The Death and Life of John F. Donovan: anche Kit Harington, Susan Sarandon e Kathy Bates per Xavier Dolan

Primo film americano per Xavier Dolan. Arriva The Death and Life of John F. Donovan

Uscito in poco più di 40 copie lo scorso fine settimana, lo straordinario Mommy di Xavier Dolan ha incassato 96.491 euro sul suolo tricolore. Buona la media per sala, con il primo film (su 5) del giovane regista canadese finalmente sbarcato anche nel Bel Paese. In odore di nomination agli Oscar in rappresentanza del Canada, Mommy, Premio della Giuria all'ultimo Festival di Cannes, ha letteralmente fatto decollare Dolan, la scorsa settimana in Italia.

Il sesto film di Xavier sarà anche il primo realmente 'americano', con riprese pronte a partire in quel di Hollywood. The Death and Life of John F. Donovan il titolo, con un cast in costruzione a dir poco sbalorditivo. Dopo l'annunciata Jessica Chastain, che andrà ad indossare gli abiti di una diabolica direttrice di un magazine di gossip, Kit Harington ha fatto suo l'ambito ruolo del 30enne protagonista, attore celebre per il ruolo di un supereroe la cui vita viene sconvolta dalla fitta corrispondenza con un bambino di 11 anni.

"Testament Of Youth" - World Premiere Centrepiece Gala Supported By The Mayor Of London Red Carpet Arrivals - 58th BFI London Film Festival

Ebbene a detta dell'Hollywood Reporter Dolan avrebbe messo le mani su due Premi Oscar come Susan Sarandon e Kathy Bates per i ruoli della madre e della manager di Harington, esploso in televisione grazie a Game of Thrones ed ormai sempre più divo cinematografico. Via alle riprese nella primavera del 2015, tra Londra, New York, Miami e Montreal, per una pellicola che andrà a scoperchiare quei limiti hollywoodiani negli ultimi mesi già presi di mira da Maps to the Stars di David Cronenberg. Per il suo secondo film consecutivo Dolan potrebbe escludersi dal cast, limitandosi alla regia e ovviamente alla sceneggiatura.

Fonte: Collider

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail