• Film

Aquaman: prima immagine ufficiale di Jason Momoa

Il regista Zack Snyder ha twittato la prima foto ufficiale dell’attore Jason Momoa nei panni di ‘Aquaman’ in “Batman v Superman”.

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Il regista Zack Snyder ha twittato la prima foto di Jason Momoa nei panni del supereroe DC Aquaman dal set di Batman v Superman: Dawn of Justice, sequel / crossover in cui il personaggio farà la sua prima apparizione. Il personaggio interpretato da Momoa apparirà anche nei futuri film sulla Justice League e in un film in solitaria.

Nei fumetti DC Aquaman è il re dei sette mari da qui le parole sul manifesto “Unit the Seven”. Momoa ha interpretato il personaggio di Khal Drogo nelle prime due stagioni della serie tv Il Trono di Spade ed è stato Conan il barbaro nel remake del 2011 Conan the Barbarian.

Batman v Superman: Dawn of Justice, sequel del reboot L’uomo d’acciaio includerà diversi supereroi DC Comics: Superman, Batman, Wonder Woman e appunto Aquaman.

Il film di Aquaman arriverà nei cinema il 27 luglio 2018, mentre Batman v Superman: Dawn of Justice il 25 marzo 2016.

 

Jason Momoa sarà Aquaman per 4 film

Dimenticato Conan, Jason Momoa si prepara a debuttare nel mondo dei cinecomic grazie ad Aquaman, annunciato dalla Warner per il 18 luglio del 2018. Intervenuto al Comic-Con Experience in Brasile, il gigantesco attore ha parlato per la prima volta del personaggio che dovrà andare a rendere credibile sul grande schermo, confessando di aver firmato un contratto con la Dc Comics per 4 pellicole. Tra queste ci dovrebbe essere spazio anche per la Justice League, divisa in Parte 1 e Parte 2, ma attenzione anche ad un possibile cameo in Batman V Superman.

Aquaman sarà cazzuto, altrimenti non avrebbero ingaggiato me‘, ha fatto sapere con enorme modestia Momoa, da mesi sotto contratto eppure costretto a ‘tacere’ fino all’arrivo dell’ufficialità produttiva. Tra i registi che Jason vorrebbe incrociare per il primo film della serie spicca Zack Snyder, mentre tra gli altri supereroi che avrebbe voluto interpretare c’è Lobo.

Nato nel 1941 e tra i fondatori della Justice League insieme a Flash, Lanterna Verde, Black Canary e Martian Manhunter, Aquaman nasce nel mitico regno di Atlantide come figlio di un uomo del faro e della regina dell’Isola Perduta. Un Re dei sette mari a lungo considerato ‘noioso’, per un mito dei fumetti che come ‘superpoteri’ può disporre della comunicazione per via telepatica con la fauna marina, vantare le immancabili capacità fisiche potenziate, sbandierare una mano magica dai molteplici poteri e godere dell’ovvia respirazione subacquea. Senza dimenticare le abilità di guarigione, la capacità di creare portali in dimensione mistica e la capacità di disidratare chiunque tocchi con la mano, uccidendolo istantaneamente. Tra i fan del fumetto c’è chi ha storto la bocca dinanzia all’annuncio di Momoa, perché muscoli a parte, effettivamente, la somiglianza tra i due personaggi è semplicemente inesistente. Voi ce lo vedete Jason biondo?

Fonte: Comicbook

I Video di Cineblog