The Ring: l'action figure di Sadako

Il vendicativo spettro di Sadako del film horror "Ring" ritratta in un'inquietante action figure.

Sadako Yamamura, la ragazza demone del romanzo "Ring" di Koji Suzuki, che ha ispirato l'omonimo film di Hideo Nakata e il remake statunitense The Ring in cui il personaggio prende il nome di Samara Morgan, è disponibile in versione action figure grazie a S.H. Figuarts.

La figure che in piedi misura circa 16 centimetri in altezza è completamente articolata così da assumere un'ampia varietà delle dinoccolate e raccapriccianti pose viste nel film, ma non è tutto perché il set è dotato anche di un televisore in cui piazzare la figure per farla emergere dal suo leggendario videotape che è incluso (in scala) tra gli accessori.

The Ring l'action figure di Sadako (3)

Sadako uccide le sue vittime grazie ad un video maledetto contenente i pensieri di Sadako e una serie di immagini astratte, una volta che la vittima guarda questo nastro ha sette giorni di tempo per convincere qualcun altro a guardarlo, al fine di salvare se stesso e perpetuare la vendetta di Sadako, in caso contrario la vittima designata originalmente morirà.

Allo scadere dei sette giorni Sadako emerge dal pozzo divenuto la sua tomba e attraversa il confine tra la sua monocromatica Netherrealm e la realtà fisica usando come portale lo schermo teelvisivo o qualsiasi altra superficie riflettente. Coloro che vedono la forma corporea di Sadako muoiono terrorizzati con i loro volti contorti in una parodia disumana.

L'ultima incursione di Sadako su grande schermo risale al 2012 nell'horror Sadako 3D diretto da Tsutomu Hanabusa.

Trovate l'action figure di Sadako a questo LINK al prezzo di circa 50$.


Il video maledetto:

 

  • shares
  • Mail