• Film

Pirati dei Caraibi 5: riprese in Australia – primo ciak a febbraio

Investimento da record per Pirati dei Caraibi 5 in Australia. Qui si terranno le riprese

Finalmente ci siamo. Il Premier del Queensland, stato dell’Australia che occupa la parte nord-orientale del continente, ha fieramente annunciato che le riprese di Pirati dei Caraibi 5 si terranno sul suo territorio. Qui la Walt Disney Pictures girerà il nuovo episodio del miliardario franchise piratesco. Per riuscire a strappare l’ambito set all’agguerrita concorrenza il governo australiano ha sborsato un contributo fiscale pari a 21.6 milioni di dollari. Non proprio bruscolini. Si tratta del più ricco contributo mai concesso ad una pellicola dal Governo.

Pirati dei Caraibi 5 diverrà automaticamente il più ricco investimento produttivo cinematografico di sempre per il Paese, sfondando abbondantemente il muro dei 200 milioni di dollari. Il territorio australiano sarà inevitabilmente ‘co-protagonista’ della pellicola, tanto da andare ad influire sull’economia locale con sostanziali benefici di tipo anche turistico. Secondo il Premier Campbell Newman il film della Disney dovrebbe portare nelle casse del Queensland circa 100 milioni di dollari, oltre a creare migliaia di posti di lavoro per gli abitanti del posto. E non è tutto, perché la pellicola potrebbe spalancare la porta ad altre produzioni future.

Tra gli ultimi film girati da queste parti ci sono San Andreas, che ha visto impiegati oltre 3000 abitanti del Queensland, e Unbroken di Angelina Jolie, che ha impiegato circa 3.180 abitanti del posto. Con Pirati dei Caraibi 5 si punta al jackpot. La fase di pre-produzione prenderà vita all’inizio di questo mese, mentre le riprese effettive diverranno realtà nel mese di febbraio del 2015. Prodotto da Jerry Bruckheimer e diretto da Joachim Ronning e Espen Sandberg, il film uscirà nelle sale di tutto il mondo il prossimo 7 luglio del 2017. Johnny Depp, neanche a dirlo, sarà ovviamente ancora una volta Jack Sparrow.
Fonte: Comingsoon.net

I Video di Cineblog