Al Pacino in un film Marvel? L'attore confessa: ho parlato con Kevin Feige

Al Pacino ne I Guardiani della Galassia 2?

Se sono riusciti a convincere uno come Robert Redford, visto in Captain America 2, a questo punto è davvero tutto possibile. Vista la marea di titoli Marvel in uscita al cinema nei prossimi 5 anni (11 a voler essere precisi), è facile immaginare che Kevin Feige abbia chiamato chiunque abbia anche lavorato ad un solo film hollywoodiano negli ultimi decenni. Tra i tanti spicca un Premio Oscar di grido come Al Pacino. Esatto. Il 74enne divo si era già sperticato in complimenti dopo aver visto I Guardiani della Galassia, tanto da incrociare proprio Feige.

A confermarlo lo stesso Pacino, durante un podcast con quelli di Happy Sad Confused.

"Ho incontrato quel tipo della Marvel. Credo ritenga ci sia un ruolo per me da qualche parte".

Al Pacino compie 74 anni gli auguri di Cineblog in 10 film e interpretazioni di culto

Poche parole ma buone per scatenare i fan dell'attore e soprattutto quelli dei fumetti, con l'ipotesi Guardiani della Galassia 2 (maggio 2017), visto l'amore dichiarato nei confronti del primo capitolo, tutt'altro che da scartare. Ma in arrivo ci sono anche Captain America 3, Thor 3, Black Panther, Captain Marvel, Inhumans, Avengers 3 e soprattutto Doctor Strange, in cui Al potrebbe incrociare un attore di spessore come Benedict Cumberbatch. Anche se vedere Pacino nei panni del padre di Peter Quill aka Chris Pratt, oggettivamente parlando, sarebbe straordinariamente eccitante.

Fonte: Collider

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail