Pirati dei Caraibi 5, caccia ai 2 giovani divi: in corsa Ansel Elgort, Taron Egerton, George Mackay, Brenton Thwaites e Sam Keeley

Cast in costruzione per Pirati dei Caraibi 5, in sala nell'estate del 2017

Presentati Sam Claflin ed Astrid Berges-Frisbey nel 4° capitolo diretto da Rob Marshall, in casa Disney sono al lavoro per dar vita al quinto capitolo de I Pirati dei Caraibi, sceneggiato da Jeff Nathanson e diretto dalla coppia Joachim Rønning - Espen Sandberg. Persi per strada i due giovani volti sopra menzionati, lo studios è intenzionato ad introdurne almeno altri due all'interno del nuovo episodio, in modo da strizzare l'occhio ad un pubblico dal taglio adolescenziale. Digerito il no definitivo di Keira Knightley e una più che probabile porta aperta al ritorno da parte di Orlando Bloom, il film andrà incontro alle riprese ad inizio 2015, in Australia.

Al fianco del possibile 'villain' Javier Bardem, come detto, ci saranno almeno un paio di novità da rintracciare in questa breve ma interessante lista: da Ansel Elgort, esploso con Colpa delle Stelle, a Taron Egerton di Kingsman: Secret service, passando per George Mackay di Pride, il Brenton Thwaites di Maleficent e The Giver e il lanciato Sam Keeley dell'imminente Heart of the Sea. Ovviamente sono rumor e solo rumor, ma certo è che qualche novità Jerry Bruckheimer dovrà per forza di cose tirarla fuori dal cappello a cilindro. Perché c'è un franchise da rivitalizzare dopo il deludente ma redditizio 4° capitolo, nel 2011 riuscito ad incassare 1,045,713,802 dollari in tutto il mondo.

pirati_dei_caraibi_4_1

Inevitabile mattatore, neanche a dirlo, un Johnny Depp che nel 2017 avrà 54 anni. Che sia arrivato il momento di appendere Jack Sparrow al chiodo? Difficile a dirsi, visti i cachet spaventosamente alti che da 10 anni la saga Pirati propina al divo 'burtoniano'.

Fonte: Collider

  • shares
  • Mail