Stasera in tv: "Death Race" su Italia 1

Italia 1 stasera propone "Death Race", film d'azione del 2008 diretto da Paul W. S. Anderson e interpretato da Jason Statham, Tyrese Gibson, Jason Clarke e Ian McShane.

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Cast e personaggi


Jason Statham: Jensen Ames
Tyrese Gibson: Machine Gun Joe
Frederick Koehler: Lists
Natalie Martinez: Case
Joan Allen: Hennessey
Jason Clarke: Ulrich
Ian McShane: Coach
Max Ryan: Pachenko
Jacob Vargas: Gunner
Robin Shou: 14K
Justin Mader: Travis Colt
Robert LaSardo: Grimm
David Carradine: Frankenstein

Doppiatori italiani

Massimo Rossi: Jensen Ames
Roberto Draghetti: Machine Gun Joe
Stefano Crescentini: Lists
Ilaria Stagni: Case
Melina Martello: Hennessey
Massimo De Ambrosis: Ulrich
Dario Penne: Coach
Pasquale Anselmo: Pachenko
Fabio Boccanera: Gunner
Francesco Caruso: 14K
Christian Iansante: Travis Colt
Luigi Ferraro: Grimm

 

La trama


Stasera in tv su Italia 1 Death Race con Jason Statham (7)

 

Terminal Island: In un futuro molto vicino.

Il mondo, affamato di sport estremi e di gare dei reality show, ha generato una TV sempre più violenta. Adesso si è giunti alla gara più estrema ed i partecipanti sono reclusi per omicidio.

Automobili truccate, brutti ceffi in gabbia and e navigatori "bollenti" si uniscono in una super serie di reality con un rating superiore al Super Bowl.

Le regole di Death Race sono semplici: vinci cinque gare e vieni liberato. Perdi e il macabro spettacolo della tua morte sulla strada finisce su internet.

 

Il nostro commento


Stasera in tv su Italia 1 Death Race con Jason Statham (5)

 

La regia di Paul W.S. Anderson e la sintonia del regista con il mondo dei videogames ben si prestano a questo action con motori ruggenti che oltre a riproporre e aggiornare il classico Anno 2000: La corsa della morte, ammicca a pellicole sci-di stampo distopico come il prison-movie 2013 - La fortezza e l'action L'implacabile con Schwarzenegger potendo contare, come accadeva per l'ultimo film citato, di un carismatico e roccioso protagonista.

Anderson coglie appieno le atmosfere da b-movie di stampo cormaniano dell'originale, le pompa con steroidi in celluloide alla Fast and Furious e vi aggiunge tematiche come reality e violenza frullando il tutto in una messinscena dinamica che diverte e soprattutto tiene desto lo spettatore in cerca di azione e adrenalina.

 

Curiosità


Stasera in tv su Italia 1 Death Race con Jason Statham (4)

  • Il film è un remake di Anno 2000: La corsa della morte del 1975, diretto da Paul Bartel, prodotto da Roger Corman e interpretato da David Carradine e Sylvester Stallone.

  • Originariamente scritto come un sequel di Anno 2000 - La corsa della morte (1975) intitolato Death Race 3000, il film poneva al centro della trama una gara con futuristice automobili "trasformabili" provenienti da tutto il mondo, ma ha dovuto essere riscritto a causa dei costi di produzione.

  • Quella sul viso di Natalie Martinez è una vera e propria cicatrice risultato di un incidente d'infanzia.

  • Per arrivare in forma alle riprese Jason Statham si allenato per mesi con un ex Navy SEAL, uno dei principali addestratori che hanno allenato gli Spartani di 300.

  • Un totale di 35 vetture sono state usate durante le riprese che sono state costantemente riparate da un team di 85 meccanici.

  • Jason Statham si è allenato così duramente per il ruolo che è passato dal 20% di grasso corporeo al 6%. Gli ci sono voluti 3 mesi per raggiungere questo risultato.

