'È il tuo giorno, Billy Lynn!' - Ang Lee alla regia

Billy Lynn’s Long Halftime Walk per il 3 volte Premio Oscar Ang Lee

1 anno e mezzo dopo il 3° Premio Oscar della propria carriera, Ang Lee si prepara a tornare sul set grazie alla trasposizione cinematografica di un altro romanzo, questa volta firmato Ben Fountain. 'È il tuo giorno, Billy Lynn!' il titolo italiano, edito Minimum Fax ed uscito nel 2012. Billy Lynn’s Long Halftime Walk, questo il titolo originale, ci porterà direttamente in Iraq.

I dieci soldati della squadra Bravo hanno compiuto una coraggiosa azione di guerra nel Paese, immortalata per caso dalle telecamere di un tg; trasformati di colpo in eroi nazionali, vengono richiamati in patria per due settimane di Victory Tour (interviste in tv, visita alla Casa Bianca, comizi pubblici aperti dal sermone di un predicatore), che culminano nell'apparizione come ospiti d'onore alla tradizionale, popolarissima partita di football del Giorno del Ringraziamento. Durante questa fatidica giornata, fra le strette di mano ai petrolieri texani, le canne fumate di nascosto, il trauma ancora vivissimo della recente morte di un compagno, la sensualità delle cheerleader, le avances di Hollywood e una proposta di diserzione, il diciannovenne soldato scelto Billy Lynn cerca di non impazzire: la mattina dopo, la squadra deve tornare al fronte.

US-OSCARS-PRESS ROOM

Questa la curiosa trama del romanzo, contraddistinto da una tagliente satira di tipo socio-politico. Da sempre molto versatile, Lee si prepara quindi all'ennesima capriola della propria incredibile carriera. Oscar nel 2001 con La tigre e il dragone, eletto Miglior film Straniero; Oscar alla regia nel 2007 grazie a I segreti di Brokeback Mountain; Oscar alla regia nel 2013 grazie a Vita di Pi. Da allora fermo al palo, il regista taiwanese si affiderà in questo caso a Simon Beaufoy, sceneggiatore Premio Oscar per The Millionaire. Sarà lui ad adattare il romanzo originale.

Fonte: Collider e Ibs

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail