• Film

Film 2015/2016: Asa Butterfield per Tim Burton – Michael Pena e Jessica Chastain per The Martian

Asa Butterfield protagonista del nuovo film di Tim Burton, La casa per bambini speciali di Miss Peregrine, mentre Natalie Dormer guiderà gli scienziati alla salvezza del mondo in Patient Zero

Miss Peregrine’s Home for Peculiar Children: Asa Butterfield avrebbe messo le mani sul ruolo principale del nuovo film di Tim Burton, La casa per bambini speciali di Miss Peregrine, tratto da una novella di Ransom Riggs e in sala a partire dal 4 marzo del 2016. Colui che stupì in Hugo Cabret di Martin Scorsese andrà ad affiancare Eva Green, ad oggi unica protagonista ‘ufficiale’. Asa vestirà i panni di Jacob Portman, unico sopravvissuto allo sterminio della sua famiglia di ebrei polacchi. Ma quali mostri popolano gli incubi del povero ragazzo. Sono la trasfigurazione della ferocia nazista? Oppure sono qualcosa d’altro, e di tuttora presente, in grado di colpire ancora? Quando la tragedia si abbatte sulla sua famiglia, Jacob decide di attraversare l’oceano per scoprire il segreto racchiuso tra le mura della casa in cui, decenni prima, avevano trovato rifugio il nonno Abraham e altri piccoli orfani scampati all’orrore della Seconda guerra mondiale. Soltanto in quelle stanze abbandonate e in rovina, rovistando nei bauli pieni di polvere e dei detriti di vite lontane, Jacob potrà stabilire se i ricordi del nonno, traboccanti di avventure, di magia e di mistero, erano solo invenzioni buone a turbare i suoi sogni notturni. O se, invece, contenevano almeno un granello di verità, come sembra testimoniare la strana collezione di fotografie d’epoca che Abraham custodiva gelosamente. Possibile che i bambini e i ragazzi ritratti in quelle fotografie ingiallite, bizzarre e non di rado inquietanti, fossero davvero, come il nonno sosteneva, speciali, dotati di poteri straordinari, forse pericolosi? Possibile che quei bambini siano ancora vivi, e che – protetti, ma ancora per poco, dalla curiosità del mondo e dallo scorrere del tempo – si preparino a fronteggiare una minaccia oscura e molto più grande di loro?

The Martian: prima Matt Damon, poi forse Jessica Chastain ed ora anche Michael Pena. Si arricchisce sempre più il cast di The Martian, nuovo film in produzione di Ridley Scott. Tratto dall’omonimo e-book di Andy Weir, lo sci-fi Fox uscirà al cinema il 25 novembre del 2015. La storia ruota attorno all’astronauta Mark Watney, celebre e passato alla Storia perché primo essere umano ad aver camminato su Marte. Peccato che sia ora sicuro che sarà anche la prima persona a morirci. Dopo una tempesta di polvere che quasi lo uccide, costringendo il suo equipaggio ad evacuare credendolo morto, Mark si ritrova completamente solo sul Pianeta Rosso, senza possibilità di chiedere aiuto sulla Terra. La tuta è danneggiata, non ha cibo ne’ acqua, l’ambiente non perdona, ma Mark non è disposto a rinunciare. Basandosi sulle sue abilità ingegneristiche, e rifiutandosi di smettere di crederci, affronterà con fermezza uno dopo l’altro ostacoli apparentemente insormontabili.

Patient Zero: splendida Margaery Tyrell nella serie tv fantasy della HBO Il Trono di Spade, Natalie Dormer è entrata a far parte del cast di Patient Zero, action thriller Screen Gems che porterà in sala una pandemia globale, in grado di dar vita all’evoluzione di una nuova specie. Chiunque ne rimane infetto, neanche a dirlo, si tramuterà in feroce predatore. La Dormer potrebbe indossare i panni di un’umana sopravvissuta al virus e in grado di parlare la nuova lingua mutante. Sarà lei a guidare la ricerca del paziente zero nella speranza di trovare una cura. Dirige Stefan Ruzowitzky.

Fonte: Collider

I Video di Cineblog