Dal 26 gennaio al cinema

Nove film in uscita, due eventi dall'oltreoceano: Blood diamond, con DiCaprio e la Connelly, e l'acclamato Dreamgirls. Pronti a scommettere che entreranno di certo tra i più visti? Tra l'altro gli altri concorrenti, a parte Step up, non è che siano stati poi così pubblicizzati.
Povero cinema italiano: sono tre le pellicole in uscita, ma per quanto riguarda la pubblicità... il nulla!

Vediamo quindi questi nove film in uscita nelle sale da oggi.

Un amore su misura: l'ingegner Olmi, cinquant'anni circa, vita piatta, senza una moglie che l'ha piantato per noia, viene chiamato da una società giapponese per testare il suo nuovo prodotto, ovvero: la donna perfetta. E' il momento ideale per trovare la donna dei propri sogni? Il ritorno sul grande schermo di Renato Pozzeto.

Blood diamond - Diamanti di sangue: siamo in Sierra Leone nel '99, anno in cui il paese è travolto da una guerra civile. Un contrabbandiere di diamanti utilizzati per il finanziamento degli eserciti rispettivamente in lotta tra loro verrà a contatto con un contadino che ha perso il figlio proprio nell'esercito della RUF. Dal regista de L'ultimo samurai, con Leonardo DiCaprio e Jennifer Connelly.

Dreamgirls: le "Dreamettes", un trio musicale formato da tre ragazze di Chicago, vengono chiamate per diventare le coriste di un celebre cantante. Ciò che avevano sognato, ossia le luci, i soldi e il successo, arriva subito. Ma nel mondo della musica non tutto è così speciale come lo avevano sognato... Dopo la "delusione" delle nomination agli Oscar, ma dopo aver sbancato il box-office negli States, arriva anche da noi questo acclamato musical. Con Jamie Foxx, Beyoncé Knowles, Keith Robinson, Eddie Murphy e Jennifer Hudson.


E guardo il mondo da un oblò: Mike, dopo l'abbandono della ragazza e dopo i litigi con i genitori, lascia l'università e va a vivere da solo, gestendo una lavanderia. Conoscerà tante persone nella sua stessa situazione di "noia" e solitudine, e s'invaghirà di Laura... Opera seconda di Stefano Calvagna.

Intramontabile effervescenza: Elsa ha 82 anni e sogna di poter ripetere la storica scena felliniana de La Dolce Vita, immergendosi, come la Ekberg, nella fontana di Trevi, senza Marcello Mastroianni ma con un amore che purtroppo tarda ad arrivare. Ma ad un certo punto conosce Alfredo, neo vedovo sconvolto dalla morte della moglie... Un tenero film che racconta con brio il mondo della terza età.

Imbattibile: siamo negli anni '70 e si racconta della vera storia di Vince Papale, un uomo di trent'anni che ha appena perso il lavoro e la moglie. Da anni è tifoso della squadra di football dei Philadelphia Eagles e riuscirà ad entrare nel team come giocatore. Prodotto dalla Disney, col neo-nominato all'Oscar Mark Wahlberg.

Love + Hate: Adam è un ragazzo che vive in un paesino dell'Inghilterra del Nord, e la sua cultura e la sua tradizione sono sempre state improntate su basi razziste. Ma un giorno s'invaghisce di una ragazza musulmana che lavora assieme a lui, Naseema, e il conflitto interiore sarà grandissimo... Un film drammatico sulla passione e sulle diverse tradizioni, direttamente dall'Inghilterra.

Step up: Tyler, un delinquentello condannato ai servizi sociali in una scuola, un giorno incontra una ragazza bellissima che fa la ballerina e che vede in lui del talento. Un nuovo film sul ballo e sulla forza di quest'arte. Iper-pubblicizzato da mesi, anche in tv...

Vedi Napoli e poi muori: Enrico Caria ritrova la sua Napoli e ci regala questa docu-fiction, dopo il "Rinascimento Napoletano", in cui però le cose nella città non sono poi così cambiate... Infatti il problema della camorra persiste: qual è la vera Napoli?

  • shares
  • Mail