Stasera in tv: "Rocky 2" su Rai 3

Rai 3 stasera propone "Rocky 2", dramma sportivo del 1979 diretto da Sylvester Stallone e interpretato da Sylvester Stallone, Carl Weathers, Burgess Meredith, Talia Shire e Burt Young.

 

Cast e personaggi


Sylvester Stallone: Rocky Balboa
Carl Weathers: Apollo Creed
Burgess Meredith: Mickey Goldmill
Talia Shire: Adriana (Adrian) Pennino Balboa
Burt Young: Paulie Pennino
Tony Burton: Tony "Duke" Evers
Joe Spinell: Tony Gasco (Gazzo)
Paul J. Micale: Padre Carmine
Sylvia Meals: Mary Anne Creed
Stu Nahan: annunciatore
Lou Filippo: arbitro
Jeff Temkin: annunciatore
Seargeoh Stallone: Robert "Rocky" Balboa Jr.
Frank Stallone: cantante
Paul McCrane: ragazzo
Roberto Durán: Boxer

Doppiatori italiani

Ferruccio Amendola: Rocky Balboa
Vittorio Di Prima: Apollo Creed
Antonio Guidi: Mickey Goldmill
Alessandro Sperlì: Paulie Pennino
Simona Izzo: Adriana (Adrian) Pennino Balboa
Sergio Fiorentini: Tony "Duke" Evers
Sandro Iovino: Tony Gasco (Gazzo)

 

La trama


Stasera in tv su Italia 1 Rocky 2 con Sylvester Stallone (8)

 

Il film riprende le fila dall’ultimo sofferto round in cui Rocky (Sylvester Stallone) si trova di fronte alla furia del campione in carica Apollo Creed (Carl Weathers), ma Rocky ha deciso che finirà l’incontro in piedi e così sarà, al suono del gong finale i due pugili stremati si ripromettono che non ci sarà rivincita.

In realtà l’orgoglio ferito di Creed e una serie di lettere di fan infuriati e delusi lo spingeranno a chiedere una rivincita che però Rocky rifiuta, l'eroe di Philadelphia spinto da Adriana (Talia Shire) decide di appendere ufficialmente i guantoni al chiodo per godersi la borsa vinta, la notorietà e le molte richieste degli sponsor.

Rocky nonostante il matrimonio con Adriana e un figlio in arrivo è insofferente alla vita lontano dal ring, la fuoriserie sportiva, la casa nuova, nulla di tutto ciò gli toglie dalla testa la boxe, a questo si aggiunge una campagna denigratoria mezzo stampa messa in piedi da Creed e il suo staff, per costringerlo a tornare sul ring per una rivincita da milioni di dollari.

Rocky comincia ad avere delle difficoltà economiche, però ha premesso ad Adriana che non tornerà sul ring e quindi trova un lavoro e continua frustrato a subire le provocazioni di Creed.

Nel frattempo Paulie visto l’amico in difficoltà discute con la sorella che ha un malore e finisce in ospedale, dopo un parto d’urgenza Adriana entra in coma e Rocky rischia di perdere la cosa più importante della sua vita, ma passato il pericolo sarà la stessa Adriana a chiedere a Rocky di tornare sul ring.

 

Il nostro commento


Stasera in tv su Italia 1 Rocky 2 con Sylvester Stallone (5)

 

Dopo il successo stratosferico del primo Rocky impossibile non provare a bissare il successo, così a tre anni dal primo film Stallone torna a scrivere un secondo film che stavolta lo vedrà anche dietro la macchina da presa dopo il debutto alla regia avvenuto nel 1978 con Taverna Paradiso.

Chiaramente il film è una fotocopia del precedente successo con la variante del Rocky e famiglia, la prima parte stenta un pochino, ma questo fa parte del gioco, il personaggio deve subire qualche provocazione, sentirsi frustrato e trovarsi di fronte alla possibilità di mettere a fuoco le priorità della vita, poi scatta l’attesa rivalsa, il training con muscoli, marcetta e grinta in bella mostra e l’atteso incontro, piatto forte della pellicola sempre molto curato e coinvolgente.

