Thor - The Dark World: la nuova statua Sideshow di Chris Hemsworth

Chris Hemsworth nuovo Thor cinematografico torna in una spettacolare statuta targata Sideshow dedicata al sequel Thor: The Dark World.

Thor: The Dark World è stata una piacevolissima sorpresa ed ha in qualche modo anticipato l'approccio umoristico che ha rappresentato il cuore del nuovo cinecomic Guardiani della galassia.

Il sequel diretto da Alan Taylor ha sopperito a tutti i limiti del precedente film di Kenneth Branagh così incisivo sul lato "asgardiano" e così debole da quello prettamente "terrestre", lato in cui la figura di Thor sfiorava la parodia e il tentativo di umanizzarne all'estremo le azioni ha finito per spaccare il film a metà in due anime troppo contrastanti, problema che il sequel di Taylor ha evitato con intelligenza e un pizzico di furbizia ampliando la dimensione asgardiana e lasciando che la dimensione terrestre restasse ai margini a favore un suggestivo viaggio interdimensionale tra i Nove mondi.

Thor - The Dark World la nuova statua Sideshow di Chris Hemsworth (11)

Proprio al sequel di Alan Taylor è dedicata la nuova statua Sideshow Collectibles che vi presentiamo oggi e già disponibile in per-ordine.

Trattasi di una scultura che ritrae il Thor di Chris Hemsworth in una posa dinamica e pronto all'attacco mentre impugna l'iconico martello "Mjolnir".

La statua che sfiora i 60 cm in altezza (piedistallo incluso) dispone di una dettagliata replica della nuova armatura asgardiana e del classico mantello rosso realizzato in tessuto.

Molto tempo prima che nascesse la luce c'era solo l'oscurità. E da quell'oscurità si generarono gli Elfi Oscuri. Millenni fa il più spietato di quella genia, Malekith, anelava a ricondurre il nostro universo nella notte eterna. Tale malvagità era possibile attraverso l'Aether. Un'antica forza di infinita distruzione. Le nobili truppe di Asgard guidate da mio padre Bor intrapresero un'acerrima guerra contro queste creature. Una volta raggiunto l'allineamento dei Nove Mondi, Malekith avrebbe potuto scatenare finalmente l'Aether. Ma Asgard riuscì a strappare l'arma dal suo dominio. Senza di essa gli Elfi Oscuri caddero. Con la battaglia ormai quasi persa sacrificò lo stesso la sua gente con un disperato tentativo di distruggere l'esercito di Asgard. Malekith fu sconfitto, e la minaccia dell'Aether svanì. O così fummo indotti a credere. (Incipit del film con la voce narrante di Odino)

  • shares
  • Mail