Stasera in tv: "Biancaneve e il cacciatore" su Canale 5

Canale 5 stasera propone "Biancaneve e il cacciatore", film fantasy del 2012 diretto da Rupert Sanders e interpretato da Kristen Stewart, Chris Hemsworth, Charlize Theron, Sam Claflin e Bob Hoskins.

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Cast e personaggi


Kristen Stewart: Biancaneve
Chris Hemsworth: Eric, il cacciatore
Charlize Theron: Ravenna, la Regina cattiva
Sam Claflin: Principe William
Vincent Regan: Duca Hammond
Noah Huntley: Re Magnus
Liberty Ross: Regina Eleanor
Ian McShane: Beith
Bob Hoskins: Muir
Johnny Harris: Quert
Toby Jones: Coll
Eddie Marsan: Duir
Ray Winstone: Gort
Nick Frost: Nion
Brian Gleeson: Gus
Lily Cole: Greta
Sam Spruell: Finn, fratello della Regina
Christopher Obi Ogugua: mSpecchio magico

Doppiatori italiani

Federica De Bortoli: Biancaneve
Massimiliano Manfredi: Eric, il cacciatore
Roberta Pellini: Ravenna, la Regina cattiva
: Principe William
Stefano Benassi: Duca Hammond
Fabrizio Pucci: Re Magnus
Fiamma Izzo: Regina Eleanor
Renzo Stacchi: Beith
Carlo Reali: Muir
Alessio Cigliano: Quert
Dario Oppido: Coll
Franco Mannella: Duir
Edoardo Siravo: Gort
Fabrizio Vidale: Nion
Nanni Baldini: Gus
Rossa Caputo: Greta
Niseem Onorato: Finn, fratello della Regina
Stefano Mondini: Specchio magico

 

La trama


Stasera in tv su Canale 5 Biancaneve e il cacciatore con Kristen Stewart (4)

 

Kristen Stewart interpreta la sola persona nel reame più bella della cattiva Regina Ravenna (Charlize Theron) che per questo motivo è fermamente intenzionata a distruggerla.

Quello che la malvagia matrigna non avrebbe mai immaginato è che la giovane donna che è scappata dalle sue grinfie e che ora minaccia il suo regno è stata addestrata nell’arte della guerra da un Cacciatore di nome Eric ( Chris Hemsworth) che era stato mandato a catturarla.

 

Il nostro commento


Stasera in tv su Canale 5 Biancaneve e il cacciatore con Kristen Stewart (2)

 

L'esordio di Rupert Sanders cerca, non senza difficoltà, di portare su grande schermo l’adattamento più dark e adulto mai visto sinora della celeberrima fiaba divenuta un classico Disney, e nel far questo i produttori non hanno esitato a tagliar fuori i giovanissimi dalla potenziale platea, visto che il film è talmente cupo e ben poco "fiabesco" nel senso piu ludico del termine, da essere senza dubbio sconsigliato ai più piccini.

Sanders ci cala in uno scenario sontuoso, ricco di effetti visivi e che ammicca senza troppi mezzi termini ad un fantasy adulto, quello della trilogia de Il signore degli anelli e del televisivo Il trono di spade tanto per fare un paio di esempi calzanti, tanto che il film include un’intera sequenza che sembra uscita dritta dritta da La compagnia dell’anello di Peter Jackson.

Il comparto recitazione funziona a dovere, il roccioso Chris Hemsworth è un perfetto villico, Kristen Stewart ha talento e carisma da vendere anche se a dire il vero ci aspettavamo una sua versione più "battagliera", in realtà la sua Biancaneve è piuttosto convenzionale nella sua evoluzione e la digressione da cappa e spada messa in risalto dalla campagna promozionale si limita alle ultime battute del film. Inutile dire che svetta su tutti una stupenda e cattivissima Charlize Theron, magnifica strega d’altri tempi oscura e disperante, che la Theron interpreta sfoderando una performance ricca di teatralità e gradevolmente enfatica rubando a più riprese la scena a tutti i suoi colleghi, Stewart inclusa.

Biancaneve e il cacciatore ha in questa sua corposa digressione dark il suo punto di forza e al contempo la sua debolezza, questa solennità priva di qualsiasi spunto ironico, vedi i sette nani che ricordano più il Gimli di Tolkien che Brontolo e compagni, da un lato affascina per una visionarietà che pesca da un immaginifico fiabesco "altro" amplificandone la connotazione orrorifica e i molti lati oscuri e disturbanti, ma dall’altro tende a rallentare non poco il ritmo che subisce piu di qualche battuta d’arresto durante l’evolversi della vicenda. Ciò non toglie che l’originalità della messinscena e soprattutto il coraggio di voler raccontare una Biancaneve in qualche modo alternativa rende il film molto intrigante e non solo sotto l’aspetto puramente visivo.

