Zombieland 2: torna Ruben Fleischer alla regia?

Ritorno di fiamma a sorpresa tra Zombieland 2 e Ruben Fleischer

Sono passati 5 anni dall’uscita in sala dello splendido Zombieland, clamorosamente mai visto nei cinema d’Italia. Costato poco più di 20 milioni il film ne raccolse oltre 100 in tutto il mondo. Dato per scontato il sequel il progetto si arenò, tanto da puntare al mondo della televisione con una serie ad hoc, incapace però di andare oltre un episodio pilota. Fino alla rinascita di oggi. Secondo quanto riportato da Deadline, infatti, la Sony ha affidato alle mani di Dave Callahan, sceneggiatore de I Mercenari, il compito di scrivere lo script di Zombieland 2. E non è tutto.

Perché Ruben Fleischer, regista del primo capitolo, sarebbe direttamente coinvolto anche nel sequel. Di nuovo come regista. Protagonisti della pellicola del 2009 Jesse Eisenberg, Woody Harrelson, Emma Stone e Abigail Breslin. Fleischer, lo ricordiamo, ha diretto in questi ultimi 5 anni il convincente 30 Minutes or Less e il deludente Gangster Squad. Nel titolo originale Eisenberg indossava gli abiti di Columbus, imbranato studente universitario sopravvissuto alla peste che ha trasformato gli esseri umani in zombie. Il motivo? Il ragazzo ha paura di tutto. Tallahassee invece, amante delle armi da fuoco e delle merendine, non ha paura di niente. Questi due improbabili personaggi dovranno così affrontare la sfida piú terrificante della loro vita: sopravvivere l’uno all’altro.

Nessuno sa quali nomi del primo capitolo potrebbero tornare nel sequel, perché ulteriori dettagli non se ne hanno. Certo è che la Sony, visto il naufragio del progetto televisivo, non vuole buttare al vento il successo ottenuto nel 2009. Anche perché gli zombie sono tornati di moda, Walking Dead docet.

Fonte: Comingsoon.net

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Sequel

Tutto su Sequel →