I 15 migliori film horror del 2014 secondo Moviepilot

Una carrellata su 15 film horror, i migliori dell'anno secondo il sito "MoviePilot", da vedere o recuperare

Ci avviciniamo alla fine del 2014 e come di consueto i siti di cinema pubblicano le loro classifiche dei film migliori e peggiori dell'anno. Ovviamente ci sarà anche la nostra lista (tra qualche giorno) ma oggi vediamo insieme una top a tema genere horror stilata dal sito MoviePilot. Riporto le scelte e le parole dell'autore Daniel Rodriguez. Con un appunto: The Babadook è l'horror dell'anno anche per me. Non fatevelo scappare. Ba ba dook dook dook.

15. Late Phases


Il film segue un veterano del Vietnam, cieco, che deve combattere contro orde di lupi mannari. Il film di Adrián García Bogliano è di notevole semplicità e mette in chiaro una cosa: il genere horror non ha bisogno di vivere di colpi di scena e di trame confuse. E' sicuramente un film che toccherà il cuore degli appassionati di horror classico anni '80.

14. The Taking of Deborah Logan


Negli ultimi anni il found footage si è diffuso a macchia d'olio, a volte viene abusato senza merito, come scusa a buon mercato per una terribile scrittura e regia. Tuttavia, ogni tanto c'è un film di questo sottogenere che viene realizzato bene, e in questa lista ce ne sono tre. Il primo è "The Taking of Deborah Logan", un film che è stato anche elogiato da maestro dell'orrore contemporaneo James Wan, che lo ha definito "una gemma horror inquietante e ben realizzata". Da sottolineare l'interpretazione di Jill Larson come Deborah Logan.

13. Oculus


Oculus

è un fantastico racconto inquietante con una brillante narrazione che va avanti e indietro nel tempo, seguendo i personaggi, sia nella loro infanzia sia nel presente mentre cercano di sconfiggere uno specchio malvagio. "Oculus" costruisce perfettamente tensione e follia!

12. Afflicted


Un Found footage, ma questa volta sui vampiri! Afflicted è la prova vivente (non-vivente in realtà) che il genere del Found footage ha ancora molto da offrire. Il film ha alcune delle POV più intelligenti e divertenti del 2014.

11. Housebound


Fare una commedia horror non è facile, richiede un perfetto equilibrio di due generi opposti. Housebound è il film che ha raggiunto meglio tale equilibrio nel 2014.

968full-the-borderlands-screenshot

10. The Borderlands


Il terzo e ultimo film found footage qui menzionato è lo spaventoso e raccapricciante The Borderlands . Due investigatori vaticani vengono inviati in una zona rurale in Inghilterra per scoprire la verità su un possibile miracolo, ma invece si imbattono in una presenza malefica. The Borderlands è la forma più pura di orrore, è il male al suo meglio.

9. Killers


Lasciamo la lingua inglese da parte e spostiamoci nell'altro lato del mondo. Ecco Killers, un thriller/horror ambientato in Giappone e in Indonesia. E' la storia di un serial killer alla Patrick Bateman che incontra un uomo dal "lato oscuro". Inquietante.

8. Honeymoon


Honeymoon

è uno dei film più suggestivi dell'anno, si ispira a "Rosemary's Baby" e a "L'invasione degli Ultracorpi".

7. The Canal


"The Canal" si riallaccia molto a Sinister o ai vecchi "Amityville Horror" film, tuttavia è inquietante e spaventoso, e il finale è così crudele!

7. The Town That Dreaded Sundown


The Town That Dreaded Sundown

dovrebbe essere un remake del film con lo stesso titolo del 1976 (La città che aveva paura), che è stato uno dei primi film a ritrarre un killer mascherato nel genere horror. Tratto da una storia vera.

968full-the-babadook-screenshot

5. The Babadook


Per un sacco di gente The Babadook sarà sicuramente il film horror del 2014 ed è logico perché il film è davvero fantastico. William Friedkin (regista de L'esorcista) ha dichiarato che è il film più terrificante che abbia mai visto.

4. Stage Fright


Ti piacciono i musical? Ti piacciono i film horror? E che dire di un musical-horror? Stage Fright sarà il tuo film! Ma ad ogni modo non preoccupatevi, "Stage Fright" è un film consapevole che non prende il lato musicale seriamente e sconvolge gli spettatori. Il Gore è brillante e i personaggi sono molto simpatici.

3. Starry Eyes


Starry Eyes

mostra il degrado di una donna solo per ottenere un ruolo in un film: una critica profonda contro Hollywood, sotto forma di un horror brutale e sanguinoso.

2. Wolf Creek 2


E' tempo di viaggiare verso l'altro lato del mondo, questa volta in Australia! Wolf Creek 2 riporta sul grande schermo l'assassino Mick Taylor nel film più violento dell'anno, una festa di sangue e budella!

1. Horns


Alexandre Aja è uno dei registi horror più importanti di questo secolo, che ci piaccia o no. Horns è basato sul romanzo di Joe Hill e con Daniel Radcliffe nel ruolo del protagonista. Il film unisce horror con il romanticismo, comicità e fantasy, ma l'umorismo nero è sempre presente. Inquietante è la parola chiave nella maggior parte delle scene.

  • shares
  • Mail