3 Generations: nuove clip in italiano del film con Elle Fanning, Naomi Watts e Susan Sarandon

3 Generations: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul film drammatico con Elle Fanning, Naomi Watts e Susan Sarandon nei cinema italiani dal 24 novembre 2016

 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Disponibili due nuove clip in italiano e un set di foto di 3 Generations - Una famiglia quasi perfetta, film diretto da Gaby Dellal in arrivo nei cinema italiani con Videa domani 24 novembre.

Ray (Elle Fanning) ha 16 anni e si sente un ragazzo. Vive insieme alla madre single, Maggie (Naomi Watts), la nonna Dolly (Susan Sarandon) e la sua compagna di lunga data, Frances (Linda Emond). Preoccupata all’idea di un altro anno nella stessa scuola, Ray ha deciso di iniziare la terapia ormonale per trasferirsi in un’altra scuola e vivere un nuovo inizio come un ragazzo. Maggie comprende e supporta la sua decisione dimostrandosi pronta a fare tutto ciò di cui Ray ha bisogno. Sebbene Dolly sia una esasperata bohémienne liberale, la scelta di Ray è per lei difficile da accettare e da comprendere. Poiché minorenne, Ray non può iniziare il processo di transizione fisica senza il consenso di entrambi i genitori biologici. Per Maggie questo significa dover rintracciare, dopo anni, il suo ex- compagno Craig (Tate Donovan), mettendo a repentaglio il suo equilibrio. Temendo che il suo futuro e la sua felicità possano scivolare via, Ray decide che è il momento di agire e prendere in mano la propria vita.

 

 

 

 

 

3 Generations: prima clip in italiano del film con Elle Fanning, Naomi Watts e Susan Sarandon


 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Videa ha reso disponibile una prima clip in italiano con una scena del film 3 Generations - Una famiglia quasi perfetta, nei cinema italiani dal prossimo 24 novembre.

Diretto da Gaby Dellal (The Ride, Angel Crest) 3 Generations pone tre generazioni a confronto e affronta il sacrosanto diritto di scegliere la propria identità sessuale e la determinazione a perseguire la propria felicità e completezza nella vita, a prescindere da ostacoli e preconcetti.

Il film vede protagonista Elle Fanning affiancata da Naomie Watts (la madre), Susan Sarandon (la nonna) e Tate Donovan (il padre).

 

 

3 Generations: trailer italiano del film con Elle Fanning, Naomi Watts e Susan Sarandon


 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Dopo la tappa alla Festa del cinema di Roma, il prossimo 24 novembre debutta nei cinema italiani 3 Generations - Una famiglia quasi perfetta (About Ray).

Il film tra dramma e commedia ci racconta le vicissitudini dell'adolescente Ray (ex Ramona), interpretata da Elle Fanning, che realizza e persegue la sua vera identità come maschio con sua madre Maggie (Naomie Watts), la nonna lesbica Dolly (Sarandon) e il padre assente Craig (Tate Donovan) che dovranno imparare ad accettare e convivere con la sua scelta.

3 Generations è diretto dall'attrice e regista inglese Gaby Dellal (On a Clear Day, Angels Crest, Leaving) e scritto dall'attrice e autrice americana Nikole Beckwith ("Stockholm, Pennsylvania").

Il cast è completato da Sam Trammell, Maria Dizzia, Tessa Albertson e Linda Emond.

 

La trama ufficiale:

Ray, adolescente di New York, è alle prese con la propria identità di genere. La madre Maggie è invece alla ricerca del padre biologico affinché questi firmi i documenti di approvazione per il cambio di sesso di Ray. Nel frattempo Dolly, madre di Maggie e perspicace manager musicale che condivide casa con la compagna Frances, accetta con difficoltà la decisione della nipote e l'incapacità della figlia di andar via dalla casa in cui è cresciuta.

