Oscar 2015: Neil Patrick Harris sarà il presentatore

Dopo due conduzioni degli Emmy e una quest'estate dei Tony Awards, sarà Neil Patrick Harris a condurre la cerimonia degli Oscar 2015.

Era il 2010, anno del trionfo di The Hurt Locker, quando Neil Patrick Harris apriva con un numero musicale la cerimonia degli Oscar: cerimonia condotta però da Steve Martin e Alec Baldwin. Cinque anni dopo il presentatore avrà un compito ancora più importante, visto che (finalmente) sarà proprio lui a condurre la cerimonia degli Academy Awards 2015.

Dopo la burrascosa conduzione di Seth MacFarlane e la più rassicurante conduzione di Ellen DeGeneres, che verrà ricordata per il selfie di gruppo, tocca a un uomo di spettacolo venerato dagli States condurre una cerimonia che è sempre più rischiosa da impacchettare.

Con già alle spalle due presentazioni degli Emmy, e con la presentazione dei Tony Awards fresca fresca, Neil Patrick Harris è chiaramente la scelta più sicura del momento. Dopotutto già la scelta della DeGeneres sembrava una decisione ben chiara rispetto a quella precedente: questa volta la direzione sembra la stessa, ovvero sì rassicurante ma soprattutto "professionale".

Staremo a vedere. Sarà ancora più interessante vedere come Harris gestirà la sua posizione nei confronti de L'amore bugiardo - Gone Girl. Anche se il presentatore non è fra i frontrunner per una nomination per il suo ruolo nel film (anche se non ci sarebbe nulla di anomalo: James Franco era nominato come miglior attore nell'anno in cui conduceva con Anne Hathaway), il film di David Fincher dovrebbe ricevere una numero consistente di nomination.

Le nomination degli Oscar saranno rese note il 15 gennaio 2015, mentre l’87. Notte degli Oscar si terrà il 22 febbraio 2015.

Oscar 2015: Neil Patrick Harris sarà il presentatore

Fonte: Variety

  • shares
  • Mail