• Film

Ghost in the Shell: a Scarlett Johansson offerto il ruolo di protagonista

Ghost in the Shell: Scarlett Johansson in lizza per il ruolo di protagonista nel live-action americano.

Dopo aver vestito i panni di Black Widow nei cinecomic Marvel e la notevole performance nel rutilante Lucy di Luc Besson ci sembra naturale che alla bella e talentuosa Scarlett Johansson sia stato offerto il ruolo di protagonista nella versione ive-action del cult d’animazione nipponico Ghost in the Shell che sarà diretto da Rupert Sanders (Biancaneve e il cacciatore).

Il mese scorso voci riportavano che c’era Margot Robbie (The Wolf of Wall Street) in trattative per nterpretare il Maggiore Motoko Kusanagi, leader di una unità di operazioni segrete che combatte i cyber-terroristi. Motoko ha un corpo cyborg completamente sintetico, ma mantiene la sua essenza umana / anima soprannominata “fantasma”.

Secondo il sito Deadline ora la DreamWorks ha deciso di offrire il ruolo principale a Scarlett Johansson naturalmente con un compenso molto più elevato, il che ha spinto la Robbie verso la firma per il cinecomic Suicide Squad.

Deadline riporta che alla Johansson sono stati offerti 10 milioni di dollari e diciamolo li vale davvero tutti visto che la carismatica attrice ha contribuito a far incassare al Lucy di Besson la bellezza di 412 milioni di dollari in tutto il mondo.

Il ruolo nel live-action Dreamworks potrebbe essere ancor più appetibile visto che un film in solitaria di Black Widow al momento non sembra in programma. anche se il successo di Lucy potrebbe far cambiare il programma alla Marvel.