I 10 migliori film del 2014 del The Guardian - primo Under the Skin

E' tempo di classifiche da fine anno. Oggi tocca al The Guardian

In attesa di scoprire le nostre Top10, tanto per i migliori film quanto per i peggiori film di stagione, dal resto del mondo arrivano fior fior di classifiche sul meglio che il cinema del 2014 ci ha concesso. Dopo le chart di IMDB, Sight & Sound, Cahiers du cinéma e gli AFI Awards 2014, tocca oggi al The Guardian stilare la propria classifica. Con sorpresa. Perché davanti a tutti c'è Under the Skin di Jonathan Glazer, presentato lo scorso anno al Festival di Venezia, poco amato dai critici italiani, ossannato da quelli stranieri, snobbato nelle sale nostrane eppure davanti a tutti a detta della rivista britannica.

Sconfitto Boyhood di Linkater, secondo molti (sottoscritto compreso) unico trionfatore da Oscar, davanti a quell'Inherent Vice che in redazione non vediamo l'ora di poter ammirare. Perché Paul Thomas Anderson è una sorta di scommessa vinta. Sempre e comunque. Inedito nel Bel Paese, stranamente quasi dimenticato ai Golden Globe eppure acclamato ecco farsi strada in quarta posizione Whiplash, con Leviathan in corsa verso l'Oscar straniero e l'intenso e necessario Due giorni, una Notte dei Dardenne in sesta piazza. Settima per il sottovalutato Lo Sciacallo, con Ida, altro film da Oscar straniero, in ottava, seguito dal meraviglioso The Grand Budapest Hotel di Wes Anderson e dall'unico cartoon della Top10, ovvero The Lego Movie.

Under the Skin nuovo trailer del film con Scarlett Johansson

Grande assente a detta del The Guardian Interstellar di Christopher Nolan, ma anche Birdman di Inarritu, primatista ai Golden per numero di candidature (7). Fuori dai giochi Gone Girl di David Fincher e American Sniper di Clint Eastwood, così come i 'britannici' The Imitation Game e The Theory Of Everything.

Top 10 Guardian - Best Film 2014
1. “Under The Skin”
2. “Boyhood”
3. “Inherent Vice"
4. “Whiplash”
5. “Leviathan”
6. “Due giorni, una Notte”
7. “Nightcrawler”
8. “Ida”
9. “The Grand Budapest Hotel”
10. “The Lego Movie”

Fonte: Indiewire

  • shares
  • Mail