• Film

Stasera in tv su Rai 2: “Genitori in Trappola” con Lindsay Lohan

Rai 2 stasera propone Genitori in trappola (The Parent Trap), commedia Disney del 1999 con Dennis Quaid, Natasha Richardson e Lindsay Lohan.

 

Cast e personaggi

Lindsay Lohan: Hallie Parker/Annie James
Dennis Quaid: Nicholas “Nick” Parker
Natasha Richardson: Elizabeth “Lizzie” James
Elaine Hendrix: Meredith Blake
Lisa Ann Walter: Chessy
Simon Kunz: Martin
Polly Holliday: Marva Kulp Senior
Maggie Wheeler: Marva Kulp Junior
Ronnie Stevens: nonno Charles James
Joanna Barnes: Vicky Blake
Katerina Graham: Jackie (amica di Annie)
Hallie Meyers-Shyer: Lindsay (amica di Annie)
Courtney Woods: Nicole (amica di Hallie)
Maggie Emma Thomas: Zoe (amica di Hallie)
Michael Lohan: ragazzo perso al campo

Doppiatori italiani

Perla Liberatori: Hallie Parker / Annie James
Massimo Rossi: Nicholas “Nick” Parker
Anna Cesareni: Elizabeth “Lizzie” James
Francesca Guadagno: Meredith Blake
Alessandra Cassioli: Chessy

 

La trama

Hallie Parker e Annie James (Lindsay Lohan) sono due gemelline inconsapevoli l’una dell’altra, vivono in due continenti diversi, fruiscono di diversi stili di vita e di una diversa educazione, la causa di ciò sono i loro genitori Nick (Dennis Quaid) e Lizzie (Natasha Richardson) che al momento della loro nascita, e subito dopo il divorzio, se le sono praticamente spartite, stabilendo di non farle incontrare.

Il destino o il caso, fate voi, decidono di metterci lo zampino e guardacaso le due gemelline si ritrovano nello stesso campeggio estivo, dopo l’iniziale sorpresa, le due si faranno la guerra diventando rivali e molto dispettose, poi loro malgrado la convivenza forzata prima le trasformerà in amiche, poi in sorelle e infine in alleate, la loro missione avrà lo scopo di far riconciliare i loro genitori.

Il diabolico piano delle due pestifere gemelline consiste nello scambiarsi i ruoli e portare a termine la “missione riconciliazione” costringendo i due genitori ad incontrarsi, l’amore farà il resto, ma sulla loro strada si piazza un terzo incomodo, la nuova fidanzata del padre, Meredith Blake (Elaine Hendrix) intenzionata ad impalmare il bel Nick scatenando così le ire delle due diaboliche sorelline.

 

Il nostro commento

ScreenHunter_4177 Oct. 22 13.06

Genitori in trappola è una discreta comedy made in Disney a misura di famiglia, film senza troppe pretese e con un illustre predecessore, il classico Il cowboy con il velo da sposa.

La Disney Factory sa esattamente come confezionare un prodotto di larghissima fruibilità che riesca a divertire i più piccini, ma coinvolga anche il pubblico adulto non annoiandolo e inserendo dinamiche più mature e contaminando il tutto con “romance” e buoni sentimenti.

Il film si assesta sul godibile grazie ad un certo impegno del cast che vede una Lindsay Lohan versione baby-diva nel doppio ruolo delle gemelline e il sempre bravo Dennis Quaid che si conferma come al solito una sicurezza. Dietro la macchina da presa l’esperta di romance Nancy Meyers (L’amore non va in vacanza), che svolge un ottimo lavoro senza sbavature di sorta e sfornando un perfetto e immediatamente riconoscibile prodotto Disney.

 

Curiosità

ScreenHunter_4176 Oct. 22 13.06

– il film è un remake della commedia Il cowboy con il velo da sposa (1961) con Hayley Mills e come l’originale è tratto dal romanzo tedesco “Carlottina e Carlottina” (Das Doppelte Lottchen, 1949) di Erich Kästner.

– Dopo che Hallie arriva a Londra, la madre la porta ad un servizio fotografico. Durante queste scene sentiamo una cover di “Here Comes The Sun” dei Beatles, una delle canzoni del loro album “Abbey Road”. Mentre guardiamo Hallie e sua madre per la strada scopriamo che attraversano la stessa strada e nello stesso modo i cui i Beatles fecero per la foto di copertina dell’album “Abbey Road”. Anche le auto sui lati sono uguali.

– Il ragazzo perduto che si presenta al campo delle ragazze è interpretato da Michael Lohan, il vero fratello di Lindsay Lohan. I fratelli di Lindsay Lohan appaiono regolarmente come comparse nei suoi film.

– Quando Hallie arriva a Londra e incontra Martin all’aeroporto, nel punto in cui i due iniziano a salutarsi, è possibile vedere la madre di Lindsay Lohan con il fratello Dakota Lohan e accanto a lei l’altro fratello di Lindsay, Michael Lohan, e la sorella Ali Lohan. (Se si guarda da vicino, Ali può essere vista voltarsi a guardare la sorella).

