Il porno su HD-DVD, battaglia finita?

Stando a quanto riporta tgdaily il gotha dell'industria della pornografia, riunitosi per la convention annuale a Las Vegas, avrebbe deciso quale formato ad alta definizione utilizzare per le future pubblicazioni.

I più ingenui si potrebbero chiedere cosa c'entra questa notizia con il mondo del cinema, ma se ci si guarda indietro si scopre che già l'industria del porno aveva imposto il formato VHS sul rivale Betamax (qualitativamente superiore) e che, vista la percentuale spropositata che questo settore ricopre nell'home video è da aspettarsi che il formato da loro scelto si imponga come standard per il mercato video.

E la scelta pare sia stata quella dell'HD-DVD rispetto al più costoso, ma anche più performante, blue-ray. Insommma, visto che l'xbox360 monta un HD-DVD e che e i film porno probabilmente usciranno con questo formato il blue-ray è già bello che morto prima di arrivare alla commercializzazione.

Fonte: Tgdaily

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: