Past Due: un 'A History of Violence' al femminile' per Robert Lorenz

Robert Lorenz torna a smarcarsi da Clint Eastwood con Past Due

Robert Lorenz ha lavorato al fianco di Clint Eastwood per quasi 20 anni, prima come assistente alla regia e poi come produttore di molti suoi film, tra i quali gli ultimi Jersey Boys e American Sniper, in uscita a Natale e in corsa per gli Oscar del 2015. 3 anni fa, era il 2012, Lorenz 'fallì' l'occasione di una vita debuttando alla regia con Trouble with the Curve, film prodotto dalla Malpaso dello stesso Eastwood, che per l'occasione tornò a recitare e a farsi dirigere. Il film non conquistò la critica ne' il pubblico, fermandosi ai 50 milioni di dollari d'incasso worldwide.

Ebbene passati 3 anni Lorenz ha appena ottenuto una seconda opportunità dalla Warner grazie a Past Due, titolo sceneggiato da Thomas Evans. Un action descritto come una 'versione al femminile di A History of Violence', indimenticata meraviglia diretta da David Cronenberg. Per ora non si sa nient'altro. A differenza del debutto, questo secondo film di Lorenz non verrà prodotto dalla Malpaso di Eastwood ma dallo stesso regista, che si occuperà anche della produzione insieme alla Code Entertainment.

Premiere Of Warner Bros. Pictures' "Trouble With The Curve" - Red Carpet

Lorenz, lo ricordiamo, ha prodotto ben 13 film di Clint Eastwood, tra i quali anche Mystic River e Letters from Iwo Jima. L'unico titolo degli ultimi anni ad aver prodotto solo in qualità di produttore 'esecutivo', destino beffardo, fu Million Dollar Baby, che l'avrebbe di fatto portato a vincere un Premio Oscar. Tre le nomination andate a vuoto in questi ultimi 15 anni, grazie a Mystic River, Flags of Our Fathers e Lettere da Iwo Jima. Ma ora, dimenticato Di nuovo in gioco, Lorenz è pronto a riprovarci. Tornando dietro la macchina da presa.

Fonte: Comingsoon.net

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail