Jurassic World: Vincent D’Onofrio smentisce rumor sulla trama

Vincent D’Onofrio smentisce rumor sulla trama di Jurassic World.

Ad inizio agosto il regista Colin Trevorrow ha rivelato che le riprese principali di Jurassic World erano terminate e che il film si svolgeva 22 anni dopo Jurassic Park.

Nel frattempo sono circolate diverse voci riguardanti la trama del film tra cui quella confermata dal regista che il nuovo film sarà ambientato a Isla Nublar, location del film originale Jurassic Park.

Ora via Movieweb l’attore Vincent D’Onofrio ha rivelato in una nuova intervista che nessuno dei dettagli circolati sulla trama sarebbero veri:

Sai ho sentito un sacco di storie circolare là fuori. Nessuna di loro è vera. Non avete idea di cosa c’è in serbo. Ci sono un paio di scene, anzi direi più di cinque o sei scene incredibili ed emblematiche.

Un certo numero di foto dal set e concept art confermano che in Jurassic World ci sarà un parco a tema completamente funzionante con dinosauri viventi, location che includerà anche una serie di nuovi dinosauri mai visti prima.

D’Onofrio ha parlato anche del motivo per cui il produttore esecutivo Steven Spielberg ha scelto Colin Trevorrow per dirigere questa avventura big-budget dopo il suo debutto alla regia con “Safety Not Guaranteed”:

Fondamentalmente, penso che Spielberg lo ha scelto a causa della fine di quel film, Safety Not Guaranteed. Quel film non doveva finire in quel modo ed è stata un’idea di Colin finirlo in quel modo e ho pensato che fosse incredibile. Voglio dire che è tutto quello che posso dire, non posso parlare della trama, è il modo alla Woody Allen…ognuno sta seguendo l’esempio di Woody Allen e non ti è permesso di discutere di nulla, fondamentalmente tutto quello che posso dire è che Chris Pratt è diventato un amico…lui è un ragazzo fantastico, Colin Trevorrow è un grande regista, la troupe del film era incredibile e la trama sarà molto diversa rispetto all’originale. Alcune delle scene che ho girato, io non sono presente quanto Chris o Bryce (Dallas Howard), loro sono i protagonisti nel film, ma se solo potessi parlare delle cose che ho fatto, le scene sono così incredibili. Nel film ci sono scene di dialogo reali e altre non reali, quando stai recitando alcune scene mentre l’ambiente è pieno di dinosauri. Voglio dire è semplicemente fantastico.

Quando viene pressato per dare più particolari della trama Vincent D’Onofrio non entra nello specifico, ma prosegue a parlare della sua esperienza sul set:

Sono legalmente obbligato a non dire nulla e penso anche che così sia più eccitante. E’ così divertente perché quando sei su un set del genere …non è la stessa sensazione che si ha su un qualsiasi altro set, è come qualcosa che è stato creato, un mondo creato da Steven Spielberg. Quando sei sul set, mi ricordo i miei primi due giorni, era tutto così strano. Vedi “oh, c’è la jeep da così e così e [sussurra] oh c….o, questo è…oh m….a! e tutto sembra così Giurassico. Poi si deve capire che bisogna interpretare un personaggio reale in una situazione reale e devi cominciare a recitare, ma in un primo momento quando si cammina sul set è incredibile, come quando stavamo girando alle Hawaii sul fianco di questa splendida montagna o volando in elicottero e tutte queste cose fantastiche. Come ho detto, c’è una quantità infinita di scene iconiche del film che arrivano una dietro l’altra e che saranno così spettacolari. Sai penso che ognuno l’amerà. Penso che se il pubblico è tutto entusiasta come me, mia figlia e mio figlio di quattordici anni penso che sarà un grande film.

Jurassic World debutterà nei cinema americani il 12 giugno 2015.

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Jurassic Park

Tutto su Jurassic Park →