Captain America 3: si gira ad aprile e prima sinossi ufficiale

Captain America 3: rilasciata una prima sinossi ufficiale e inizio riprese confermato per aprile.

Aggiornamento di Pietro Ferraro

La Fase Due Marvel chiude con il botto questa estate con l'attesissimo Avengers: Age of Ultron (22 aprile) e il debutto di Ant-Man sul grande schermo (in Italia a settembre). La terza fase inizia il prossimo anno, quando Captain America: Civil War uscirà nei cinema nell'estate 2016.

Si pensava che le riprese di Captain America 3 avrebbero preso il via a breve e Collider lo ha confermato con un primo ciak indicato per il prossimo 1° aprile. La fonte rivela anche dei casting in corso per attori di diverse etnie per ruoli di comparsa, annuncio che è stato accompagnato anche da una prima sinossi ufficiale:

Dopo gli eventi di 'Age of Ultron', i governi del mondo approvano un atto collettivo destinato a disciplinare tutte le attività sovrumane. Questo crea dissidi tra i Vendicatori, causando due fazioni che si schiereranno con Iron Man o Captain America, ne conseguirà un'epica battaglia tra ex alleati.

Naturalmente la sinossi non rivela nulla di nuovo e anzi conferma che questo sequel seguirà la serie a fumetti "Civil War" di Mark Millar., anche se non sappiamo in che modo sarà rimaneggiato e adattato il materiale di partenza a cui abbiamo dedicato uno speciale approfondimento che potete leggere QUI.

Anthony e Joe Russo dirigono Captain America: Civil War da una sceneggiatura di Christopher Markus e Stephen McFeely. Chris Evans e Robert Downey Jr. saranno affiancati da Frank Grillo (Crossbones), Chadwick Boseman (Balck Panther), Scarlett Joahnsson (Black Widow), Jeremy Renner (Hawkeye) e Daniel Brühl come villain (un recente rumor ha ipotizzato possa trattarsi di Baron Zemo).

Captain America: Civil War debutta nei cinema americani il 6 maggio 2016.

Captain America 3: ci sarà anche Robert Downey Jr. per lanciare Civil War

Pochi giorni fa Robert Downey Jr. l'aveva forse anticipato, confermando il suo no ad Iron Man 4 e la sua possibile partecipazione ad altri titoli Marvel. Detto, fatto. Perché secondo quanto riportato da Variety il divo sarebbe ad un passo dall'unirsi al cast di Captain America 3, nei panni di Tony Stark. Ovviamente. Tutto questo per iniziare a seminare i primi elementi che lanceranno il crossover evento Civil War, miniserie a fumetti di sette numeri scritta da Mark Millar e disegnata da Steve McNiven. Solo ieri la Marvel aveva ufficializzato l'arrivo di una nuova serie Civil War in uscita la prossima estate. Dalle edicole al cinema il passo sarà breve.

Civil War coinvolge tutte le testate Marvel, e potrebbe di fatto ampliare ulteriormente il ricchissimo parco cinefumettistico della casa. Il perché della presenza di Robert è alquanto semplice e diretto: all'interno del fumetto la comunità dei supereroi si spacca in due fazioni di fronte alla decisione del Governo di istituire l'Atto di Registrazione dei Superumani. Una sorta di censimento di supereroi. Da una parte i contrari alla registrazione, che hanno Capitan America come leader, dall'altra i favorevoli, capeggiati da Iron Man. Lo slogan della saga è: «Tu... da che parte stai?».

capvsironman

Anthony e Joe Russo, registi di Captain America 2 in odore di promozione con Avengers 3 e 4, torneranno in cabina di regia anche per il 3° capitolo, in uscita il 6 maggio del 2016. A sceneggiare il tutto Christopher Markus e Stephen McFeely, con Chris Evans ovviamente di nuovo mattatore. E Tony Stark ciliegina sulla torta.

Fonte: Comingsoon.net

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: