Rubati pene e testa dal set di Hannibal Lecter

Il regista Peter Webber è in preda al panico. Sono stati rubati, dal set di Hannibal Lecter-Le origini del male, alcuni oggetti di scena. La situazione diventa macabra e ridicola quando si scopre che gli oggetti in questione sono la testa e i genitali di un manichino di gomma. Il personaggio in questione è Dortlich,

di carla,



Il regista Peter Webber è in preda al panico. Sono stati rubati, dal set di Hannibal Lecter-Le origini del male, alcuni oggetti di scena.

La situazione diventa macabra e ridicola quando si scopre che gli oggetti in questione sono la testa e i genitali di un manichino di gomma. Il personaggio in questione è Dortlich, la cui testa viene mozzata dal giovane Hannibal ed ora non c’è più. Mancano anche i genitali (chissà come mai…).

Peter Webber pensa che il “collezionista” voglia poi rivendere tutto su Ebay. Quindi attenzione al sito di aste online…

Fonte: SnarkyGossip