 

 

 

About Ray: trailer del film con Elle Fanning adolescente transgender


 

Articolo pubblicato il 7 agosto 2015 / Aggiornamento d Pietro Ferraro

 

Il sito Collider ha reso disponibile un trailer di About Ray (precedentemente noto come Three Generations), un dramma familiare interpretato da Elle Fanning come Ray, una adolescente che si rende conto di essere nata nel corpo sbagliato e prende la decisione di diventare maschio. Il film è interpretato anche da Naomi Watts nei panni della comprensiva madre single di Ray, Susan Sarandon in quelli della nonna sconcertata di Ray e Tate Donovan come suo padre separato.

Questo dramma indipendente diretto da Gaby Dellal (The Ride, Angel Crest) parte da una premessa intrigante e di spessore che pone tre generazioni a confronto e di fronte a qualcosa di più di un cambio di sesso, il sacrosanto diritto di scegliere la propria identità sessuale e la determinazione a perseguire la propria felicità e completezza nella vita a prescindere da ostacoli e preconcetti.

La trama ufficiale:

About Ray racconta l'entusiasmante e toccante storia di tre generazioni di una famiglia che vive sotto lo stesso tetto a New York  e che deve fare i conti con la trasformazione che cambia la vita di uno di loro e che li coinvogerà inevitabilmente tutti. Ray (Elle Fanning) è una adolescente che realizzato di non essere destinata ad essere una ragazza decide per una transizione da femmina a maschio. Sua madre single, Maggie (Naomi Watts), deve rintracciare il padre biologico di Ray (Tate Donovan) per ottenere il suo consenso legale per permettere la transizione di Ray. Dolly (Susan Sarandon), la nonna lesbica di Ray sta avendo un momento difficile nell'accettare che lei ora ha un nipote. Tutti devono affrontare ogni loro identità e imparare ad abbracciare il cambiamento e la loro forza come una famiglia per trovare infine accettazione e comprensione.

 

about-ray-trailer-del-film-con-elle-fanning-adolescente-transgender.jpg

 

Three Generations: Elle Fanning vuole diventare uomo - al suo fianco Naomi Watts e Susan Sarandon

Elle Fanning, Naomi Watts e Susan Sarandon saranno le 3 dive di grido che prenderanno parte a Three Generations, nuovo film prodotto dalla Big Beach (Little Miss Sunshine). A spifferare lo scoop l'Hollwood Reporter, per un film sceneggiato da Nikole Beckwith che è stato descritto come un'esplorazione dell'identità nei confronti di un'adolescente di New York, Ray, che desidera cambiare sesso. E diventare maschio.

Al suo fianco la madre single Maggie, stravolta dall'idea di vedere l'unica figlia voler diventare figlio. A chiudere il quadro Dolly, la nonna di Ray nonché madre lesbica di Maggie, arguta manager musicale che sta vivendo un momento difficoltà con la storica compagna Frances. Anche perché tra l'incudine e il martello, vedi la scelta dirompente della nipote e il momento depressivo della figlia, incapace di uscire dalla casa in cui è cresciuta.

Maleficent Press Conference Photocall

Un indie movie estremamente interessante, anche grazie al clamorosamente ricco cast messo su, con una produzione minimal di 5 milioni di dollari e Gaby Dellal alla regia. Via alle riprese a New York nei primi giorni di novembre. Al fianco della Beach in cabina di produzione si troverà la InFilm Productions di Dorothy Berwin. Naomi Watts sarà invece anche produttrice esecutiva, insieme a Leah Holzer e Daniele Melia.

Archiviato Maleficent, per la Fanning l'atteso ritorno ad un ruolo più maturo e complesso, nell'attesa di concludere le riprese di Trumbo, film che la vedrà recitare insieme a Bryan Cranston. La Watts è invece attualmente nei cinema d'America con St. Vincent, con Demolition di Jean-Marc Vallée da poco girato, mentre la Sarandon ha preso parte al road movie in salsa comedy Tammy, diretto e interpretato da Melissa McCarthy.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail