E’ morta Joan Rivers: il ricordo di Cineblog

E’ scomparsa all’età di 81 anni l’attrice comica Joan Rivers apparsa in Balle spaziali e La signora ammazzatutti.

L’attrice Joan Rivers è deceduta presso il Mount Sinai Hospital di New York dopo un arresto cardiaco a seguito di una procedura medica.

Sua figlia, Melissa Rivers, ha confermato la morte di sua madre con la seguente dichiarazione:

Si è spenta in serenità alla 13:17 circondata da familiari e amici intimi. Mio figlio e io vorremmo ringraziare i medici, infermieri e personale del Mount Sinai Hospital per le cura incredibile che hanno fornito per mia madre. Cooper e io abbiamo trovato grande conforto nella dimostrazione di amore, sostegno e nelle preghiere che abbiamo ricevuto da tutto il mondo. Loro sono state ascoltate e apprezzate. La più grande gioia di mia madre nella vita era quella di far ridere la gente. Anche se questo è difficile da fare in questo momento, lo so che il suo ultimo desiderio sarebbe che tornassimo a ridere presto.

Joan Rivers all’anagrafe Joan Alexandra Molinsky nasce l’8 giugno 1933 a Brooklyn, New York. Dopo aver conseguito una laurea in inglese e antropologia sociale è diventata una fashion coordinator per una catena di abbigliamento al dettaglio, prima di porre le basi per la sua carriera di attrice comica con esibizioni nei club del Greenwich Village.

La Rivers è salita alla ribalta negli anni ’60 grazie al suo umorismo tagliente, lavorando come autrice per Candid Camera e scrivendo testi e battute per i migliori attori comedy dell’epoca come Phyllis Diller, Bob Newhart e Zsa Zsa Gabor.

Le sue apparizioni al The Tonight Show di Johnny Carson aiutarono a lanciare la sua carriera, l’attrice venne chiamata anche per sostituire in alcune occasioni lo stesso Carson.

La Rivers ha anche registrato alcuni album comedy ed è apparsa in diverse pellicole che hanno incluso Un uomo a nudo (1968), Rabbit Test (che ha scritto e diretto nel 1978), I Muppets alla conquista di Broadway, Balle spaziali (era la voce della damigella-droide Dorothy), La signora ammazzatutti (nel ruolo di se stessa) e la commedia romantica Una teenager alla Casa Bianca con Katie Holmes.

Tra le sue ultime apparizioni su grande schermo ci sono stati una serie di cameo, tra cui alcuni non accreditati, nel sequel Wall Street 2, nella comedy Tower Heist, nel live-action I Puffi e nel cinecomic Iron Man 3.

Fonte | Collider

Rabbit Test (1978):

Joan Rivers vs. Miss Piggy:

Trailer del documentario “Joan Rivers – A Piece of Work”:

Clip in italiano tratta dal documentario “Joan Rivers – A Piece of Work”:

I Video di Cineblog