Deadpool - confermato Ryan Reynolds

Ryan Reynolds sarà ancora una volta Deadpool

C'è stato un periodo ad Hollywood in cui Ryan Reynolds sembrava fosse il nuovo 'bello che avanza'. Poi arrivò il disastro Lanterna Verde e la carriera dell'ex marito di Scarlett Johansson è finito più o meno nel dimenticatoio. Ma forse non tutto è perduto per lui. 5 anni dopo X-Men le origini - Wolverine, infatti, la Fox avrebbe deciso di puntare ancora una volta su Reynolds per dar vita al tanto chiacchierato spin-off legato a Deadpool. Nel 2009, con il film di Gavin Hood, Ryan indossò i panni del simpaticone Wade Winston Wilson, poi più visto in nessun titolo X-Men. Fino ad oggi. Perché nel 2016 lo studios ha annunciato l'arrivo di un film ad hoc dedicato al personaggio.

reynolds_deadpool

Ad occuparsi della regia Tim Miller, con Rhett Reese e Paul Wernick allo script. L'attore sarebbe alle trattative finali con la Fox, per un titolo che dovrà per forza di cose andare incontro ad un ben vietato ai minori non accompagnati da adulti per poter incarnare perfettamente l'irriverenza del personaggio. Via Twitter, per non saper leggere ne' scrivere, Ryan è stato alquanto esplicito sullo stato dei lavori, pubblicando un'immagine a dir poco inequivocabile, parlando di 'Chimichanga Time' dinanzi ad ua maschera di Deadpool.

Mercenario Chiacchierone dell'Universo Marvel, Wade Winston Wilson, questo il suo vero nome, è famoso per il suo humour, fatto di doppisensi e riferimenti a vecchi film, serie televisive, canzoni e immagini popolari. Così come avviene con She-Hulk, poi, possiede l'autoconsapevolezza di essere il personaggio di un fumetto. Tra le sue principali abilità si trovano una forza ai limiti delle possibilità umane, resistenza, velocità, agilità e riflessi sovrumani, il fattore rigenerante più potente dell'Universo Marvel e l'immortalità.

Fonte: Collider

  • shares
  • Mail