23 Jump Street: Rodney Rothman scrive la sceneggiatura

Channing Tatum e Jonah Hill di nuovo coppia in 23 Jump Street - passano la mano i registi Phil Lord e Chris Miller?

Se in Italia non ha mai fatto inspiegabilmente furore, la 'serie' 21 Jump Street ha letteralmente sbancato i box office nel resto del mondo. 201,585,328 dollari incassati nel 2012, diventati addirittura 319,622,916 in questi ultimi mesi con il sequel, 22 Jump Street, ancora una volta diretto dalla geniale ed irriverente coppia composta da Phil Lord e Chris Miller. Ebbene in casa Sony hanno ovviamente deciso di proseguire con il franchise, come già pronosticato con i meravigliosi titoli di coda del secondo capitolo (vedere il video in testa al post).

Rodney Rothman, tra gli sceneggiatori di 22 Jump Street, tornerà a scrivere anche il terzo episodio, con Channing Tatum e Jonah Hill immancabili protagonisti. La domanda delle domande, vuoi o non vuoi, riguarda proprio la coppia d'oro del cinema americano di questi ultimi anni. Lord e Miller, padri di Piovono Polpette e di The Lego Movie. Phil e Chris torneranno a dirigere anche il 3° capitolo della saga?

Schermata 2014-09-10 a 09.03.49

Al momento Deadline conferma la loro presenza in qualità di produttori al fianco di Neal Moritz, Hill e Tatum, così come la loro 'supervisione' allo script. Se volessero concludere la trilogia, neanche a dirlo, la regia è loro. Intoccabile. Ma secondo i bene informati i due sarebbero in procinto di passare ad altri il testimone, perché interessati a progetti inediti.

Se così fosse, ci pare evidente, sarebbe un colpo basso per la Sony e per lo stesso film, vista la qualità comica portata in sala dai due. Dopo aver rifiutato la regia di Ghostbusters 3, e aver detto no a The Lego Movie 2, Phil Lord e Chris Miller potrebbero ora affidarsi a chissà quale nuova sfida, abbandonando al proprio destino un film che dovrà provare a concludere nel migliore dei modi una delle più folli saghe cinematografiche del nuovo millennio.

  • shares
  • Mail