• Film

Nebraska di Alexander Payne – su Epix la versione a colori

Contro il parere del regista, la Paramount manderà in onda su Epix Nebraska a colori

Ricordo ancora di essere uscito ammaliato, quasi innamorato dal cinema milanese in cui ad inizio anno ho ammirato Nebraska di Alexander Payne. Un film di una delicatezza trascinante, romantico e divertente, coraggioso e sconcertante nella sua genuina semplicità. Un piccolo capolavoro diretto con eleganza da Alexander Payne, candidato a 6 Premi Oscar ma uscito a mani vuote dalla Notte delle Notti. Neanche le 5 nomination ai Golden Globes fruttarono premi, tant’è che la pellicola si è quasi dovuta accontentare del plauso della critica e per il premio per la Miglior interpretazione maschile attribuito all’attore Bruce Dern alla 66ª edizione del Festival di Cannes.

A contraddistinguere Nebraska, e chi ha avuto il piacere di ammirarlo lo saprà bene, lo splendido bianco e nero pennellato da Phedon Papamichael, che ha quest’oggi confidato una clamorosa verità. Perché per ottenere i finanziamenti necessari dalla Paramount, Payne e il suo direttore della fotografia hanno dovuto realizzare anche una versione a ‘colori’ della pellicola, pensata per la distribuzione televisiva. Ebbene proprio questo fine settimana Nebraska a colori andrà in onda sul canale Epix. Domenica alle ore 20 andrà in onda l’anteprima mondiale, per una decisione che sarebbe stata presa da Paramount e MGM ad insaputa del produttore Albert Berger e dello stesso Payne.

Il regista è stato infatti molto chiaro a riguardo. Per lui l’unica versione accettabile è quella in bianco e nero. Questa dovrebbe vedere il pubblico. Peccato che così non sarà. Perché Nebraska a colori diverrà realtà tra pochi giorni, con i primi paragoni già pronti a travolgere Epix e la Paramount. D’altronde a nessuno verrebbe mai in mente di mandare in onda Schindler’s list a colori. Quindi perché farlo con il meraviglioso e malinconico B/N di Nebraska?

Fonte: Collider

I Video di Cineblog