 

Curiosità


Stasera in tv su Canale 5 Biancaneve e il cacciatore con Kristen Stewart (6)

  • Il film è stato candidato a due Premi Oscar (miglior costumi e migliori effetti visivi), mentre Kristen Stewart ha vinto un Razzie Award come peggior attrice.

  • il film ha fuito di un prequel / spin-off /sequel dal titolo Il cacciatore e la regina di ghiaccio uscito nel 2016.

  • La sceneggiatura del film è diventata un libro scritto da Lily Blake.

  • Per l’ambientazione medievale e le battaglie sono stati utilizzati consulenti accademici delle università inglesi di Chichester e Oxford.

  • I poteri di Ravenna si basano sulla leggenda di Erszebet (o Elizabeth) Bathory, una regina ungherese del 17° secolo che avrebbe consumato il sangue di giovani ragazze assassinate nel tentativo di ringiovanire.

  • Quella del regista Rupert Sanders è una delle pochissime versioni cinematografiche del racconto di Biancaneve in cui la maggior parte dei nani non sono interpretati da nani reali, ma piuttosto vengono utilizzati accorgimenti tecnici (vedi Il signore degli Anelli) per far si che gli attori appaiano di dimensioni più piccole. Questo ha causato alcuni pesanti critiche da attori di bassa statura come Warwick Davis (Willow), che ha pubblicamente paragonato questa scelta a come se qualcuno trasformasse un attore bianco in "nero" per affidargli il ruolo di un personaggio di colore.

  • Durante le riprese Kristen Stewart ha accidentalmente colpito il co-protagonista Chris Hemsworth sul volto causandogli un occhio nero. La ripresa è stata utilizzata  nel film.

  • Le gocce di sangue che si vedono all'inizio del film sono in realtà vero sangue del regista. Sanders sentìva che il sangue finto sembrava poco realistico, così si è  punto un dito per girare la scena.

  • Lo sceneggiatore Evan Daugherty ha citato Principessa Mononoke di Hayao Miyazaki come ispirazione principale per il film. Il cervo bianco che Biancaneve incontra nel "Santuario" è un omaggio esplicito a Miyazaki.

  • Charlize Theron si è strappata un muscolo dello stomaco durante la ripresa di una scena che ha richiesto che l'attrice urlasse ha squarciagola.

  • Il regista Rupert Sanders ha insistito sul realismo del film il che ha ridotto al minimo l'uso di miniature. L'enorme castello nel bosco incantato, per esempio, ha richiesto 6 mesi per la costruzione. Il gigantesco trabucco, costituito da un scheletro interno di metallo ed esterni in legno pesava 6,5 tonnellate.

  • Quello interpretato in questo film è stato l'ultimo ruolo cinematografico di Bob Hoskins prima di annunciare il suo ritiro, seguito dalla scomparsa dell'attore due anni dopo.


Stasera in tv su Canale 5 Biancaneve e il cacciatore con Kristen Stewart

  • Lily Collins ha sostenuto un provino per il ruolo di protagonista, ma lo ha perso contro Kristen Stewart. In seguito l'attrice  è stata lanciata in un altro film di Biancaneve, la versione comedy di Tarsem Singh.

  • Charlize Theron ha abbandonato il film J. Edgar di Clint Eastwood per fare questo film.

  • Angelina Jolie e Winona Ryder sono state entrambe considerate per il ruolo della regina Ravenna.

  • La produzione del film è stata temporaneamente chiusa nel mese di ottobre 2011 dopo che Kristen Stewart si è strappata un legamento del pollice durante una scena di attacco con i nani. La Stewart ha anche sofferto di un infortunio al piede subito sempre sul set.

  • Per mesi Viggo Mortensen è stato in trattative per recitare nei panni del Cacciatore, ma le trattative sono fallite e Mortensen ha abbandonato.

  • Kristen Stewart ha ammesso che durante le riprese delle scene di lotta ha dovuto superare la sua paura dei cavalli risalente ad un incidente subito dall'attrice quando aveva nove anni e in cui si fratturò un gomito.

  • Johnny Depp, Tom Hardy e Michael Fassbender sono stati tutti considerati per il ruolo del Cacciatore Eric.

  • Dakota Fanning, Saoirse Ronan, Riley Keough, Alicia Vikander, Bella Heathcote, Selena Gomez, Emily Browning e Felicity Jones sono state tutte considerate per il ruolo di Biancaneve.

  • Ravenna è anche il nome di una città dell'Emilia-Romagna inserita nella lista dei siti italiani patrimonio dell'umanità dall'UNESCO. La città ha ospitato il poeta Dante Alighieri.

  • Dopo che Viggo Mortensen ha rinunciato al film, il ruolo è stato offerto a Hugh Jackman che però ha rifiutato.

  • Questo film segna il debutto alla regia di Rupert Sanders.


Stasera in tv su Canale 5 Biancaneve e il cacciatore con Kristen Stewart (9)

  • Kristen Stewart ha avuto una relazione con il regista Rupert Sanders durante la realizzazione del film. Quando scoppiò lo scandalo il ragazzo della Stewart, Robert Pattinson, lasciò la loro casa di Hollywood, mentre la moglie di Sanders (Liberty Ross, che appare all'inizio del film come la madre di Biancaneve) ha chiesto il divorzio.

  • Tom Hardy è stata la prima scelta per il ruolo del Cacciatore.

  • Sono stati necessari tre mesi per costruire la sala del trono.

  • Charlize Theron e Kristen Stewart condividono solo due scene in tutto il film, mentre la Theron ha solo una scena con Chris Hemsworth.

  • Rupert Sanders è stato l'unico regista considerato dal team di produzione. Il giorno dopo essere stato contattato dallo studio Sanders aveva raccolto del materiale che ha presentato per dare un'idea di come sarebbe stato il look e il tono del film. Gli è stata poi data una settimana per mettere insieme alcune riprese. Quando la Universal ha visto ciò che Sanders aveva realizzato con i filmati di prova ha dato immediatamente luce verde al film.

  • Nei quattro mesi che hanno preceduto le riprese Kristen Stewart ha imparato a cavalcare e ha perfezionato il suo accento inglese.

  • Due mesi prima delle riprese Sam Claflin, Chris Hemsworth e Sam Spruell hanno frequentato un corso di addestramento stunt per imparare a combattere correttamente su schermo.

  • La Cattedrale di Durham, sita nel nord dell'Inghilterra, è stata una delle influenze principali per la sala del trono di Ravenna. Lo scenografo Dominic Watkins ha viaggiato in lungo e in largo per l'Inghilterra visitando tutte le principali cattedrali per trarne ispirazione.

  • Biancaneve raduna le truppe prima della battaglia finale. Questa scena "prende in prestito" le immagini iconiche di entrambe le parti (Inghilterra e Francia) nelle guerre dei primi anni del 15° secolo. Le sue parole parafrasano quanto il re inglese Enrico V avrebbe detto alle sue truppe radunate per la battaglia ad Agincourt nel 1415, come ipotizzato da William Shakespeare. Il look della Stewart è basato sul comandante francese Sainte Jeanne Darc (Giovanna d'Arco).

  • Il film costato 170 milioni di dollari ne ha incassati nel mondo circa 396.


 

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

La colonna sonora


Stasera in tv su Canale 5 Biancaneve e il cacciatore con Kristen Stewart (7)

  • Le musiche originale del film sono del Premio Oscar James Newton Howard (Il signore degli anelli, Maleficent, Hunger Games).

  • La band inglese Florence and the Machine ha composto il singolo “Breath of Life” in esclusiva per il film, brano che pare sia stato ispirato dal personaggio della regina Ravenna di Charlize Theron.


 

Stasera in tv su Canale 5 Biancaneve e il cacciatore con Kristen Stewart (1)

TRACK LISTINGS:

1. Snow White
2. I'll Take Your Throne
3. Tower Prayers
4. Something For What Ails You
5. Escape From The Tower
6. You Failed Me, Finn
7. White Horse
8. Journey To Fenland
9. Fenland In Flames
10. Sanctuary
11. White Hart
12. Gone - Performed By Ionna Gika
13. I Remember That Trick
14. Death Favors No Man
15. Warriors On The Beach
16. You Can Not Defeat Me
17. You Can't Have My Heart
18. Coronation
19. Breath Of Life - Performed By Florence + The Machine

 

 

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

 

  • shares
  • Mail