Rocky 2 precede la fase patinata dei due successivi capitoli decisamente meno genuini e più furbi ed ammiccanti del consueto, anche se il personaggio ormai è un’icona che vive di vita propria a prescindere da copioni e recitazione.

 

Curiosità


Stasera in tv su Italia 1 Rocky 2 con Sylvester Stallone (3)

  • Il neonato che appare nel film è Seargeoh Seth Stallone il vero primogenito dell’attore.

  • Durante gli allenamenti per il film Stallone si è lesionato il muscolo pettorale, ferita che ha richiesto oltre 100 punti di sutura. L'incidente accadde poco prima delle riprese di una scena del match che venne girata con Stallone ancora gravemente ferito.

  • In una versione della sceneggiatura c'era una scena in flashback che mostrava il primo incontro tra Rocky e Mickey e in cui si scopre il vero nome di Rocky che è Robert.

  • Sylvester Stallone ha iniziato a lavorare sullo script di Rocky 3 subito dopo aver completato Rocky 2, con l'intenzione di creare una trilogia. In origine Stallone non aveva alcuna intenzione di fare un quarto film.

  • In origine Adriana doveva essere all'incontro finale, ma poiché in quel momento Talia Shire stava lavorando ad un altro film, la trama è stata modificata con lei a casa a guardare l'incontro in tv.

  • Quando Rocky si sta allenando per il match ha come sparring un pugile più piccolo più veloce. Lo sparring partner è interpretato dal vero pugile Roberto Durán.

  • Sylvester Stallone stesso ha scritto il romanzo basato su questo film. Il romanzo è narrato in gran parte in prima persona, dal punto di vista di Rocky e in un inglese sgrammaticato in linea con il personaggio. Le scene in cui Rocky non è presente (come quando Apollo Creed consulta i suoi soci o Paulie è solo con Adriana) sono invece in terza persona e in inglese corretto.

  • 800 scolari locali sono stati utilizzati come comparse per la scena della corsa di Rocky attraverso Philadelphia.

  • Come aveva fatto con l'originale Sylvester Stallone ha incorporato nel film elementi biografici della sua vita. In particolare Stallone ha utilizzato come punto della trama centrale il concetto che gli eroi di ieri sono rapidamente dimenticati. In realtà Stallone ha subito qualcosa di molto simile, infatti dopo il grande successo del primo Rocky gli altri due film girati dall'attore, Taverna Paradiso (1978) e F.I.S.T. (1978) sono state delle delusioni al botteghino.

  • Nella prima stesura della sceneggiatura il match finale si svolgeva presso il Colosseo di Roma.

  • Il libro che Rocky legge ad Adriana è  "The Deputy Sheriff of Comanche County" di Edgar Rice Burroughs originariamente pubblicato nel 1940.

  • Al pugile Chuck Wepner, la fonte d'ispirazione per Rocky, è stata offerta la parte di un allenatore di nome "Chink Weber", ma il provino andò male e  così il personaggio venne eliminato dallo script.

  • Il film costato 7 milioni di dollari ne ha incassato worldwide oltre 200.


 

La colonna sonora


Stasera in tv su Italia 1 Rocky 2 con Sylvester Stallone (7)

  • Le musiche originali del film sono di Bill Conti che ha musicato anche Rocky, Rocky 3, Rocky 5 e Rocky Balboa.

  • Bill Conti ha anche musicato F.I.S.T., Sorvegliato speciale e Avenging Angelo (tutti film con protagonista Sylvester Stallone).


 

Stasera in tv su Italia 1 Rocky 2 con Sylvester Stallone (1)

TRACK LISTINGS:

1. Redemption (Theme From Rocky II) - Bill Conti

2. Gonna Fly Now - Bill Conti

3. Conquest - Bill Conti

4. Vigil - Bill Conti/David Duke

5. All Of My Life - Bill Conti

6. Overture - Bill Conti

7. Two Kinds Of Love - Bill Conti

 

 

 

  • shares
  • Mail