Box Office Italia 20 dicembre: 1 milione al sabato per Lo Hobbit 3, sorpresa Gone Girl

Gone Girl di David Fincher, Il ragazzo Invisibile di Salvatores, Big Hero 6 della Disney, Jimmy's Hall - Una storia d'amore e libertà di Ken Loach, Un gatto a Parigi, St. Vincent e Un Natale stupefacente. Chi batterà Lo Hobbit 3?

Inarrestabile Peter Jackson. Altri 1.091.182 euro nelle tasche de Lo Hobbit 3 nella sola giornata di ieri, con un totale che ha così abbatuto la soglia dei 3 milioni di euro. Cadrà anche quella dei 4 in 5 giorni per il kolossal Warner. Bene, molto bene Aldo, Giovanni e Giacomo in seconda posizione, con altri 546.977 euro in tasca, mentre sale sul podio Big Hero 6 della Disney, che di euro ne ha rastrellati 360.488. Medaglia di legno con 320.151 euro per Gone Girl di David Fincher, davanti alle due delusioni italiane del fine settimana.

Un Natale Stupefacente, solo 5° con 277.717 euro, e Il ragazzo Invisibile di Salvatores, sesto con 223.585 euro in tasca. Entrambi male, molto male. 164.702 gli euro raccolti da Ma tu di che Segno sei?, che in proporzione sta facendo meglio del concorrente diretto Filmauro, seguito dai 59.773 euro di Jimmy's Hall e dai 52.124 euro di Magic in Moonlight. Chiusura di Top10 con i 45.397 euro de I Pinguini di Madagascar. Domani mattina, come al solito, il resoconto finale del weekend italiano.

1 LO HOBBIT - 3D: LA BATTAGLIA DELLE CINQUE ARMATE € 1.091.182 - 137.292 spettatori
2 IL RICCO, IL POVERO E IL MAGGIORDOMO € 546.977 - 78.353 spettatori
3 BIG HERO 6 € 360.488 - 53.248 spettatori
4 L'AMORE BUGIARDO - GONE GIRL € 320.151 - 45.542 spettatori
5 UN NATALE STUPEFACENTE € 277.717 - 40.446 spettatori
6 IL RAGAZZO INVISIBILE € 223.585 - 33.222 spettatori
7 MA TU DI CHE SEGNO 6? € 164.702 - 23.601 spettatori
8 JIMMY'S HALL € 59.773 - 9.254 spettatori
9 MAGIC IN THE MOONLIGHT € 52.124 - 7.502 spettatori
10 I PINGUINI DI MADAGASCAR € 45.397 - 6.762 spettatori

Box Office Italia 19 dicembre: insuperabile Lo Hobbit 3, sorpresa Gone Girl

Chi fermerà Peter Jackson? Probabilmente nessuno. Altri 642.258 euro in cassa per Lo Hobbit 3, che ha così abbattuto il muro dei 2 milioni di euro incassati in 3 giorni. Sempre secondi Aldo, Giovanni e Giacomo. Tiene Il ricco, il povero e il Maggiordomo, con 209.188 euro raccolti nelle ultime 24 ore, mentre trova conferma in 3° posizione lo straordinario Gone Girl di David Fincher, con 129.735 euro in saccoccia. Superata la concorrenza Disney di Big Hero 6, 4° con 124.542 euro, e il deludente cinepanettone Un Natale Stupefacente, solo 5° con 93.480 euro. Peggio ha fatto Salvatores con Il ragazzo Invisibile, sesto con 74.106 euro. Altro che sequel se questi saranno i numeri dei prossimi giorni.

63.669 euro in tasca per Ma tu di che segno Sei?, con Magic in Moonlight di Woody Allen ottavo a quota 23.481 euro, seguito dai 20.168 euro di Jimmy's Hall e dai 18.200 euro di Storie Pazzesche.