  • 34 automobili  tra cui Mustang, Dodge Rams, Porsche, Jaguar, BMW e Buick sono state usate per rappresentare le 11 macchine principali del film.

  • Il personaggio di Jason Statham, Frankenstein, guida una Ford Mustang GT del 2006 armata con 2 mitragliatrici che sparano 3000 colpi (di proiettili veri) al minuto, Napalm e sono utilizzabili in modalità lanciafiamme.

  • A Jason Statham durante le sue numerose scene di combattimento è stato chiesto di non ricorrere mai alle arti marziali che avrebbero ricordato troppo i film della serie The Transporter.

  • Almeno 30 diverse maschere sono state sperimentate (e respinte) per coprire il viso di Frankenstein.

  • Ogni auto è costato una cifra stimata tra i 250.000$ e i 300.000$.

  • Secondo il regista Paul W.S. Anderson il film è un prequel di Anno 2000 - La corsa della morte (1975) ambientato da 15 a 20 anni prima dell'originale, anche se in realtà il film è ambientato a ridosso del 2012.

  • Paul W.S. Anderson e Jason Statham hanno condotto alcune delle loro ricerche presso la prigione di Corcoran, il più duro istituto di detenzione della California.

  • Tom Cruise e Paula Wagner sono stati originariamente legati al film come produttori. Roger Corman, produttore dell'originale Anno 2000 - La corsa della morte ha avuto un contratto di opzione con Cruise, con l'idea che Cruise avrebbe interpretato il pilota protagonista. Questo però non è accaduto perché Cruise non era soddisfatto delle prime 3 versioni della sceneggiatura che gli erano state presentate.

  • Alla sua uscita il film è stato accolto con un'accusa di plagio dallo sceneggiatore Adam Stone che ha affermato che il regista Paul WS Anderson e il produttore Jeremy Bolt avevano rubato le idee per il film da una sua sceneggiatura chiamata "Joust", che Stone aveva proposto loro tempo addietro.

  • Questo remake è andato in porto principalmente perchè Roger Corman ha visto e molto apprezzato Shopping, il film d'esordio di Paul WS Anderson. Corman si è assicurato i diritti per mostrare il film negli Stati Uniti e a quel punto ha chiesto ad Anderson quale film gli sarebbe piaciuto come suo prossimo progetto. Anderson ha citato Death Race, ma da allora sono trascorsi 13 anni e diversi film prima di poterlo realizzare.

  • Scott Kevan è stato scelto come direttore della fotografia perché Paul WS Anderson era molto entusiasta della sua illuminazione aggressiva usata su Stepping - Dalla strada al Palcoscenico (2007).

  • Il film costato 45 milioni di dollari ne ha incassati nel mondo circa 75.



[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

La colonna sonora


Stasera in tv su Italia 1 Death Race con Jason Statham (6)

  • Le musiche originali del film sono di Paul Haslinger (Shoot 'Em Up, Underworld) che torno a collaborare con il regista Paul WS Anderson dopo aver musicato I tre moschettieri 3D.

  • La colonna sonora include anche i brani "Grown Woman" di Mary J. Blige, "Maybe Tomorrow" degli Stereophonics, "Click Clack" di Slim Thug featuring Pusha, "5th Set" di Spiderbait.


Stasera in tv su Italia 1 Death Race con Jason Statham (1)

TRACK LISTINGS:

1. A Hard Sport for a Hard Age 1:48
2. Grim The Reaper 1:39
3. Death Race Main Titles 3:01
4. Riot 1:12
5. Prison Arrival 2:28
6. Meet The Monster 1:51
7. Punch it! 3:42
8. Frank Walk 2:08
9. Hennessey 0:11
10. Say What? 1:58
11. Man on a Rampage 2:35
12. You Are Not Fit for Society 3:05
13. Lose Him or Kill Him 1:40
14. Solitary 0:43
15. The Final Race 4:18
16. Good Luck Joe 2:08
17. Frank Surrenders 0:58
18. Terminal 1:19
19. A Chance for Something Else 4:16

 

 

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

 

  • shares
  • Mail