David Frankel dirigerà il dramma sovrannaturale Departures

David Frankel dirigerà un dramma sovrannaturale ispirato a racconti di piloti che hanno sperimentato inspiegabili anomalie di volo.

"One Chance" - European Premiere - Red Carpet Arrivals

E’ trascorso più di un anno dagli ultimi aggiornamenti su Departure, ma ora il sito Collider ci aggiorna con news sul progetto.

Billy Ray che ha scritto la sceneggiatura non dirigerà più il film che è stato invece affidato a David Frankel (Il diavolo veste Prada, Io & Marley).

La storia ha qualche suggestione sovrannaturale che ricorda le atmosfere spettrali di alcuni episodi della serie tv Ai confini della realtà con l’aggiunta di elementi legati all’aviazione.

Ray produrrà anche la pellicola insieme a Joe Drake, Nathan Kahane, John Middleton e Roy Lee.

Il film viene descritto come un racconto di fantascienza e ruota attorno ad alcuni fenomeni inspiegabili legati agli strumenti elettronici che si trovano installati a bordo degli aerei.

Basato su storie vere, documentate ma mai spiegate di alcuni fenomeno avionici, DEPARTURE segue un uomo brillante che nel 1973 si trova ad indagare a Miami su un 727 improvvisamente svanito nel nulla e poi riapparso nello stesso posto dieci minuti più tardi. Mentre eventi misteriosi continuano a manifestarsi con sempre maggiore frequenza nei cieli, l’indagine diventa personale quando l’amore della sua vita si trova su uno dei voli coinvolti.

La storia si ispira al libro “Ghosts of the Air” di Martin Caidin, che documenta racconti reali di piloti che hanno sperimentato anomalie di volo.

David Frankel dirigerà il dramma sovrannaturale Departures