Stasera in tv su Rai 3: "Reality" di Matteo Garrone

Rai 3 stasera propone Reality, commedia del 2012 diretta da Matteo Garrone (Gomorra) e interpretata da Aniello Arena, Loredana Simioli, Nando Paone, Claudia Gerini e Paola Minaccioni.

Cast e personaggi


Aniello Arena: Luciano
Loredana Simioli: Maria
Nando Paone: Michele
Graziella Marina: mamma di Luciano
Aniello Iorio: Massimone
Nunzia Schiano: zia Nunzia
Rosaria D'Urso: zia Rosaria
Giuseppina Cervizzi: Giusy
Claudia Gerini: presentatrice Grande Fratello
Raffaele Ferrante: Enzo
Paola Minaccioni: cliente romana
Ciro Petrone: barista
Salvatore Misticone: calzolaio
Vincenzo Riccio: Vincenzo
Martina Graziuso: Martina
Alessandra Scognamillo: Alessandra
Berta Bertè: aspirante concorrent
Arturo Gambardella: poliziotto
Yohana Allen: Concorrente della casa

La trama


Stasera in tv su Rai 3 Reality di Matteo Garrone (1)

Luciano è un pescivendolo napoletano che per integrare i suoi scarsi guadagni si arrangia facendo piccole truffe insieme alla moglie Maria.

Grazie a una naturale simpatia, Luciano non perde occasione per esibirsi davanti ai clienti della pescheria e ai numerosi parenti.

Un giorno, spinto dai familiari, partecipa a un provino per "Il grande fratello". Da quel momento la sua percezione della realtà non sarà più la stessa.

Il nostro commento


Stasera in tv su Rai 3 Reality di Matteo Garrone (3)

Matteo Garrrone dopo averci narrato con schiettezza la Campania di stampo malavitoso di Gomorra, cambia registro e alleggerisce i toni, ma non i contenuti e approccia la commedia per esplorare la moda dell’ultimo decennio, il reality e in particolare quel "Grande fratello" in cui l’ostentata mancanza di qualsivoglia talento e una normalità costruita ad arte diventano mezzi per conquistarsi una fama che definire effimera è un eufemismo.

In un paese in cui la meritocrazia è un optional e l’avvenenza è considerata talento, Garrone costruisce una divertente e surreale incursione nell’immaginario di un uomo qualunque, un po’ mariuolo, ma dall’ingenuità disarmante che si lascia irretire dalla fama per tutti, manco fossimo al discount delle opportunità.

Il registro scelto per il film, a mezzavia tra sogno, desiderio e realtà funziona egregiamente, Garrone miscela con dovizia un cast di attori professionisti e non, creando una vera e propria partitura comica sull’illusorietà del piccolo schermo. Se una volta a cambiare la vita erano il Rischiatutto di Mike Bongiorno e il "13" al totocalcio di Lino Banfi, oggi la svolta ha il sapore plastificato dell’apparire a tutti i costi, dell’ostentare a prescindere anche con il rischio di rivelarsi privi di contenuti, tanto come si sa anche il "vuoto pneumatico" vende bene in tv (accattatevillo!).

Reality sfoggia un cast squisitamente eccentrico e in parte (Aniello Arena e Loredana Simioli sono strepitosi) e dispone di uno script leggero quel tanto che basta per non trasformarsi in un pistolotto retorico sulla tv spazzatura, un film che dimostra l’eclettismo di Garrone capace di sfruttare appieno un fare cinema che sa di neorelismo, teatralità partenopea e satira di costume, una vera gioia per gli occhi, ma soprattutto per il cuore.

Note di regia


Stasera in tv su Rai 3 Reality di Matteo Garrone (5)

Dopo Gomorra volevo fare un film diverso, cambiare registro e così
ho provato a fare una commedia. Il film nasce da una storia semplice, documentata, che abbiamo trasfigurato per fare una riflessione su un paesaggio contemporaneo; un viaggio attraverso un Paese.

Un percorso fatto di sogni e attese di questi sogni, che si sviluppa su due piani: uno esterno, geografico e l'altro interno, psicologico. Due piani che sono fortemente connessi fra loro, infatti è proprio quel tipo di paesaggio culturale a generare i personaggi che animano la nostra storia.

Reality è un film sulla percezione del reale, la storia di un uomo che esce dalla realtà ed entra nel proprio immaginario. Ho sempre pensato a Luciano, il protagonista del film, come ad un moderno Pinocchio, un personaggio con un'innocenza e un candore infantili. Infatti, filmandolo, l'ho seguito come se stesse vivendo un'avventura fantastica.

Durante le riprese ero di continuo alla ricerca di quel sottile equilibrio tra realtà e sogno, ricercando anche dal punto di vista figurativo una dimensione favolistica, una sorta di "realismo magico".

Curiosità


Stasera in tv su Rai 3 Reality di Matteo Garrone (4)

- Il film ha partecipato in concorso al Festival di Cannes 2012 vincendo il Grand Prix Speciale della Giuria.

- Il film ha vinto 3 David di Donatello (Migliore fotografia, trucco e acconciature) e 3 Nastri d'Argento (Migliore soggetto, costumi e attore protagonista a Aniello Arena).

La colonna sonora


Stasera in tv su Rai 3 Reality di Matteo Garrone (7)

- Le musiche originali del film sono del compositore francese Alexandre Desplat autore delle musiche degli ultimi due capitoli della saga di Harry Potter nonché del film Premio Oscar Il discorso del re.

- La colonna sonora include il brano "A' storia 'e Maria" di Ivan Granatino featuring Franco Ricciardi:

Full soundtrack - Alexandre Desplat:

A' storia 'e Maria - Ivan Granatino featuring Franco Ricciardi:

Clip e video


Stasera in tv su Rai 3 Reality di Matteo Garrone (2)
  • shares
  • Mail