X-Men: Apocalypse - Oscar Isaac sarà Apocalypse

X-Men: Apocalypse ha trovato il suo cattivo. Oscar Isaac

E villain fu. La 20 Century Fox ha scovato il cattivissimo che prenderà vita il 27 maggio del 2016 al cinema grazie a X-Men: Apocalypse, ovvero Oscar Isaac. Candidato agli Oscar grazie ai Coen e al loro A Proposito di Davis, l'attore sarà proprio lui, il terrificante e temibile Apocalypse del titolo. Parola di Variety. La pellicola sarà ambientata negli anni '80 ed è già stata definita un vero e proprio 'disaster movie', con Tom Hardy, inizialmente pensato per il ruolo, scartato proprio in favore di Isaac.

Michael Fassbender, Jennifer Lawrence, James McAvoy e Nicholas Hoult torneranno ad indossare gli abiti dei 'giovani' mutanti Marvel, dopo la ricca rimpatriata di X-Men: Giorni di un Futuro Passato, titolo di maggior successo della saga (746 milioni di dollari d'incasso in tutto il mondo) concluso proprio con le primissime immagini di Apocalypse, nel cuore dell'Egitto, mentre con il proprio potere costruiva le Piramidi.

X-MEN-APOCALYPSE

Nato nel 3000 a.C., il personaggio di Apocalisse venne lasciato morire dai propri genitori nel deserto. A ritrovarlo fu Ball, predatore di tombe che lo allevò, chiamandolo En Sabah Nur. Crescendo, con labbra viola, pelle bianca e poteri sempre più devastanti, Apocalisse divenne il mostro che è oggi, con resistenza sovrumane, veloce e fortissimo, mutaforme e dotato del teletrasporto, immortale, telepatico, telecinetico e in grado di manipolare l'energia. Tra le presenze sul set, oltre agli attori sopra nominati, occhio a Hugh Jackman, che potrebbe tornare a brandire gli artigli di Wolverine, e ai giovani Jean Grey e Ciclope. Alla regia, ovviamente, confermatissimo Bryan Singer.

Fonte: Collider

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: