Star Wars 7: rumor e potenziali spoiler sulla trama

Star Wars 7: rumor e potenziali spoiler sul sequel di JJ Abrams.

Per chi è troppo impaziente per attendere il 18 dicembre 2015, data designata per l'uscita del primo capitolo della nuova trilogia di Star Wars, ecco un corposo carico di rumor e quindi potenziali spoiler sulla trama del sequel di JJ Abrams che vi proponiamo poiché supportati dal sito Latino Review che sino ad oggi bisogna ammettere si è rivelata una fonte piuttosto attendibile.

Partiamo dal marzo scorso quando un utente anonimo noto come "Mizzlewump" ha pubblicato un certo numero di dettagli non confermati della trama di Star Wars: Episodio VII che afferma aver appreso dopo aver letto la seconda stesura della sceneggiatura di JJ Abrams e Lawrence Kasdan.

Latino Review ha ora confermato che diversi elementi in quel post originale sono reali, anche se chiaramente non sono stati confermati da LucasFilm.

A seguire trovate gli elementi potenzialmente ascrivibili allo script originale ricordandovi che potrebbero includere spoiler indesiderati:

- Leia è di fatto a capo della Repubblica, dopo la morte del suo predecessore.
- Han è un veterano in pensione della flotta della Repubblica.
- Luke è scomparso da quasi 30 anni.
- Il personaggio principale è la figlia di Han e Leia.
- Altro personaggio importante è il figlio di Lando, che sarà maschio o femmina a seconda dell'attore scelto per interpretarlo.
- Altro personaggio di spicco è uno Stormtrooper, che sarà maschio o femmina a seconda del casting.
- Luke non ha prole conosciuta.
- L'Impero esiste ancora nella forma di un certo numero di galassie lealiste che sono in uno stato di guerra fredda con la Repubblica.
- L'Impero è indicato semplicemente come "Impero" e la Repubblica viene indicato formalmente solo una volta, come la "Repubblica Galattica".
- Non ci sono Jedi di sorta e le persone ne parlano ancora come se fossero estinti, con Luke che risulta essere "l'ultimo della sua specie".
- Gli antagonisti principali sono uno studente più grande dell'Imperatore e il suo apprendista.
- L'apprendista prende il controllo abbastanza rapidamente...
- La Repubblica sta scavando tra le rovine su un mondo neutrale per trovare un'arma. Il mondo vive la tensione di negoziazioni aperte tra Impero e Repubblica. Il luogo è definito "Pianeta natale dei Sith"
- Nello script i Sith sono in giro da un paio di migliaia di anni, la setta è stata fondata da un antenato di Palpatine chiamato Ruin; l'apprendista in questo film segue le tracce dell'antenato tra le rovine del pianeta dei Sith; il pianeta è lo stesso in cui si cerca l'arma.
- Luke salva la situazione nel finale, ma in malo modo; Lui è molto cambiato.

L'ultimo elemento può essere il più interessante di tutti, in quanto suggerisce che Luke Skywalker potrebbe diventare il cattivo in Star Wars: Episodio VIII e Star Wars: Episodio IX. Tuttavia, dal momento che Luke non ha figli, anche se questo risultasse essere vero, non ci sarà la stessa connessione padre-figlio come quella di Luke e Darth Vader vista nella trilogia originale.

Già nel mese di luglio veniva riportato che la trama seguirà i personaggi di John Boyega e Daisy Ridley che trovano la mano mozzata di Luke Skywalker (Mark Hamill) e la sua spada laser, scoperta che li porterà in una missione dove incontrano Han Solo (Harrison Ford). Un altro rumor di luglio ha rivelato che John Boyega interpreterà uno Stormtrooper che sta cercando redenzione. Se i punti elencati da "Mizzlewumps" sono corretti, significa che John Boyega potrebbe essere lo Stormtrooper indicato nell'elenco, mentre Daisy Ridley andrebbe ad interpretare la figlia di Han Solo e della Principessa Leia.

Per quanto riguarda il figlio di Lando Calrissian, vi è la speculazione che ruolo potrebbe essere femminile ed essere interpretato da Lupita Nyong'o o Crystal Clarke, attrice britannica che si è unita al cast nel mese di luglio.

Un altro rumor dal sito Making Star Wars rivela invece che Luke Skywalker non sarebbe scomparso negli ultimi 30 anni. Quando il film inizia lui sarebbe stato irreperibile negli ultimi dieci anni. Ci sarà anche un collegamento con il Conte Dooku, interpretato da Christopher Lee in Star Wars: Episodio II - L'attacco dei cloni. Quando si vociferava che Benedict Cumberbatch fosse in lizza per  un ruolo in Star Wars: Episodio VII, si era ipotizzato che il suo personaggio potesse essere un discendente del Conte Dooku. Tuttavia tale collegamento a Dooku da allora è stato trasferito al personaggio di Gwendoline Christie citata in alcuni rumor di luglio.

C'era anche un'altra voce dal mese scorso che Han Solo tornerà sui pianeti Hoth ed Endor apparsi nella trilogia originale. Questo rumor da Making Star Wars indica che sono stati realizzati schizzi che raffiguravano una battaglia su Endor, anche se questi potrebbero essere utilizzati per altri progetti di Star Wars.

Star Wars: Episodio VII di JJ Abrams arriva al cinema 18 dicembre 2015.

Fonte | Movieweb

Star Wars 7 rumor e potenziali spoiler sulla trama

  • shares
  • Mail