– L’attrice Joanna Barnes che ha interpretato la “fidanzata malvagia” nell’originale Il cowboy con il velo da sposa in questa versione interpreta la madre della fidanzata malvagia. Entrambi i personaggi si chiamano Vicky.

– Campo Walden si basa su un campo esistente per ragazze che ha lo stesso nome e si trova a Denmark nel Maine, ma nel vero campo non c’è alcuna capanna di isolamento.

– Mara Wilson (Matilda 6 mitica) ha sostenuto un provino per il doppio ruolo delle gemelline, ma è stata scartata perché i produttori sentivano che non era abbastanza grande per interpretare le parti. anche Scarlett Johansson ha sostenuto un provino per il ruolo, ma è stata battuta da Lindsay Lohan.

– Meredith si sente parlare al telefono cellulare con un certo “Reverendo Mosby”, si tratta di un riferimento ad un personaggio del film originale Il cowboy con il velo da sposa.

– Michelle Trachtenberg è stata considerata per il ruolo delle gemelle. Casualmente il compleanno dell’attrice cade l’11 ottobre, lo stesso giorno di Hallie e Annie nel film.

– Quando il film venne trasmesso da Disney Channel, la scena dove Hallie fa i buchi ai lobi delle orecchie di Annie venne tagliata, mentre in altre versioni appare regolarmente.

– Il nome Meredith Blake è un riferimento ad un personaggio maschile di “Il ritratto di Elsa Greer”, una storia scritta da Agatha Christie.

– L’uomo che sposa i genitori all’inizio del film è interpretato dal direttore della fotografia, Dean Cundey.

– Per le sue scene in Split Screen, Lindsay Lohan ha indossato un auricolare che riproduceva il dialogo dell’altra sorella.

– Il film costato 15 milioni di dollari ne ha incassati worldwide circa 92.

 

Trailer dell’originale “Il cowboy con il velo da sposa” (1961):

 

La colonna sonora

ScreenHunter_4178 Oct. 22 13.07

– Le musiche originali del film sono di Alan Silvestri (Ritorno al futuro, Forrest Gump, Una notte al museo, The Avengers).

– Le sequenze che aprono e chiudono il film sono accompagnate da due canzoni d’amore eseguite rispettivamente dal leggendario Nat ‘King’ Cole e da sua figlia Natalie Cole. Nella scena di apertura si può ascoltare  “LOVE” di Nat ‘King’ Cole che suona sopra le immagini di Elizabeth e Nick del primo matrimonio. I titoli di coda includono invece “This Will Be (An Everlasting Love)” di Natalie Cole e accompagnano le fotografie di Elizabeth e Nick del secondo matrimonio.

– La musica che suona quando Annie / Hallie fanno la “stretta di mano segreta” con Martin è l’intro di “Am I The Same Girl” di Dusty Springfield.

 

516Z55ki7fL

1. L O V E – Nat King Cole
2. Do You Believe In Magic – The Lovin’ Spoonful
3. There She Goes – The La’s
4. Top Of The World – Shonen Knife
5. Here Comes The Sun – Bob Khaleel
6. I Love You For Sentimental Reasons – Linda Ronstadt
7. Soulful Strut – Young Holt Unlimited
8. Never Let You Go – Jakaranda
9. Bad To The Bone – George Thorogood & The Destroyers
10. The Happy Club – Bob Geldof
11. Suite From The Parent Trap – Alan Silvestri
12. This Will Be (An Everlasting Love) – Natalie Cole
13. Dream Come True – Ta-Gana
14. Groovin’ – Pato Banton & The Reggae Revolutation
15. Let’s Get Together – Nobody’s Angel

 

LOVE – Nat King Cole:

This Will Be (An Everlasting Love) – Natalie Cole:

Do You Believe In Magic – The Lovin’ Spoonful:

Here Comes The Sun – Bob Khaleel:

 

370x370x27.jpg.pagespeed.ic.75EwhV25dj

Le musiche di Alan Silvestri:

1. The Disney Logo
2. Suite From The Parent Trap
3. Annie And Martin
4. Shake Hands, Girls
5. Like Twins
6. Changes
7. Hallie Meets Mom
8. Annie Meets Dad
9. Vineyard Suite
10. I Am Annie
11. Dad’s Getting Married
12. Hallie Breaks The News
13. You’ll Kill In It
14. Table For Two
15. She’s Gone
16. Where Dreams Have No End
17. We Actually Did It
18. Finale

Suite From The Parent Trap – Alan Silvestri:

Change – Alan Silvestri:

Hallie Meets Mom – Alan Silvestri:

She’s Gone – Alan Silvestri:

 

Clip e video

ScreenHunter_4174 Oct. 22 13.05

 

 

I Video di Cineblog