1 LO HOBBIT: LA BATTAGLIA DELLE CINQUE ARMATE € 642.258 - 84.672 spettatori
2 IL RICCO, IL POVERO E IL MAGGIORDOMO € 209.188 - 33.233 spettatori
3 L'AMORE BUGIARDO - GONE GIRL € 129.735 - 19.694 spettatori
4 BIG HERO 6 € 124.542 - 20.007 spettatori
5 UN NATALE STUPEFACENTE € 93.480 - 14.555 spettatori
6 IL RAGAZZO INVISIBILE € 74.106 - 12.078 spettatori
7 MA TU DI CHE SEGNO 6? € 63.669 - 10.761 spettatori
8 MAGIC IN THE MOONLIGHT € 23.481 - 3.878 spettatori
9 JIMMY'S HALL € 20.168 - 3.489 spettatori
10 STORIE PAZZESCHE € 18.200 - 2.946 spettatori

Box Office Italia 18 dicembre: insuperabile Lo Hobbit 3 - partono lenti Salvatores e il Cinepanettone

E' ufficialmente iniziata la 'guerra' natalizia nei cinema d'Italia. Ricchissima di new entry la giornata di ieri, anche se nessuno si è anche solo avvicinato a Lo Hobbit 3. 526.832 gli euro rastrellati da La battaglia delle Cinque Armate, per un bottino che si è così avvicinato al milione e mezzo in 48 ore. Partenza lampo per Peter Jackson. Dietro Gandalf e Bilbo hanno resistito Aldo, Giovanni e Giacomo. 129.613 gli euro in cassa per Il ricco, il povero e il maggiordomo, con Big Hero 6 primatista tra le novità di giornata. 76.891 gli euro raccolti dal cartoon Disney, che ha così di un niente superato Gone Girl di David Fincher, 4° con 74.716 euro.

Male i due italiani più attesi, ovvero il classico cinepanettone e Il ragazzo Invisibile. 57.119 gli euro al debutto per il titolo Filmauro, 50.759 quelli del film di Salvatores. Vedremo cosa accadrà nei prossimi giorni. 47.187, invece, gli euro incassati da Ma tu di che segno sei?, seguito dai 13.924 euro di Magic in Moonlight, dagli 11.550 euro del sorprendente Pride, sua la miglior media per sala di tutta la settimana, e gli 11.296 euro di Jimmy's Hall, nuova fatica di Ken Loach.

1 LO HOBBIT: LA BATTAGLIA DELLE CINQUE ARMATE € 526.832 - 70.716 spettatori spettatori
2 IL RICCO, IL POVERO E IL MAGGIORDOMO € 129.613 - 21.948 spettatori
3 BIG HERO 6 € 76.891 - 13.219 spettatori
4 L'AMORE BUGIARDO - GONE GIRL € 74.716 - 11.993 spettatori
5 UN NATALE STUPEFACENTE € 57.119 - 9.390 spettatori
6 IL RAGAZZO INVISIBILE € 50.759 - 8.401 spettatori
7 MA TU DI CHE SEGNO 6? € 47.187 - 8.637 spettatori
8 MAGIC IN THE MOONLIGHT € 13.924 - 2.343 spettatori
9 PRIDE € 11.550 - 2.024 spettatori
10 JIMMY'S HALL € 11.296 - 2.038 spettatori

Box Office Italia 17 dicembre: boom Lo Hobbit 3 con 855.288 euro in 24 ore

Se lo scorso anno arrivarono 569.216 euro in 24 ore, nella giornata di ieri, con la chiusura della trilogia, Lo Hobbit ha fatto il botto. La battaglia delle Cinque Armate ha rastrellato la bellezza di 855.288 euro al suo esordio, con 111.090 spettatori paganti. Superato anche il debutto del primo capitolo, arrivato ai 642mila euro nel 2012. Peter Jackson ha quindi fatto immediatamente capire alla ricca concorrenza delle Feste che aria tiri. Sarà lui il Re del Natale? Il Ricco, il Povero e il Maggiordomo ha così abbandonato il primato, con 201.121 euro raccolti, ancora una volta davanti a Ma tu di che segno sei? di Neri Parenti, terzo a quota 93.729 euro.

