Dal 12 gennaio al cinema

Dopo settimane in cui ci sono stati pochi film nelle sale (contando anche una settimana di buco), ecco un weekend con tante belle uscite, ben otto film. Gli eventi sono due: il sesto Rocky, dopo anni di distanza dal quinto capitolo, e il nuovo Muccino made in U.S.A., che sta battendo record su record.
Ma ci sono altre belle uscite per i cinefili: il nuovo film del bravissimo Aki Kaurismaki, il divertente ed interessante Infamous, visto a Venezia 63, secondo film in un anno sullo scrittore Truman Capote, e il nuovo Zhang Yuan.
E poi commedie, cartoni, thriller... Questa volta c'è un bel po' di scelta, non c'è da lamentarsi. Vedremo poi la qualità.

Vediamo quindi nei particolari questi otto film in uscita oggi venerdì 12 gennaio.

Felix e la macchina del tempo: durante una visita ad un museo, il coniglietto Felix viene incuriosito da una macchina del tempo e la prova... Assieme ad un mammut e ad una tartaruga, sarà protagonista di un viaggio attraverso la Storia. Film d'animazione per i più piccoli.

La guerra dei fiori rossi: in un asilo nella Cina di metà '900, un bimbo non riesce a rispettare tutte le regole che gli vengono imposte. E quando metterà in giro la voce che la maestra è un mostro mangiabambini, diventerà un "leader"... Il nuovo film del regista Zhang Yuan, vincitore del Premio Robert Bresson all'ultimo Festival di Venezia.

Infamous - Una pessima reputazione: Truman Capote, dopo aver saputo della strage di una famiglia per mano di due ragazzi, decide di scrivere un libro su questa storia. Ma quando andrà davvero in fondo alla faccenda, capirà che scrivere il suo capolavoro A sangue freddo sarà un'impresa difficilissima e dolorosa. Dopo Truman Capote - A sangue freddo, un altro film sull'eccentrico scrittore, divertente e coinvolgente. In concorso nella sezione Orizzonti a Venezia 63. Qui la nostra recensione.



Intramontabile effervescenza: Elsa ha 82 anni e sogna di poter ripetere la storica scena felliniana de La Dolce Vita, immergendosi, come la Ekberg, nella fontana di Trevi, senza Marcello Mastroianni ma con un amore che purtroppo tarda ad arrivare. Ma ad un certo punto conosce Alfredo, neo vedovo sconvolto dalla morte della moglie... Un tenero film che racconta con brio il mondo della terza età.

Le luci della sera: Koistinen, guardiano notturno solitario, vagando per la città cede al fascino di una donna. Ma non sa che dietro alla signora si nasconde l'ombra di un uomo che farà ricadere addosso a lui le colpe di un furto che non ha commesso... Il nuovo film di un importantissimo regista, Aki Kaurismaki, premiato dai critici all'ultimo Festival di Locarno.

La ricerca della felicità: Chris Gardner viene abbandonato dalla moglie per la vita piena di privazioni che sono ostretti a fare; l'uomo, con alla spalle un figlio, dovrà mettercela tutta per trovare un lavoro e vivere con dignità. Il primo film made in U.S.A. del nostro Gabriele Muccino, che ha battutto record su record. Con Will Smith.

Rocky Balboa: Adriana è morta, e Rocky si è da tempo ritirato per stare col figlio e gestire il suo ristorante. Ma la promessa fatta alla moglie anni prima non è scomparsa dalla sua memoria, e ciò lo spinge a ritornare per l'ultima volta sul ring. Il sesto e ultimo capitolo di una serie amatissima dal pubblico.

Una voce nella notte: Gabriel Noone, scrittore e conduttore radiofonico di successo, non riesce più a scrivere da quando il giovane compagno l'ha abbandonato. Dopo aver letto il manoscritto The Blacking Factory di un ragazzino che racconta gli orrori della sua infanzia, passerà con lui ore e ore al telefono fino a considerarlo un figlio. Ma quando andrà a conoscerlo di persona, scoprirà cose ben diverse da quelle che pensava. Con Toni Collette e Robin Williams.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: