• Film

I migliori 5 film horror del 2014 secondo MoviePilot

Cinque (anzi sei) consigli per una serata horror

di carla

[iframe width=”620″ height=”350″ src=”//www.youtube.com/embed/J4-35d1d2Fw” frameborder=”0″]

Sono sempre molto curiosa quando trovo delle classifiche e vi riporto quindi oggi la lista di Moviepilot con La Top 5 dei migliori film horror del 2014 (finora). Vediamo cosa hanno scelto, anche perché alcuni non sono ancora arrivati in Italia.

5. Cheap Thrills

“Cheap Thrills” è una commedia horror che fonde il suo humour nero con il gore per creare una miscela tenebrosa eppure deliziosamente appagante. E’ estremamente divertente, intelligente e contorto. Da guardare.

4. The Den

The Den offre una serie di materiale riciclato condito per una nuova visione. Più agghiacciante che spaventoso, e più teso che cruento, propone qualcosa di nuovo per coloro che cercano un horror intelligente che soddisfa le loro esigenze slasher.

3. Oculus

Una scelta ovvia per qualsiasi top 5 horror di quest’anno. Oculus è come Quella casa nel bosco, nel senso che ha portato in giro un nuovo stile dell’orrore già accatastato. Era diverso senza avventurarsi troppo oltre il genere familiare.

2. Kristy

Il motivo per cui “Kristy” non ha ottenuto il mio primo posto, è perché semplicemente non è così ammirevole come il numero uno. Tuttavia, questo non significa che Kristy non sia pieno di materiale pregevole, perché credetemi è un ritorno piuttosto impressionante al passato slasher anni Novanta.

1. Dead Snow 2: Red vs Dead

Il primo posto va ad un film che mi ha intrattenuto dall’inizio alla fine. Questo sequel è migliore del primo capitolo Dead Snow (2009), ed è un fantastico mix di humour, sangue e caos. Anche se completamente ridicolo, il bello è che Dead Snow 2: Red vs Dead non cerca di essere una seria esperienza dell’orrore, anzi vuole essere il contrario, ed è questo che lo differenzia dal resto del genere.

Menzione d’Onore: Anarchia – La notte del giudizio

“Anarchia – La notte del giudizio” ha dimostrato che ogni sequel horror ha il potenziale per fare ciò che il primo non era riuscito a fare; e in questo caso era di esplorare la premessa con maggiore coerenza. Anarchia – La notte del giudizio ha dimostrato di essere sia agghiacciante che emozionante.

I Video di Cineblog