Hungry Hearts: trailer e clip del film di Saverio Costanzo

Hungry Hearts: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul film drammatico di Saverio Costanzo nei cinema italiani dal 15 gennaio 2015.

di cuttv

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Il prossimo 15 gennaio esce nei cinema Hungry Hearts, il dramma psicologico di Saverio Costanzo (La solitudine dei numeri primi) tratto dal romanzo “Il bambino indaco” di Marco Franzoso (Giulio Einaudi editore).

Il film è interpretato da Alba Rohrwacher (Mina), Adam Driver (Jude), Roberta Maxwell (Anne), Al Roffe (Marguerito), Geisha Otero (Rosa), Jason Selving (J), Victoria Cartagena (Monica), Jack Weber (Dr. Bill), David Aaron Baker (Dr. Jacob), Nathalie Gold (Avvocato) e Victor Williams (Assistente Sociale).

A seguire trovate trama ufficiale e due clip del film e vi ricordiamo che sono anche disponibili una recensione in anteprima e video-interviste al regista Saverio Costanzo e all’attrice Alba Rohrwacher.

Jude è americano, Mina è italiana. S’incontrano per caso a New York.
S’innamorano, si sposano e presto avranno un bambino. Si trovano così in poco tempo dentro una nuova vita.

Sin dai primi mesi di gravidanza Mina si convince che il suo sarà un bambino speciale. E’ un infallibile istinto di madre a suggerirglielo. Suo figlio deve essere protetto dall’inquinamento del mondo esterno e per rispettarne la natura bisogna preservarne la purezza.

Jude, per amore di Mina, la asseconda, fino a trovarsi un giorno di fronte ad una terribile verità: suo figlio non cresce ed è in pericolo di vita, deve fare presto per salvarlo.

All’interno della coppia inizia una battaglia sotterranea, che condurrà ad una ricerca disperata di una soluzione nella quale le ragioni di tutti si confondono.

Clip – Ho fatto di nuovo quel sogno:

Clip – Non riesci a ingannare me:

Hungry Hearts: Al cinema dla 15 gennaio 2015

Le ossessioni di una madre, da Venezia 71 al Cinema, con Hungry Hearts di Saverio Costanzo.

Quando l’amore diventa ossessione, i ‘cuori affamati’ rischiano di divorare tutto in un vortice di ansie e manie pericolose che Saverio Costanzo ha trasformato in un inquietante dramma psicologico a tinte ‘indaco’, come il “bambino indaco” romanzato di Marco Franzoso, dal quale è tratta la trama, sceneggiata dallo stesso regista con l’autore.

Avevo letto il libro un anno e mezzo prima di scrivere Hungry Hearts. Mi aveva colpito ma allo stesso tempo respinto, forse perché la storia, da qualche parte, mi riguardava. Il tempo è passato e un giorno ho iniziato a lavorare alla sceneggiatura seguendo solo quello che ricordavo, senza rileggere. La storia di Franzoso mi ha accompagnato in questo modo nella ricerca di quello che poi si è trasformato in un racconto molto personale. Saverio Costanzo

L’amore di una coppia, tra l’italiana impiegata all’ambasciata Mina (Alba Rohrwacher) e l’ingegnere americano Jude (Adam Driver), dall’incontro imbarazzante nella toilette angusta di un ristorante cinese, all’appartamento che condividono nella New York plumbea che amplifica stordimento e isolamento, a due passi dal palazzo dove Polanski ha concepito il bambino di Rosemary.

La storia di una coppia che si innamora, si sposa e vive serenamente, sino a quando lei rimane incinta, incontra una guida spirituale che le dice che porta in grembo un bambino “indaco” e comincia a crescere demoni interiori che la portano a sviluppare un’attenzione morbosa nei confronti del figlio.

Foto Hungry Hearts

La madre terrorizzata dalle contaminazioni della purezza del figlio che lo tiene lontano dalla luce, dal mondo esterno e cibi che mettono a rischio la sua vita, premiata a Venezia 2014 con la Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile ad Alba Rohrwacher, insieme alla migliore interpretazione maschile per Adam Driver.

Una consapevolezza che si fa strada nella coppia, insieme ad una battaglia sotterranea alla ricerca disperata di una soluzione che non lesina sviluppi drammatici.

Dopo la presentazione alla 71. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica del Cinema di Venezia e la nostra recensione in anteprima, Hungry Hearts prodotto da Wildside con Rai Cinema e il sostegno di MiBACT, arriva al cinema con 01 Distribution, a partire dal 15 gennaio 2015.

Ultime notizie su Film Italiani

Tutto su Film Italiani →