsi.

Fonte: CelebrityWeek

(Nella foto Daryl Hannah con Quentin Tarantino sul set di Kill Bill).

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: