The Visit: nuove clip in italiano e video intervista al regista M. Night Shyamalan

The Visit: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul thriller-horror di M. Night Shyamalan nei cinema italiani dal 26 novembre 2015.

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Esce oggi nei cinema italiani The Visit, il nuovo film del regista M. NIght Shyamalan che torna alle sue origini con un film dalle suggestioni horror, dal budget limitato, tutto puntato sull'atmosfera e che sfrutta l'inflazionato formato found footage.

Recentemente Shyamalan ha perso quell’intimità tipica dei film più piccoli e ha voluto lavorare su una sceneggiatura di una famiglia che si era divisa e stava cercando di trovare un modo per tornare insieme.

Faccio uno sforzo cosciente per pensare The Visit alle mie storie in termini di coinvolgimento dei personaggi, le conseguenze delle loro azioni e delle loro relazioni.

Il regista sentiva che questa decisione gli avrebbe dato la libertà di concentrare le sue energie principalmente sullo sviluppo della storia e dei personaggi.

Un giorno, ho detto: ‘D’ora in poi faremo solo film piccoli.’ Le idee mi arrivano così, in velocità è c’è un lasso di tempo in cui hanno una valenza. Se sei preso da un grande film, che richiede tre anni, sei impegnato per un tempo semplicemente troppo lungo. Ho bisogno di scriverlo, realizzarlo e girarlo utilizzando quella stessa energia chenasce dall’idea che per me ha un senso proprio in quel momento.

 

Intervista a M. Night Shyamalan:

 

Shyamalan ha immaginato la storia di Becca e Tyler, due bambini che sono stati abbandonati dal padre quando i genitori hanno divorziato. Becca, intelligente e appassionata, è un regista dilettante che sta girando un documentario sul loro viaggio per andare a visitare i nonni materni, una coppia di anziani che non hanno mai incontrato. Lei e suo fratello minore Tyler, un’aspirante rapper che tiene a freno le sue ansie attraverso elaborati rituali ossessivo-compulsivi, salutano la mamma alla stazione ferroviaria e si tuffano nelle profondità della Pennsylvania, stato prevalentemente agricolo, per sperimentare ciò che si sono persi per tanti anni: l’incondizionato amore dei nonni. Inoltre è la loro possibilità di essere viziati e di sentirsi come qualsiasi altro nipote... e di scoprire anche perché la madre li ha tenuti lontani dai suoi genitori fino ad oggi.

 

Intervista al produttore Jason Blum:

 

Man mano che sviluppava la storia di una famiglia che stava cercando di far pace con il suo passato per andare avanti, Shyamalan si è fermamente convinto che il suo stile di ripresa avrebbe dovuto riflette il loro “viaggio” in maniera onesta e diretta.

Il film è strutturato come un documentario in prima persona e quindi c’è un livello di veridicità che è difficile da raggiungere quando si sta scrivendo. Film come Paranormal Activity o Blair Witch Project, hanno il vantaggio che stavano riprendendo le cose spontaneamente. Sembravano autentici.

 

Intervista a Olivia De Jong:

Intervista a Deanna Dunagan:

Intervista a Peter McRobbie:

 

The Visit: prime clip in italiano e video backstage del film horror di M. Night Shyamalan


Aggiornamento di Pietro Ferraro

Il prossimo 26 novembre arriva l'horror The Visit con il regista M. Night Shymalan che prova a dar nuovo vigore ad una carriera altalenante che l'ha visto passare da cult come Il sesto senso e Unbreakable - Il predestinato a titoli mediocri come L'ultimo dominatore dell'aria e After Earth.

Nonostante Shyamalan abbia sempre ammiccato all'horror in realtà non lo ha mai affrontato a tutto tondo, Il sesto senso era un thriller a sfondo sovrannaturale e quindi l'imminente The Visit potrebbe rappresentare il primo vero horror per Shyamalan e bisogna dire che il trailer e queste prime clip in italiano che vi andiamo a proporre a seguire promettono davvero bene, vedremo se il film sarà all'altezza delle intriganti premesse.

Insieme alle due clip in italiano trovate anche una featurette sottotitolata che apre l'articolo e che ci porta sul set del film.

 

Clip - "Videochiamata con mamma":

Clip - "Pomeriggio con i nonni":

 

The Visit: primo trailer italiano del'horror di M. Night Shyamalan

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Dopo una prima locandina, Universal Pictures ha reso disponibile un primo trailer italiano di The Visit, il nuovo film di M. Night Shyamalan. Questo progetto co-prodotto da Shyamalan con Jason Blum (Paranormal Activity, La notte del giudizio e la serie Insidious) vede il regista tornare al genere horror, dopo aver diretto due titoli sci-fi, L'ultimo dominatore dell'aria e After Earth.

La trama racconta di due ragazzini, fratello e sorella, che vengono mandati dai loro nonni, in una remota fattoria delle Pennsylvania, per un vacanza di una settimana. Una volta che i bambini scoprono che la coppia di anziani è coinvolta in qualcosa di profondamente inquietante, vedono diminuire di giorno in giorno le possibilità di un loro ritorno a casa.

Il cast include Kathryn Hahn, Ed Oxenbould,Erica Lynne Marszalek, Peter McRobbie, Olivia DeJonge, Deanna Dunagan, Benjamin Kanes, Jon Douglas Rainey, Brian Gildea e Shawn Gonzalez.

Trailer davvero molto intrigante a mezza via tra La casa nera di Wes Craven e l'horror anni '80 American Gothic, che Shyamalan sia finalmente tornato ai fasti di un tempo?

The Visit arriva nei cinema italiani il prossimo ottobre.

The Visit: poster e trama dell'horror di M. Night Shyamalan


The Visit primo poster del thriller di M. Night Shyamalan (1)

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Già nel mese di novembre Universal Pictures aveva annunciato l'11 settembre 2015 come data di uscita ufficiale di The Visit, il nuovo film del regista M. Night Shyamalan e oggi abbiamo il primo poster ufficiale che rivela le tre regole che due fratelli devono seguire quando visitano la casa della nonna. Mentre le prime due regole possono sembrare innocue (divertiti e mangia quanto ti pare), l'ultima (non lasciare mai la tua stanza dopo le 21.30) è certamente sconcertante, soprattutto con le impronte insanguinate sul fondo della locandina.

Il film scritto e diretto da M. Night Shyamalan (Il sesto senso, Signs, Unbreakable) e co-prodotto da Shyamalan con Jason Blum (Paranormal Activity, La notte del giudizio e la serie Insidious) segna il ritorno del regista alle sue radici, con la storia terrificante di un fratello e una sorella che vengono mandati in una remota fattoria delle Pennsylvania dai loro nonni per un viaggio di una settimana. Una volta che i bambini scoprono che la coppia di anziani è coinvolta in qualcosa di profondamente inquietante, vedono diminuire di giorno in giorno le possibilità di un loro ritorno a casa.

Kathryn Hahn e Ed Oxenbould conducono un cast che include anche Erica Lynne Marszalek, Peter McRobbie, Olivia DeJonge, Deanna Dunagan, Benjamin Kanes, Jon Douglas Rainey, Brian Gildea e Shawn Gonzalez.

Il regista M. Night Shyamalan ha rivelato sulla sua pagina Twitter che il trailer arriverà online questa settimana, nell'attesa c'è il poster che trovate a seguire.

The Visit primo poster del thriller di M. Night Shyamalan (2)

The Visit di M. Night Shyamalan uscirà l'11 settembre del 2015

Raschiato il fondo dell'accettabile con After Earth, M. Night Shyamalan è definitivamente arrivato ad un punto di svolta della propria carriera. Il regista indiano che sbalordì il mondo con Il sesto Senso nel 1995 è diventato uno dei misteri di Hollywood nel corso dell'ultimo decennio, a causa di una serie infinita di flop epocali tra critica e pubblico. Da Lady in the Water a E venne il giorno, ma senza dimenticare L'ultimo dominatore dell'aria, Shyamalan non ne ha più imbroccata una. Forse anche per questo motivo il regista ha deciso di tornare alle 'origini', con The Visit.

Il film Universal sarà tendenzialmente a basso budget, con un'uscita in sala datata 11 settembre del 2015. Questa la novità del giorno. Ad affiancare M. Night in questa nuova avventura che potrebbe finalmente rilanciarne la fama Jason Blum, padre degli horror più ricchi e inquietanti degli ultimi anni. Da Paranormal Activity a the Purge, passando per Insidious. Con The Visit Shyamalan racconterà la storia di un fratello e di una sorella che vengono spediti dai nonni, in una sperduta fattoria della Pennsylvania. Una volta arrivati i due bambini scopriranno che la coppia di anziani è coinvolta in qualcosa di profondamente inquietante, tanto da capire che difficilmente riusciranno a tornare a casa. Vivi.

"After Earth" New York Premiere - Red Carpet

Cast da perfezionare e riprese più che imminenti, con M. Night impegnato anche nella serie tv Wayward Pines, ispirata a I segreti di Twin Peaks di David Lynch. Ottenute due nomination agli Oscar per Il Sesto Senso, sceneggiatura e regia, Shyamalan è poi diventato un volto noto dei Razzie Awards, vincendo nella categoria peggiore attore non protagonista per la sua interpretazione in Lady in the Water, e sempre per lo stesso film il premio alla peggior regia. Nel 2010 il trionfo con The Last Airbender nelle categorie peggior film, peggior regista, peggior sceneggiatura e per il peggior uso del 3D. Nel 2014 altre omination nelle categorie peggior film, peggior regista, e peggior sceneggiature per il film After Earth. Come detto, con The Visit M. Night tutto può fare tranne che sbagliare. Di nuovo.

Fonte: Collider

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail