Io sono Leggenda: la Warner pianifica il reboot

A Garden at the End of the World di Gary Graham diverrà il reboot di I Am Legend. La Warner saluta Will Smith e rilancia il franchise

Sono passati 7 anni dall'uscita in sala di Io sono Leggenda, 'horror' da 150 milioni di dollari che riuscì ad incassarne addirittura 585,349,010 in tutto il mondo. Ebbene dopo 7 anni di rumor e tentennamenti da parte di Will Smith, che nel frattempo ha ben pensato di indirizzare la carriera dei due figli adolescenti, in casa Warner si sono stufati di aspettare. Tanto da pianificare il clamoroso reboot.

Secondo quanto riportato da Deadline, infatti, la major avrebbe deciso di adattare lo script di A Garden at the End of the World, scritto da Gary Graham, in un reboot di I Am Legend. La sceneggiatura di Graham, ex commesso in un Apple Store, è stata descritta come una versione sci-fi di Sentieri Selvaggi, wester di John Ford. La Warner ha preso nota e ha chiesto a Gary di rimettere mano al proprio lavoro, in modo che possa incrociare il romanzo di Richard Matheson. Questo perché le somiglianze con Io sono Leggenda sarebbero particolarmente evidenti. Quindi perché non pescare due piccioni con una fava?

iosonoleggenda

Tutto questo, come detto, per 'saltare' a piè pari i tentennamenti di Smith, che verrebbe così automaticamente escluso dal progetto. Akiva Goldsman, James Lassiter e Joby Harold, produttori del primo capitolo firmato Francis Lawrence, torneranno in cabina di produzione, al fianco di Roy Lee (Old Boy) e Brooklyn Weaver (Out of the Furnace). Questa, per chi non l'avesse mai visto, la trama della pellicola 'originale':


'Immune per qualche ragione ad un virus inarrestabile e incurabile, il virologo militare Robert Neville è l'ultimo essere umano rimasto vivo a New York e, forse, nel mondo intero. Le vittime dell'epidemia diventate dei mutanti si aggirano nell'ombra, spiando ogni mossa di Neville nell'attesa che lui compia un errore fatale. A Neville resta solo una missione da portare a termine: trovare un antidoto utilizzando il suo stesso sangue immune al virus. Ma sa di essere in assoluta minoranza e il tempo a sua disposizione sta per scadere'.

Fonte: Collider

  • shares
  • Mail