Buona tenuta per Magic in Moonlight di Woody Allen, 4° con 57.179 euro, seguito dai 31.671 euro de I Pinguini di Madagascar e dai 26.698 euro di Scemo e + Scemo 2. Scala posizione Storie Pazzesche, settimo con 22.865 euro, mentre a chiudere la Top10 abbiamo la riedizione de Il Grande Lebowski, ottavo con 22.682 euro, Scusate se Esisto! con 20.542 euro e Pride, per la prima volta in chart con 13.533 euro. Giornata ricchissima quella di oggi grazie agli arrivi di Gone Girl di David Fincher, Il ragazzo Invisibile di Salvatores, Big Hero 6 della Disney, Jimmy's Hall - Una storia d'amore e libertà di Ken Loach, Un gatto a Parigi, St. Vincent e Un Natale stupefacente.

1 LO HOBBIT: LA BATTAGLIA DELLE CINQUE ARMATE € 855.288 - 111.090 spettatori
2 IL RICCO, IL POVERO E IL MAGGIORDOMO € 201.121 - 37.672 spettatori
3 MA TU DI CHE SEGNO 6? € 93.729 - 18.464 spettatori
4 MAGIC IN THE MOONLIGHT € 57.179 - 11.165 spettatori
5 I PINGUINI DI MADAGASCAR € 31.671 - 6.125 spettatori
6 SCEMO & + SCEMO 2 € 26.698 - 4.985 spettatori
7 STORIE PAZZESCHE € 22.865 - 4.593 spettatori
8 IL GRANDE LEBOWSKI € 22.682 - 2.536 spettatori
9 SCUSATE SE ESISTO! € 20.542 - 4.269 spettatori
10 PRIDE € 13.533 - 2.631 spettatori

Box Office Italia: Il Ricco, il povero e il Maggiordomo straccia Ma tu di che segno Sei?

Non c'è mai realmente stata partita. Aldo, Giovanni e Giacomo hanno da subito asfaltato la concorrenza diretta, Neri Parenti in testa. 4 anni dopo i 2.591.000 euro al debutto de La banda dei Babbi Natale, il trio è tornato al cinema conquistando immediatamente la vetta del botteghino nazionale con Il Ricco, il povero e il Maggiordomo. 2.303.924 gli euro incassati in 4 giorni, con 332.495 spettatori paganti. Letteralmente stracciato Ma tu di che segno Sei?, cinepanettone Key Films che vedeva Parenti ritrovare Massimo Boldi. Solo 1.071.466 gli euro raccolti in 96 ore di programmazione, con 160.124 ticket staccati. Un risultato tutt'altro che accettabile, visti i soliti numeri del regista e la ricca campagna promozionale che ha visto la pellicola spalmata ovunque, tra comparsate televisive, spot, e cartellonistica.

Dietro di loro si continua a ridere grazie a Woody Allen, autentica garanzia al box office con Magic in the Moonlight arrivato ai 3 milioni di euro, mentre I pinguini di Madagascar ha toccato quota 7 milioni. Difficilmente cadrà il muro dei 10, anche perché Big Hero 6 è dietro l'angolo. Ma mai dire mai. Quasi 3 milioni di euro per Scemo & più scemo 2, con Hunger Games: Il canto della rivolta - Parte I arrivato agli 8.794.325 euro e Interstellar di Christopher Nolan ai 10.476.329 euro. Muro dei 5 milioni meritatamente abbattuto per Scusate se esisto! di Milani, con Ogni maledetto Natale deludente a quota 2 milioni e Un amico molto speciale poco sotto i 700.000 euro. Debutto da 240.000 euro, invece, per Storie Pazzesche. Sono infine diventati 5.805.454 gli euro in cassa per La scuola più bella del mondo, decisamente al di sotto le attese della vigilia, e 7.843.572 quelli del sorprendente Andiamo a quel Paese.

Il Ricco, il Povero e il Maggiordomo trailer e video backstage del nuovo film di Aldo, Giovanni e Giacomo (2)

Fine settimana ricchissimo quello in arrivo, visto il Natale dietro l'angolo, con una ricca cascata di uscite. Mercoledì scoccherà l'ora de Lo Hobbit - La battaglia delle cinque armate, mentre da giovedì toccherà a Gone Girl di David Fincher, Il ragazzo Invisibile di Salvatores, Big Hero 6 della Disney, Jimmy's Hall - Una storia d'amore e libertà di Ken Loach, Un gatto a Parigi, St. Vincent e Un Natale stupefacente, cinepanettone DOC di Aurelio DeLaurentiis. Chi farà suo il botteghino delle Feste?

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: