Star Wars 7: Andy Serkis svela 10 dettagli sul film

Andy Serkis smentisce alcuni rumor circolati sul suo ruolo in Star Wars 7.

Poco dopo il debutto del primo trailer di Star Wars: Il Risveglio della Forza, i fan erano curiosi di sapere di chi fosse la voce narrante che si poteva ascoltare nel filmato. Mentre molti hanno subito pensato a Benedict Cumberbatch, è stato confermato pochi giorni dopo che invece era Andy Serkis che faceva parte del primo gruppo di membri del cast annunciato lo scorso aprile.

Mentre non ci sono informazioni disponibili su chi Serkis stia andando ad interpretare, l'attore ha svelato 10 nuovi dettagli sul film a Entertainment Weekly.

1. La voce narrante del trailer non è stata migliorata: Mentre ci sono stati pochi che hanno indovinato che era Andy Serkis ha fornire la narrazione del trailer, alcuni si sono chiesti se la voce dell'attore fosse stata modificata per questo ruolo misterioso. L'attore ha rivelato che non vi sono stati miglioramenti digitali alla sua voce affermando: "Questo è il personaggio. Non c'è nessuna manipolazione digitale...sono solo io".

2. Andy Serkis non interpreta due personaggi: l'attore ha anche smentito una voce circolata all'inizio di questo mese che lui in realtà interpreterebbe nel film non uno, ma due personaggi. Un ruolo si pensava legato ad un personaggio in motion-capture, mentre l'altro lo avrebbe mostrato in carne e ossa. Mentre lui non rivela quale parte di tale voce sia vera, dice comunque che non ci sarà per lui alcun doppio ruolo: "Non è affatto vero. Posso dire che interpreterò un solo personaggio".

3. Il suo personaggio ha trascorsi nella galassia: Dato il tono nefasto nella voce del suo personaggio, a Andy Serkis è stato chiesto se il personaggio avesse già agito nella galassia. L'attore ha lasciato intendere che il suo personaggio è stato nei paraggi per molto tempo: "Devo stare molto attento a come rispondo a queste domande. Il personaggio...ha dei trascorsi".

4. La sua voce era prevista sin dall'inizio per il primo trailer: Andy Serkis ha aggiunto che ha sempre saputo che la sua voce sarebbe stata nel trailer, ma non sapeva quanto spazio avrebbe occupato. L'attore spiega: "Il regista JJ Abrams e il presidente di Lucasfilm Kathleen Kennedy mi hanno detto, 'Tu sei tutto il trailer', ma non sapevo che cosa volesse dire. Ho pensato, 'Oh grande, stanno usando la voce del personaggio che interpreto per il trailer. E' fantastico'. Non pensavo in che cosa si sarebbe realmente tradotto".

5. Il suo sarà un personaggio motion capture?: Andy Serkis è ovviamente meglio conosciuto per le sue performance in motion capture in blockbuster come Il Signore degli Anelli, Lo Hobbit e quest'anno anche in Apes Revolution - Il pianeta delle scimmie. Da quando abbiamo sentito solo la voce del suo personaggio, non abbiamo idea di come lo vedremo su schermo e i fan si stanno chiedendo se sarà un personaggio in motion capture o se vederemo Serkis in persona sullo schermo. Purtroppo l'attore non può assolutamente far luce su questo mistero: "Non posso dire una sola cosa su questo. Mi dispiace! Queste cose verranno tutte svelate nella loro interezza con il tempo, lo prometto".

6. L'attore non capeggia un team di acrobati: Alcuni rumor circolati all'inizio di questo mese hanno sostenuto che Andy Serkis avrebbe interpretato un personaggio in motion capture che guiderà un gruppo di personaggi anch'essi in motion capture incredibilmente atletici e acrobatici. Andy Serkis ha smentito questa voce dicendo:"Non sto guidando alcun gruppo di ginnasti e acrobati".

7. Non c'è mai stato un sottotitolo diverso sul set: A questo progetto attesissimo è stato finalmente dato un giusto sottotitolo a novembre, quando il titolo completo Star Wars: Il Risveglio della Forza è stato rivelato. Quando è stato chiesto se c'era forse un sottotitolo diverso menzionato sul set Andy Serkis ha precisato: "No, no, è stato chiamato sempre e solo Episodio VII. Poi ho saputo che si chiamava Il Risveglio della Forza. E' molto pertinente".

8. Che cosa è successo con l'infortunio di Harrison Ford?: L'attore ha anche aggiunto che lui non era presente durante l'infortunio sul set di Harrison Ford, ma ha parlato con l'attore dell'incidente: "No, io non ero [presente0]. Ma ne ho parlato con lui, ed è stato tutto affrontato con tempestività e quindi è andato tutto bene. Ora ha completamente recuperato. E tornato piuttosto velocemente".

9. Il livello di segretezza per Star Wars è senza precedenti: Una serie di foto e video sono trapelati dal set durante le riprese, rivelando il Millennium Falcon e molto altro ancora. Alla domanda sul livello di segretezza sul set, Andy Serkis ha dichiarato, "La gente volava con droni oltre i muri per vedere cosa stesse succedendo. Si tratta di non volere alcuno spoiler. L'aspettativa è enorme e nessuno vuole rovinarla in alcun modo. Penso che sia giusto. Nessuno vuole dire la cosa sbagliata o essere fuorviante".

10. Andy Serkis vuole una sua action figure: L'attore ha espresso il desiderio di avere un'action figure del suo personaggio prima che questo sequel attesissimo uscirà nei cinema il prossimo anno: "E' quello che spero...sarebbe grande".

Per quanto riguarda il video che trovate in apertura di articolo:

Edward Huddersfield ha 10 anni e sta vivendo con la fibrosi cistica. Edward ama Lo Hobbit e Il Signore degli Anelli. Il suo più grande desiderio era quello di incontrare Andy Serkis l'attore che interpreta Gollum il suo personaggio preferito nei film. Nel gennaio 2014 il più grande desiderio di Edward si è avverato. Edward è stato portato presso gli Imaginarium Studios a Ealing, dove Andy Serkis lo stava aspettando per salutarlo. Andy poi ha trascorso più di due ore con Edward e sua sorella Elisabeth spiegandogli come funziona lo studio e mostrandogli la performance capture, l'animazione e gli effetti visivi. Edward ha anche avuto la possibilità di interagire nei panni di Gollum.

Premiere Of New Line Cinema, MGM Pictures And Warner Bros. Pictures' "The Hobbit: The Battle Of The Five Armies" - Arrivals

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail