• Film

Stasera in tv su Rete 4 il remake “Angelica”

Rete 4 stasera propone “Angelica”, remake del 2013 diretto da Ariel Zeitoun e interpretato da Nora Arnezeder, Gérard Lanvin e Mathieu Kassovitz,

 

Cast e personaggi

Nora Arnezeder: Angelica
Gérard Lanvin: Conte Joffrey de Peyrac
Tomer Sisley: Philippe de Plessis-Bellière
David Kross: Re Luigi XIV
Simon Abkarian: Desgrez
Matthieu Boujenah: Marchese d’Andijos
Miguel Herz-Kestranek: Marchese de Plessis Bellière
Julian Weigend: Fouquet
Rainer Frieb: Mazarino
Florence Coste: Margot
Mathieu Kassovitz: Nicolas / Calembredaine
John Dobrynine: De La Reynie
Fabrice Rodriguez: Principe di Condé
Michel Carliez: Cavaliere de Germontaz
Patrick Descamps: Arcivescovo di Tolosa
Alain Robert: Flipot
Anna Orlando: Contessa di Lazareff
Karine Valmer: Hortense
Salomé Degeer: Angelica bambina
Eric De Staercke: Barone di Sancé

 

La trama

Angelica (Nora Arnezeder) è la figlia di un nobile decaduto costretta dal padre a convolare a nozze con il conte Joffrey de Peyrac (Gérard Lanvin), un uomo molto ricco, ma orribilmente sfigurato.

Angelica con il passare del tempo sembra apprezzare sempre più i modi affascinanti e gentili di suo marito e tra i due sboccia un amore appassionato.

La tranquilla vita di palazzo della coppia viene però sconvolta dall’intrusione del Re di Francia (David Kross) che invaghitosi di Angelica farà imprigionare il conte.

 

Curiosità

Stasera in tv su Canale 5 Angelica con Nora Arnezeder (1)

– Il film è tratto dal romanzo “Angelica la Marchesa degli Angeli” di Anne e Serge Golon ed è remake dell’adattamento “Angelica”, film del 1964 interpretato da Michèle Mercier e Giuliano Gemma.

– La scrittrice Anne Golon, autrice della serie originale di romanzi e il regista Ariel Zeitoun si sono incontrati nel 2003 e da quel giorno Zeitoun si è ripromesso di realizzare un remake del film di Bernard Borderie: “Il mio attaccamento a questo personaggio è tale che lo volevo raccontare in una struggente storia d’amore

– Il regista Ariel Zeitoun, nel corso di un’intervista, ha dichiarato di non apprezzare per nulla la serie di film interpretati da Michèle Mercier e che il suo rifacimento è molto lontano dal film originale in quanto è molto più fedele ai libri e “molto più rock’n’roll, più violento, più politico e più moderno“.

– I castelli che appaiono nel film, essendo in realtà edifici boemi e austriaci, risultano completamente diversi nello stile da quelli francesi dell’epoca.

– Riccardo Scamarcio, inizialmente contattato per il ruolo di Nicola, ha rifiutato la parte.

– Il regista Luc Besson è produttore del film con la sua EuropaCorp.

 

Trailer italiano del film originale (1964):

 

Differenze con il romanzo

Stasera in tv su Canale 5 Angelica con Nora Arnezeder (6)

Il film presenta numerose differenze sia con il romanzo originale da cui è tratto, sia con il film di cui è un rifacimento.

– Nel film è completamente assente la parte dell’infanzia e giovinezza di Angelica.

– Nel film Nicolas appare troppo vecchio rispetto a come è descritto nel libro. Inoltre anch’egli non ha l’aspetto piacente descritto nel romanzo.
Nel film Joffrey de Peyrac appare molto più vecchio di quanto in realtà non sia nel romanzo.

– Nel film Angelica dice ad un prete in confessione che da bambina ha sventato un complotto contro il re. Nel romanzo Angelica non lo dice a nessun prete e non era bambina quando sventò il complotto. Inoltre la scena dove la boccetta con il veleno si rompe accidentalmente non è presente nel romanzo, dove il veleno è custodito in un cofanetto che Angelica nasconde.

– Nel film Joffrey va incontro alla carrozza che sta conducendo Angelica da lui. Nel romanzo i due si incontrano per la prima volta a Tolosa.
Nel film Angelica non appare né spaventata né troppo contrariata dalle nozze con il conte di Peyrac. Nel romanzo Angelica all’inizio è spaventata dall’uomo che diventerà suo marito ed è fortemente contraria al matrimonio.

– Nel film Angelica si va a sposare vestita quasi come un uomo. Nel romanzo questa scena non è presente mentre è invece descritto perfettamente il sontuoso abito da sposa di Angelica.

– Nel romanzo non è presente il fatto che il prete, a cui Angelica ha confessato il fatto del veleno, rivela tutto al principe di Condé.

– Nel film è Luigi XIV a recarsi nel castello di Joffrey de Peyrac. Nel romanzo sono Angelica e Joffrey a recarsi a Saint-Jean-de-Luz per il matrimonio del re con Maria Teresa d’Austria.

– Nel film la nascita di Cantor, il secondo figlio di Angelica e Joffrey, avviene prima delle nozze di Luigi XIV. Nel romanzo avviene durante il processo di Joffrey.

– Nel film il re visita il cantiere dove Joffrey estrae il piombo dal quale ricava l’oro. Nel romanzo a visitare il cantiere è Conan Becher.
Nel film compare il cardinale Mazarino, solo nominato nel romanzo.
Nel film Angelica si taglia i capelli e se li tinge. Questo non avviene nel romanzo.

– La scena in cui Angelica va a trovare Joffrey alla Bastiglia non è presente nel romanzo.

– Verso la fine del film si vede Joffrey essere portato al patibolo e bruciato vivo. Questo nel romanzo non accade perché, come si scoprirà negli altri romanzi della serie, non è Joffrey ad essere bruciato sul rogo ma il cadavere di un altro condannato.

– Verso la fine del film Angelica uccide un uomo, questo non avviene nel romanzo.

– Diversi personaggi del romanzo non campaiono nel film: Kouassi-Bâ; Bernard D’Andijos; la regina Maria Teresa; Monsieur, il fratello del re; Anna Maria Luisa d’Orléans, Duchessa di Montpensier; Conan Becher; il nano Barcarolle.

 

La colonna sonora

Stasera in tv su Canale 5 Angelica con Nora Arnezeder

– Le musiche originali del film sono di Nathaniel Méchaly (The Grandmaster, Taken – La vendetta, Colombiana).

 

Preview della colonna sonora – Nathaniel Méchaly:

 

Clip e video

Stasera in tv su Canale 5 Angelica con Nora Arnezeder (3)

 

Fonte: Wikipedia

I Video di Cineblog